Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 19 novembre 2009

 

image

 

Il 20 novembre è la Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia.

Per l’occasione l’Archivio Storico Biblioteca Generale e di Studi Sardi di via
Newton
a Cagliari ha allestito una vetrina documentaria delle opere
possedute sull’argomento in ordine alfabetico per titolo, con un indice
per autori ed uno per soggetti.

Orari:

Lunedi chiuso
Martedì 8:30 – 19:30
Mercoledì 8:30 – 14:00
Giovedì 8:30 – 19:30
Venerdì 8:30 – 14:00
Sabato 8:30 – 13:30

Contatti:

Tel. 070 4521004

fax 070 4521141

M.P.

Read Full Post »

ciringolla

“Cicirigolla va in città” è un progetto che, attraverso percorsi espositivi e numerose attività didattiche, intende illustrare, a grandi e piccoli, come vivono gli insetti.
Promossa dall’Associazione “Sardegna, l’Isola dei Sardi” in collaborazione con Centro Ricerche Educazione Ambiente e Territorio di Cagliari, l’esposizione sarà inaugurata sabato 21 novembre alle 18:30, nella sede del C.R.E.A.T. in Viale Trieste 27, e rimarrà aperta sino al 28 Febbraio (la mattina dalle 9 alle 13 su prenotazione per scolaresche e gruppi, il martedì e il venerdì nel pomeriggio dalle 18 alle 20).

I vari percorsi espositivi ,oltre a mostrare l’affascinante microcosmo delle piccole creature, daranno l’opportunità e l’ occasione per confrontarsi sul tema della biodiversità nei contesti naturali.
Teche entomologiche e diorami naturalistici riprodurranno gli insetti nei loro habitat naturali, mentre fotografie e pannelli didattici illustreranno nel dettaglio le caratteristiche di tutte le specie presenti nell’Isola. Una sezione dei percorsi espositivi è, invece, dedicata agli erbari e ai preziosi principi attivi contenuti nelle piante officinali della nostra terra.

L’iniziativa prevede inoltre dei laboratori didattici, rivolti sia ai bambini che agli adulti, attraverso i quali fare esperienza diretta nello studio e nell’osservazione degli insetti e delle piante. L’intento è, anche, quello di approfondire questi temi avvicinando i visitatori ai misteri di questo mondo anche attraverso le tradizioni popolari.

Le scuole interessate al progetto possono scaricare l’Offerta Formativa completa dal sito www.isoladeisardi.it

Per informazioni
Associazione “Sardegna, l’Isola dei Sardi”
V.le Trieste 27 01923 – Cagliari
tel-fax 070.684.858.1
mobile 339. 3306751 – 347.2477440
email: info@isoladeisardi.it

www.isoladeisardi.it

A.M.

Read Full Post »

 

InvitoFATICONI

 

Associazione Stampa Sardav. Barone Rossi, 29 – Cagliari

Il giorno 25 novembre 2009, alle ore 17:30, presso l’Associazione Stampa Sarda in via Barone Rossi, 29 a Cagliari si terrà la presentazione di “Tumulti Quotidiani”, il nuovo libro dell’attore Mario Faticoni, edito da Tema, in libreria dal 25 novembre (introduzione di Vito Biolchini, postfazione di Fulvio Fo); interverranno F. Birocchi, V. Biolchini, R. Cannas, F. Fo, A. L. Pau, V. Ribichesu, G. Sanna.

Sulla base dell’esperienza di addetto stampa dei gruppi teatrali in cui militava, Faticoni fu dapprima collaboratore de “La Nuova Sardegna” e poi redattore professionista di “Tuttoquotidiano”, cimentandosi infine con la direzione di un periodico sullo spettacolo e con l’esperienza televisiva de “ La Voce sarda”.

Fu però proprio nella cronaca, a “Tuttoquotidiano”, che l’attore giornalista profuse impegno e passione: dalla cronaca bianca delle vicende cittadine a quella più crudamente sociale, anche attraverso pezzi di denuncia che si accostano ad altri d’impegno civile e politico o di solidarietà.

