Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 18 ottobre 2009

image

La normativa sul corso di validità della Carta d’Identità è già pienamente operativa!

La carta d’identità è il documento personale che certifica la tua identità. Vale 10 anni e permette l’ingresso negli Stati membri dell’Unione Europea e in quelli con cui vigono particolari accordi internazionali. Per ottenerla, devi aver compiuto 15 anni e presentarti nella tua Circoscrizione con 3 fotografie uguali e recenti e l’importo stabilito. Se invece la vecchia carta è in scadenza, puoi rinnovarla gratuitamente nella tua Circoscrizione facendo apporre, personalmente o con una delega, un timbro di proroga per altri 5 anni.

COSTI

€ 5,43 per il rilascio di un nuovo documento

€ 10,60 per un duplicato della stessa

CONSEGNA A DOMICILIO

E’ nato il servizio gratuito di rilascio o rinnovo della carta d’identità a domicilio per: persone con problemi di mobilità, degenti, anziani ospiti di case famiglia o case di riposo, reclusi, religiosi in clausura. Basta presentare un apposito certificato medico o mostrare il decreto d’invalidità o di accompagnamento oppure esibire una dichiarazione del responsabile della struttura.

Il servizio può essere richiesto negli uffici circoscrizionali o al numero verde dell’Ufficio Relazioni con il Pubblico 800.016058

CONTATTI

Comune di Cagliari

numero verde 800.016058

www.comune.cagliari.it

E.P.

Annunci

Read Full Post »

 image 

Da venerdì 23 a domenica 25 Ottobre 2009 Aritzo propone il caratteristico appuntamento della "Sagra delle Castagne", inserita nell’ambito della manifestazione "Autunno in Barbagia". Un’occasione preziosa per respirare l’atmosfera magica di questo paese in provincia di Nuoro, protetto dal monte Genna de Crobu, avvolto da un fitto bosco di castagneti, e incorniciato dal bastione calcareo del monte Texile.
La "Sagra delle Castagne", infatti, offre al visitatore tutte le suggestioni di una Sardegna ancora da scoprire, una Sardegna autunnale che regala un intreccio di mostre, concerti, sfilate di gruppi folkloristici e, naturalmente, gastronomia. Vera e ineguagliata protagonista è la castagna: preparata con varie modalità, tutte saporite e gustose, è possibile degustarla o acquistarne in quantità abbondante. Alla castagna si affiancano le noci e nocciole, frutti croccanti e squisiti che abbondano nella campagne intorno ad Aritzo, contribuendo a qualificare il paese come centro principe dei castagneti e dei noccioleti.
Questo suo primato può leggersi nello stesso toponimo di Aritzo, derivante dal sardo "erìtzu", vale a dire riccio, che alluderebbe all’animale ma anche al riccio delle castagne, quel folto involucro che ne protegge la crescita preservandone la fragranza. Sapori intensi, aria fresca, profumi autunnali. Tutto incorniciato da antiche case in pietra e da uno scenario paesaggistico selvaggio e incontaminato, spruzzato di colori bruni e verdeggianti, con cime spesso argentate. Dal 1972 fino ad oggi, la "Sagra delle Castagne" continua a sedurre e affascinare.

CONTATTI

Aspen

Via Papandrea, 8 – Nuoro

0784 252097

www.aspenuoro.it

http://tinyurl.com/yk44ow3

E.P.

Read Full Post »

image

Dopo lo straordinario successo delle mostre realizzate a Palazzo Regio di Cagliari e al Palazzo Vescovile di Iglesias, Costantino Nivola (Orani 1911 – East Hampton 1988) è ancora una volta protagonista, a Barumini, nell’esposizione “L’archeologo fortunato”, presso il Centro Culturale dedicato all’illustre archeologo Giovanni Lilliu.

Il titolo della mostra rimanda all’opera in bronzo (esposta) che Nivola donò all’amico Giovanni Lilliu, scopritore negli anni ‘50 di una delle più importanti realtà monumentali preistoriche del Mediterraneo, il nuraghe Su Nuraxi, visibile nella sua maestosa imponenza non lontano dalla sede espositiva. Promossa dal Comune di Barumini in collaborazione con la Fondazione Costantino Nivola e la Fondazione Barumini Sistema Cultura, la mostra – curata da Margherita Coppola – ripropone le tappe più significative del percorso biografico dell’artista, attraverso un ricco corpus di scatti d’autore in dialogo con una esemplificativa selezione della sua opera scultorea.

