Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 12 dicembre 2009

image

Si conclude domenica 13 dicembre 2009 la rassegna “Teatri dal Margine 2009” con il seguente appuntamento:

Ore 20.00 – Teatro Alkestis

“Un Niente Piu’ Grande” – di e con Mariangela Gualtieri – voce e parole

Teatro Valdoca

Un rito sonoro. Mariangela Gualtieri da vita alle poesie da lei scritte negli ultimi due anni. “Perché “quando la poesia viene data nella sua musica, nella sua ritmica e melodia, davanti ad un pubblico partecipe che se ne nutre, allora a volte le parole si dinamizzano e manifestano la loro efficacia. A questo servivano i riti, a rendere appunto attivi i simboli. E quali simboli abbiamo, più cari, più necessari delle parole?
Rito sonoro indica anche quanto la cosa sia fatta insieme, dal poeta e dal pubblico in ascolto, secondo un capogiro di forze che può saldare tutti in un unico respiro. Sentiamo bene ora quanto sfinite e logore siano le parole dalla nostra lingua: con “UN NIENTE PIÙ GRANDE” vorrei dire che forse è tempo che poeti e filosofi ricarichino parole troppo sgonfie e rendano di nuovo possibile il ragionar d’amore, atto di cui non possiamo fare a meno”.

CONTATTI

Stefania Siddi

Tel. 329 313 6482


Teatro Laboratorio Alkestis

Centro di Ricerca e Sperimentazione Teatrale

Sede Legale: Via Sebastiano Satta, 49 – Cagliari

Tel./ Fax: +39 070 490 697

Indirizzo Teatro: Via Loru 31 – Cagliari

Tel. 070 306 392

e-mail: info@teatroalkestis.itufficiostampa@teatroalkestis.it

Web: www.teatroalkestis.it

E.P.

Annunci

Read Full Post »

image

Lo STOP TEMPORANEO riguarda soltanto i materassi e gli arredi in legno; per tutti gli altri oggetti il ritiro gratuito a domicilio continuerà regolarmente, previa chiamata al numero verde 800 533.122.

Il provvedimento si è reso necessario perché il Tecnocasic ha sospeso l’accettazione di tali materiali, per problemi tecnici del termovalorizzatore.

 

E.P.

Read Full Post »

image

Il giorno martedì 15 dicembre 2009 c.a. alle ore 16 presso il Centro Area 3 via Carpaccio 14/16 Cagliari si terrà un forum rivolto a tutta la cittadinanza sul tema della qualità della vita.

Partendo dai risultati di quanto emerso da una ricerca nel quartiere di Mulinu Becciu svolta dall’associazione ArCoEs in collaborazione con l’Università degli Studi di Cagliari facoltà di Scienze Politiche, con il contributo della Provincia di Cagliari Assessorato alla Cultura, il forum intende essere uno spunto di riflessione sulle possibilità di sviluppo del territorio e le problematiche ad esso connesse.

Relatori:

Marina Mura e P. Luigi Caddeo, del Dipartimento Ricerche Economiche e Sociali Università degli Studi di Cagliari; Antonello Mosso ed Enrica Serra dell’Associazione ArCoEs.

Interverranno:

Anselmo Piras, Assessore Politiche Sociali Comune di Cagliari

Ada Lai, Dirigente Assessorato Politiche Sociali Comune di Cagliari

INGRESSO LIBERO

CONTATTI

Associazione ArCoEs
Via Carpaccio 14/16 – Mulinu Becciu
09121 Cagliari
Tel e Fax 070 542979
Cell 3401847650
arcoes@tiscali.it
www.arcoes.it

E.P.

Read Full Post »

 image

Stasera 12 dicembre 2009 alle ore 9 alla Vetreria di Pirri:

Piazza Fontana 12 dicembre ’69, la madre di tutte le stragi
Teatro, musica e parole a 40 anni da quel giorno

Con:
Pierpaolo Piludu
Alessandro Mascia
Alessandro Lay
Silvestro Ziccardi
Mauro Mou
Cuori di Panna Smontata
Dr. drer & crc posse
Rita Atzeri
Giacomo Casti
Matteo Sau
Carlo Birocchi
Sandro Sulis
Emiliano Biffi
Giampietro Guttuso
Giancarlo Biffi

Non c’è storia senza memoria.
Alle 16,37 di venerdì 12 dicembre 1969, una bomba esplode all’interno della Banca dell’Agricoltura di Piazza Fontana a Milano, è una strage… 17 morti e 88 feriti, a cui si aggiungerà, tre giorni dopo, una diciottesima vittima: Giuseppe Pinelli, volato giù dal quarto piano della questura di Milano. L’indagine sulla “madre di tutte le stragi” si conclude dopo quarant’anni e 7 processi, senza colpevoli. La “normalità” per un Paese in cui le stragi restano senza colpevoli, le vittime senza giustizia e la storia senza memoria. Ecco allora l’appuntamento di questa sera tra parole e musica per ricordare, per stare insieme, per ribadire che dietro le recenti tragedie d’Italia c’è sempre un disegno politico reazionario.