Predomina la scena sarda, ma numerosi sono anche gli articoli su quella italiana, alcuni di carattere generale, altri invece specifici.

Per la scena regionale vi sono articoli di politica teatrale, e vi sono naturalmente registrati gli spettacoli: dai Medas all’Alkestis, dall’Odin di Barba alle “sillabe mute” del Teatro Immagine, da Su connottu ai viandanti di Zappareddu, da Parodi a Remondi e Caporossi, da Carrasegare al Vicoletto, dai Danzatori scalzi al Petilli attore cinematografico alla corte di Comencini.

Lo sguardo di Faticoni si fissa, negli anni che portano ad oggi, sul ricordo affettuoso di attori, registi, critici, scrittori, compagni di lavoro incontrati sulla propria strada.

 

Contatti:

Associazione Stampa Sarda

v. Barone Rossi, 29 – Cagliari

Tel.:  070 650359

Fax:  070 653293

Mail:  segreteria@stampasarda.it

M.A.

Read Full Post »

image

 

Questa sera 19 novembre 2009, l’ anteprima del progetto“Cantendi a Deus” di Elena Ledda che si esibirà presso la Basilica di San Saturnino alle ore 21,00, per presentare il suo ultimo album dal titolo omonimo, dedicato interamente al canto sacro e prodotto da S’ardmusic e Jazz in Sardegna, in collaborazione con l’associazione ElenaLeddaVox. L’ingresso è libero.

 

PROGRAMMA:

ELENA LEDDA – Voce

SIMONETTA SORO – Voce

MAURO PALMAS – Mandole

MARCELLO PEGHIN – Chitarre

GAVINO MURGIA – Sax, Duduk, Voce

SILVANO LOBINA – Basso

ROSSELLA FAA – Voce

SU CUNCORDU ‘E SU ROSARIO di SANTULUSSURGIU – Voci

LIA CAREDDU – Voce recitante

MICHELE PALMAS – Suono

 

CONTATTI:

Basilica San Saturnino

Tel: 070 659869

L.U.

Read Full Post »

image

Convegno sabato 21 Novembre 2009 ore 9.30. Sala consiliare della Provincia di Cagliari – Palazzo Regio, Piazza Palazzo 1.

Convegno sotto l’egida dell’ASSOCIAZIONE CULTURALE GIORGIO ASPRONI
Il Mediterraneo che unisce Sardegna e Tunisia tra passato e presente

INTERVENTI:
Giuseppe Continiello – Claudio Ortu
Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Cagliari
"Progresso, modernità e sviluppo nel solco degli ideali del Risorgimento italiano" Gianfranco Tore
Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell’Università di Cagliari
"Sardegna e Tunisia nell’Italia risorgimentale"
Silvia Finzi
Dipartimento d’Italiano della Facoltà di Lettere e Scienze Umane dell’Università di Tunisi
"Ideali democratici e avvento del fascismo"
Santi Fedele
Facoltà di Lettere e Filosofia e di Economia dell’Università di Messina
"Sardegna – Sicilia – Tunisia: percorsi di un ‘antifascismo mediterraneo’ "
Fulvia Veneziani
Istituto Italiano di Cultura a Tunisi, Ministero degli Affari Esteri
"Scambi interculturali tra Sardegna e Tunisia. L’Istituto Italiano di Cultura a Tunisi"
COORDINAMENTO
Stefano Pira
Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Cagliari

CONTATTI:

Associazione Culturale «Giorgio Asproni»

Cagliari
Tel.: 347 1911640 

E-mail: associazioneasproni@alice.it

V.C.

Read Full Post »

 

image 

Laboratorio Musicale "Realizza il tuo sogno musicale".