Visitabile tutti i giorni dalle 10.00 alle 20.00 fino al 31 Dicembre 2009.
Sono previsti servizi di visite guidate e laboratori didattici.

CONTATTI

tel. 070 9361041 – 0784 730063
fondazionebarumini@tiscali.it
museo.nivola@tiscali.it
www.comunebarumini.it

E.P.

Read Full Post »

image

Il Concorso fotografico e’ rivolto ai giovani sardi di eta’ compresa tra i 14 e i 29 anni che abbiano ritirato gratuitamente la Carta Giovani. ”Il mondo in una stanza – Racconta il tuo mondo in un click!” e’ un invito a raccontarsi con una fotografia. La camera di un adolescente o di un giovane e’ lo specchio della sua personalita’, e’ il mondo che a immagine e somiglianza lo rappresenta. La fotografia diventa un reportage di un territorio privato in cui ogni particolare parla esplicitamente di chi lo vive quotidianamente. I soci sardi della Carta Giovani possono partecipare gratuitamente all’iniziativa inviando (via posta)la foto della camera entro e non oltre il 25 novembre 2009. La giuria selezionera’ le tre migliori fotografie.

I premi in palio sono per il primo classificato un MACbook 17, per il secondo un iPhone 3G 8 Gb, per il terzo classificato un iPod 8 Gb.
Le foto in concorso potranno anche essere votate on-line sul sito http://www.cartagiovani.it. Coloro che hanno scattato le tre migliori riceveranno i seguenti premi: il primo una cornice elettronica; il secondo un abbonamento per un anno alla rivista mensile “il Fotografo” oppure alla rivista “Digital Camera”; il terzo un Cd offerto da Sonymusic.
Al concorso sara’ dedicata una mostra fotografica che si terra’ anche nel corso della Conferenza regionale dei giovani.

CONTATTI:

CENTRO GIOVANI
Via Dante, 11
Cagliari

Telefono: 070 6778173
Fax: 070 6778174

e-mail: politichegiovanili@comune.cagliari.it
Sito: www.centrogiovani.comune.cagliari.it

Orari di apertura: 9,00-19,00

Sito: www.cartagiovani.it

L.U.

Read Full Post »

cedacsardegna

Al Teatro Massimo e al Teatro Alfieri grandi autori, grandi opere e tante novità per la nuova stagione di prosa:

Si aprirà con il ritorno sulla scena del grande Gabriele Lavia nel ruolo di un inedito “Macbeth” shakespeariano la ventinovesima stagione di prosa 2009/2010, una stagione che si preannuncia di eccellente qualità artistica per la presenza di grandi testi, grandi autori e tante novità sceniche che difficilmente deluderanno gli appassionati di teatro e di prosa.
A partire da novembre quindi i riflettori saranno puntati sui palchi dei due grandi teatri che ospitano la prosa cagliaritana, ossia il rinnovato Teatro Massimo e l’Alfieri, che ormai da tanti anni fanno di Cagliari il punto di eccellenza del Circuito Teatrale Regionale Sardo.

La stagione teatrale sarà articolata come ogni anno in due momenti: il primo andrà in scena al Massimo, e presenta una rassegna dall’istrionico titolo “Il Teatro va al Massimo”, dedicata ai grandi autori classici, come Shakespeare, Pirandello, Cechov, Edward Morgan Forster, Andrea Camilleri, rivisitati da grandi interpreti della scena nazionale.  Il secondo, organizzato dal Teatro Stabile della Sardegna, sarà invece accolto al Teatro Alfieri con la rassegna “Invito a Teatro”, che comprende quattro opere incentrate sugli artisti emergenti e sui temi e la letteratura più contemporanei.
Quest’anno la direzione artistica ha voluto anche osare proponendo al pubblico tre eventi speciali collaterali con la rassegna “Le arti a teatro”, in cui la drammaturgia ben si coniuga con la musica, la pittura, il cinema. Saranno anche richiamato a teatro grandi critici teatrali, esito di un’iniziativa che mira al supporto culturale a 360 gradi, e per finire da gennaio 2010 la sala del MiniMax, il Ridotto del Teatro Massimo, ospiterà la stagione “Teatro Ragazzi”.