Biglietto d’ingresso €. 5.00

Info, prenotazioni biglietti:
Teatro la Vetreria via Italia, 63 – Pirri, Cagliari
cada die teatro tel 070/5688072 – 565507
e mail: cdt@cadadieteatro.it sito internet: www.cadadieteatro.it                    cada die teatro – via Dei Genovesi, 94/a – Cagliari

R.A.

Read Full Post »

image

 

Il Rotaract Club Quartu Sant’Elena Margine Rosso organizza il Concerto Gospel di Natale dei Black Soul Gospel Choir per venerdì 18 dicembre, alle ore 21, al Teatro Alfieri di Cagliari.

Posto unico numerato: € 10

Tutto il ricavato sarà devoluto in beneficenza, secondo i progetti finanziati dal Club in quest’anno sociale, indicati nel nostro sito web www.rotaractquartu.org.

 

Contatti:

Rotaract Club Quartu Sant’Elena Margine Rosso 

E-mail: info@rotaractquartu.org

Sito internet:  www.rotaractquartu.org

Tel. 328 2243324

 

Box Office

V.le Regina Margherita, 43 – Cagliari

Tel. 070/657428

 

R.A.

Read Full Post »

image

Domenica 13 dicembre 2009 dalle 9,00 alle 13,30, e per tutte le domeniche di dicembre, al Foyer Alfieri Caffe – Teatro Alfieri, si rinnova l’appuntamento con il "Mercatino Stabile di Artigiani e Artisti".

  • Esposizione di quadri
  • Ceramiche Artigianali
  • Opere in cartapesta
  • Tegole artigianali e gioielli
  • Composizioni Floreali
  • Sculture in pietra
  • Esposizione di coltelli da collezione
  • e tanto altro….

Dalle 9 alle 13,30 il tutto accompagnato da splendida musica di sottofondo dal vivo, la colazione per i più mattinieri, l’aperitivo dalle 11,30 e buffet a seguire…

Per maggiori informazioni contattare Daniela 3495923939

Alfieri Caffe – Teatro Alfieri – Via della Pineta 209/211 – Cagliari

 

R.A.

Read Full Post »

 

 image

Questa sera 12 dicembre 2009, alle ore 21.30 presso la Chiesa di Santa Maria a Bonarcado, avrà luogo la performance Sonos e Paraulas in quintet di Lidia Murgia, che sarà accompagnata dai musicisti Antonio Farris, Giuseppe Murgia, Simone Schirru e Alessandro Garau.

Pittrice e poetessa, Lidia Murgia, propone un viaggio dentro la sua storia personale che si intreccia con la storia della sua amata Isola…

…parzo minore, perdida in d’unu mare mannu chi
Mi ‘asada chena pasu e mi da’ vida e forza…

Tema delle sue poesie: il vento, le rocce, gli alberi, la terra, Dio.
Distante da facili nostalgie di stampo folklorico, la sua ricerca è un’affabulazione continua che per compiersi ha bisogno di una dimensione totalizzante fatta di suoni, segni e parole.

“L’autrice pensa in sardo, un sardo di autentica bellezza, perché autentico e spontaneo. Si pensa che il sardo sia una lingua povera, monocroma e monotona, ma in quest’opera è dinamica, varia, musicale, quasi trascendente. Adatta ad interpretare ed esprimere il suo mondo ideale. Adeguata a dare forma ideale a stati ineffabili” (Lello Fadda)

Sonos e paraulas” è un momento specifico, stralciato dal più ampio progetto: “Deo Tue e Deus”, pubblicato da edizioni S’alvure nel 1994. È un work in progress di segno europeo, nasce in Sardegna e ruota intorno all’opera della sua autrice Lidia Murgia: una sequenza di tele e di poesie che attingono nella profondità del patrimonio culturale Sardo.
Le poesie hanno incontrato la musica, suscitando sonorità arcaiche, espressioni diverse, ma conservandone il contenuto e lo spazio segreto, che si svela a coloro che ne condividono il messaggio d’amore per la terra e la cultura della nostra isola madre.
La voce di Lidia, profonda ed evocativa, trova nella voce del contrabbasso di Antonio Farris (con cui ha intrapreso una stretta collaborazione dal 2004) un connubio ideale.
Nasce così un’idea musicale che trae origine dal ritmo e dalla musicalità della “parola-poesia”. I musicisti, tutti di estrazione jazzistica, con il loro apporto improvvisativo interagiscono con la voce che è anch’essa strumento, creando un interplay capace di esplorare nuovi territori e di suscitare sempre nuove emozioni.

ARTISTI:
Lidia Murgia – poesia e voce
Antonio Farris – contrabbasso
Alessandro Garau – percussioni
Giuseppe Murgia – sax e flauto
Simone Schirru – chitarra

 

ingresso gratuito

Per maggiori informazioni visitare il sito internet:  http://tinyurl.com/yao4sgf

R.A.

Read Full Post »