Sono aperte le iscrizioni per il  Laboratorio Musicale presso il centro AREA 3, via Carpaccio 14/16, Cagliari.
Il laboratorio ti darà la possibilità di apprendere la teoria musicale, di imparare a suonare lo strumento musicale che preferisci, di conoscere nuove persone con cui condividere la tua passione e creare così nuovi gruppi musicali!
Gli strumenti a disposizione del centro sono:
batteria – chitarra classica ed elettrica- basso elettrico – tastiera.
Appuntamenti:

 Lunedì dalle 18.00 alle 20.00 dai 14 ai 17 anni

 Mercoledì dalle 18.00 alle 20.00 dagli 11 ai 13 anni

CONTATTI:

Associazione ArCoEs
Via Carpaccio 14/16 – Mulinu Becciu
09121 Cagliari

070 542979

340 1847650    

 arcoes@tiscali.it

 www.aroces.it .

L.U.

Read Full Post »

image

Venerdì 20 e sabato 21 novembre Hubert Soudant dirige l’Orchestra ed il Coro del Teatro,  si esibiranno in un omaggio al musicista Franz Josef Haydn.

La Stagione concertistica 2009-2010 del Teatro Lirico di Cagliari prosegue con il quarto appuntamento.

Venerdì 20 novembre 2009 alle 20.30 (turno A)

Sabato 21 novembre 2009 alle 19 (turno B)

Per entrambe le serate l’esecuzione è affidata all’Orchestra ed al Coro del Teatro Lirico guidati dal direttore olandese Hubert Soudant. Il maestro del coro è Fulvio Fogliazza.

Il programma musicale, interamente dedicato a Franz Joseph Haydn prevede: Te Deum in do maggiore Hob. XXIIIc:2; Sinfonia in sol maggiore “The Surprise” Hob. I 94; Sinfonia in re maggiore “London” Hob. I 104.

Un raffinato programma settecentesco, ma anche un omaggio al “padre della sinfonia” Franz Joseph Haydn (Rohrau, 1732 – Vienna, 1809) che comprende oltre alle due sinfonie “La sorpresa” e la celebre “London”, anche il Te Deum, composizione vocale sacra di raro ascolto e di sicuro fascino, composto tra il 1798 e il 1800. Le due sinfonie appartengono, invece, al gruppo di 12 sinfonie (dalla n. 93 alla n. 104) scritte dal 1791 al 1795, durante il soggiorno nella capitale inglese di Haydn e perciò chiamate “londinesi” e rivelano appieno la raggiunta maturità compositiva e l’estro espressivo del prolifico compositore austriaco.

La Stagione concertistica 2009-2010 si avvale del contributo della Fondazione Banco di Sardegna.

Prezzi biglietti: platea € 35,00 (settore giallo), € 30,00 (settore rosso), € 25,00 (settore blu); I loggia € 30,00 (settore giallo), € 25,00 (settore rosso), € 20,00 (settore blu); II loggia € 10,00 (settore giallo), € 10,00 (settore rosso), € 7,00 (settore blu).

Prevendita www.vivaticket.it, call center 899.666.805.

CONTATTI:

Biglietteria del Teatro Lirico,

dal martedì al sabato, dalle 8 alle 14 e dalle 18 alle 20

Tel:  0704082230 – 0704082249

Fax: 0704082223

Email: biglietteria@teatroliricodicagliari.it

Sito: www.teatroliricodicagliari.it

V.C.

Read Full Post »

image

“Giffoni Film Festival” a Cagliari il 4 dicembre 2009 presso il Cinema Odissea in viale Trieste 84.

Venerdì 4 dicembre 2009 il Giffoni Film Festival sbarca per la prima volta a Cagliari col progetto Movie Days on tour, la versione itinerante della rassegna cinematografica per studenti di tutto il mondo, promosso nell’isola dalla Lariso Cooperativa Sociale onlus di Nuoro. L’iniziativa in città è rivolta alle scuole medie di tutta la provincia che faranno richiesta di iscrizione, e si svolgerà presso il Cinema Odissea, viale Trieste 84.