Campagna Abbonamenti: Da sabato 17 ottobre – Nuovi abbonamenti

CONTATTI:

Teatro Massimo, Via De Magistris – Cagliari-

Telefono 070/6778129

Orari Biglietteria del Teatro Massimo

Dal Lunedì al Venerdì 17.00 – 20.00
Durante gli spettacoli 16.00 – 21.00

Sito: www.cedacsardegna.it

E-mail: cedac@cedacsardegna.it

V.C./S.M.

Read Full Post »

image

L’Associazione Scioglilibro onlus, si occupa da diversi anni, su territorio nazionale, di: promozione della lettura con particolare attenzione alla letteratura per bambini e ragazzi; di formazione (genitori, insegnanti, bibliotecari e operatori del settore); organizzazione e gestione di eventi collegati al libro e alla sua promozione (festival letterari, readings, convegni….); produzione di materiale editoriale finalizzato ad attivare e diffondere il piacere e l’abitudine alla lettura.
La Festa della creatività “Controcaos”, organizzata dall’ Associazione Scioglilibro in collaborazione con la libreria Koinè di Sassari, l’associazione Coilibrì, il Comune di Castelsardo, il Centro Regionale di Documentazione Biblioteche per ragazzi e una rete di scuole dell’hinterland sassarese, mira a:
creare e rinforzare una rete di operatori del settore, radicati sia dentro che fuori dalla scuola, in grado di interagire con continuità con bambini e ragazzi in modo competente e creativo;sollecitare la riflessione e la creatività dei giovani nelle varie aree espressive (letteratura, arte, musica, danza, teatro) a partire dalla lettura; mobilitare i giovani lettori e attivare i non lettori; contribuire al recupero della dispersione scolastica e all’integrazione dei ragazzi a rischio; favorire la conoscenza e l’utilizzo del patrimonio librario di settore;
incrementare le dotazioni di libri delle biblioteche scolastiche della zona, al fine di costituire un patrimonio librario aggiornato e adeguato alle esigenze dei giovani; promuovere gli scambi con operatori del settore, artisti, autori, illustratori, editori nazionali e internazionali.

Quando: dal 16 al 18 ottobre 2009

Informazioni sul programma:

www.retefestivalsardegna.it

Associazione Culturale Scioglilibro Onlus , Via Cagna 11 – 09126 Cagliari
Sede Operativa Via Santa Croce 19 – 50122 Firenze
Telefono 328.6198311
Mail info@scioglilibro.it
Sito Internet www.scioglilibro.it

S.M./V.C.

Read Full Post »

 

biblioteca_astronomia

Il 2009 è stato proclamato dall’ONU Anno Internazionale dell’Astronomia. Un’ottima opportunità per dare visibilità e ritorno di immagine all’Italia che, con Galileo già 400 anni fa, alzò per la prima volta al cielo il suo cannocchiale. Attraverso l’osservazione del cielo chiunque può riscoprire il proprio posto nell’Universo, il senso profondo dello stupore e della scoperta, le ricadute e l’importanza della scienza sulla vita quotidiana e sugli equilibri globali della società (http://www.astronomy2009.it/Cose-lAnno-dellAstronomia/).
Come diceva Platone: l’astronomia costringe l’anima a guardare oltre e ci
conduce da un mondo ad un altro…
Per l’occasione, la Biblioteca Generale comunale di via Newton a Cagliari ha allestito una vetrina documentaria delle opere possedute sull’argomento. La bibliografia contiene anche un indice per autori ed uno per soggetti.

Dove: Biblioteca Generale Comunale e di Studi Sardi, Via Newton, 5/7
Telefono: 070 4521004 — Fax: 070 4521141-

eMail: archivio.biblioteca@comune.cagliari.it

Ingresso: Martedì e Giovedì dalle ore 8.30 alle ore 19.30

                        Mercoledì e Venerdì dalle ore 8.30 alle ore 14.00

                        Sabato dalle ore 8.30 alle ore 13.30

 

S.M./V.C.

Read Full Post »

Older Posts »