Nella giornata cagliaritana di Movie Days, organizzata in collaborazione col Consorzio Camù di Cagliari, verranno proiettati due film: Il bambino col pigiama a righe alle 10.00  e Battaglia per la terra alle 15.00. Al termine delle proiezioni seguiranno un dibattito aperto, in cui i ragazzi potranno esprimere le loro opinioni sui film e sciogliere nodi tematici e interpretativi, e una serie di giochi proposti dall’animatore supportato da immagini e videoclip. Si susseguiranno così momenti di condivisione altamente culturali e socializzanti, dove i protagonisti saranno ancora i ragazzi, che avranno modo di confrontarsi sulle tematiche veicolate dai film, ma anche su aspetti più tecnici (fotografia, scenografia, sceneggiatura, effetti speciali, colonne sonore, montaggio, etc) legati al mondo delle immagini e alle sue potenzialità comunicative.

Il Movie Days, la cui organizzazione e realizzazione è stata affidata
a Giffoni media Service, braccio operativo del Giffoni Film festival, si prefigge l’obiettivo di condurre i ragazzi, anche attraverso il gioco, a una visione diversa del film: non solo spettacolo, quindi, ma anche prodotto di un lavoro d’équipe, frutto di un determinato contesto culturale e di una precisa esigenza creativa e produttiva. Tutte le scuole medie di Cagliari e della provincia interessate a partecipare all’evento dovranno mettersi in contatto con gli uffici della cooperativa Lariso.

CONTATTI:

Societa’ Cooperativa Sociale-Lariso

Via Mughina, 19

Nuoro (NU)

Tel: 0784 39633 – 0784 232840

Fax: 0784 30995 – 0784 258038
Cell: 347 2660517

Sito: www.lariso.it

Email: lariso@tiscali.it

V.C.

Read Full Post »

image

Da sabato 5 Dicembre 2009, a Cagliari per la prima volta la spettacolare disciplina Urban Down Hill, gara di mountain bike in discesa, che da alcuni anni è diventata una delle attrazioni sportive e turistiche di centri storici come Lisbona, Rio de Janeiro e Bergamo città arroccate su una montagna da dove si scende di corsa tra viuzze, portici e scalinate.

Titolo della gara King of the Castle. Il Re di Castello, titolo che andrà al vincitore che impiegherà il miglior tempo scendendo in sella ad una bicicletta speciale da piazza Palazzo a piazza Yenne lungo stradine, scalinate e portici di un percorso tortuoso e spettacolare che si concluderà in piazza Yenne dopo la discesa delle scalette di Santa Chiara.
Si parte da piazzetta Mundula il belvedere di piazza Palazzo quindi si scende in piazzetta Carlo Alberto attraverso le scalette di fronte alla Cattedrale da dove, attraversando via La Marmora, si imboccano le scalette del portico Vivaldi Pasqua per arrivare a via dei Genovesi, vico 2° dei Genovesi, via Stretta, bastione Santa Croce, via Santa Croce e quindi attraverso la porta dalla torre d’Elefante, si imbocca la discesa di via del Camino Nuovo ed infine le scalette di Santa Chiara per arrivare al traguardo di piazza Yenne.
Le scalette di Santa Chiara saranno sicuramente la parte più spettacolare e difficile dell’intero percorso di soli 660 metri, lungo il quale il pubblico potrà assistere alla gara che assegnerà il titolo di “Re di Castello”, Un Re senza corona ma con una scorta di coraggiosi atleti su due ruote, decisi anche a mettere in discussione il suo titolo di Re.
Un sovrano né sabaudo né spagnolo come quelli che per secoli hanno abitato la rocca più alta della città. Ma un re dello sport che sfiderà le insidie di vicoli, stradine, portici e scalinate scoscese in sella ad una bicicletta, per dare spettacolo in un quartiere che i cagliaritani devono riscoprire anche con lo sport. Un Re che questa svolta potrebbe essere anche sardo.

Sabato 5 Dicembre 2009, arriva a Cagliari per la prima volta la spettacolare disciplina Urban Down Hill, gara di mountain bike in discesa, che da alcuni anni è diventata una delle attrazioni sportive e turistiche di centri storici come Lisbona, Rio de Janeiro e Bergamo città arroccate su una montagna da dove si scende di corsa tra viuzze, portici e scalinate.

PROGRAMMA
Sabato 5 dicembre 2009
– 10,30 Conferenza stampa di presentazione presso il Comune
Lunedì 7 dicembre 2009
– 17.00: Apertura Area espositiva in piazza Yenne
– 19.00: Presentazione atleti in piazza Yenne
Martedì 8 dicembre 2009
– 07.30: Concentramento atleti in piazza Yenne
– 08.00-09.00: iscrizioni e verifica licenze
– 08.00-09.30: Prove libere
– 09.00: Apertura Area Espositiva in piazza Yenne
– 10.30-11.30: 1a Manche
– 12.30-13.30: 2a Manche
– 15.00-16.00: 3a Manche
– 17.30: Cerimonia di Premiazione
Il presente programma potrà subire delle variazioni.

CONTATTI:

M.C. Sardegna
Tel + 39 349-51.64.713
Fax + 39 070-33.09.947
E-mail info@goodlooking.it
www.motoclubsardegna.com

L.U.

Read Full Post »

image

L’ iniziativa socio-culturale ha lo scopo di affrontare e sviscerare le tematiche che riguardano il sud del mondo in generale (l’Africa in particolare) e che si legano inevitabilmente alla nostra realtà quotidiana: i diritti e la cittadinanza con riferimenti ai recenti sviluppi della legislazione sull’immigrazione; la questione dei respingimenti, il confronto tra realtà e culture diverse all’interno della stessa città;i temi dell’Educazione e la formazione e i diversi punti di vista a confronto di operatori e ricercatori del settore; l’importanza della conoscenza e della solidarietà. L’intenzione è dunque quella di analizzare queste tematiche avvalendosi del supporto di diversi mezzi comunicativi (pittura, libri, foto, musica, convegni e tanto altro).

PROGRAMMA
SABATO 5 DICEMBRE (dalle ore 18.00 alle ore 1.00 )
Ore 15.00 – 18.00 Laboratorio teatrale: associazione Sinestesix presso i locali della Facoltà di Psicologia ( 16 – 99 anni, max 12 partecipanti)
Ore 18.00 – 21.00 Convegno “Diritti e cittadinanza” presso l’atrio della facoltà di Lettere e Filosofia e Scienze della Formazione.
Ore 21.00 – 21.45 “Versada” a tema, presso l’atrio della facoltà di Lettere e Filosofia e Scienze della Formazione
Ore 21.00 – 22.30: presentazione libri presso l’aula 9 di Scienze della formazione:
Ore 21.45 – 22.00 Compagnia Teatrale temporanea maschere bianche- S’Ingurtidroxa presso l’atrio della facoltà di Lettere e Filosofia e Scienze della Formazione
Ore 22.00 – 22.30 Danza etnica presso il corridoio di Lettere
Ore 22.30 – 1.00 Concerto
Ore 18.00 – 22.30: Mostra pittorica, etnografica, mostre fotografiche, performance visive presso il piano terra della Facoltà di Lettere e filosofia e di scienze della Formazione.
DOMENICA 6 DICEMBRE (dalle ore 16.00 alle ore 22.00 )
Ore 16.00 – 20.00 Svolgimento quattro laboratori presso i locali del piano terra della Facoltà di Lettere e filosofia e di scienze della Formazione, ossia:
1.Laboratorio lettura interculturale (7- 11 anni, max 20 partecipanti)
2.Laboratorio di gioco per adulti (16 -99 anni, max 20 partecipanti)
3.Laboratorio Etnico Musicale (0- 99 anni, aperto)
4.Laboratorio per Consum-attori (adulti, max 20 partecipanti)
Ore 18.00 – 20.30 convegno “Educazione e Formazione: uguaglianza delle differenze” presso l’atrio della facoltà di Lettere e Filosofia e Scienze della Formazione con la partecipazione di:
Ore 20.30 – 23.00 Concerto
Ore 18.00 -22.30: Mostra pittorica, etnografica e mostre fotografiche presso il piano terra della Facoltà di Lettere e filosofia e di scienze della Formazione.

CONTATTI
Giuseppe (per iscriversi ai Laboratori)

Cell.: 3400024196

E-mail: scambiare cambiare@gmail.com

C.L.  /  E.P.

Read Full Post »