Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 25 settembre 2010

image

Formula rinnovata per l’undicesimo Grande Teatro dei Piccoli. La storica iniziativa della Compagnia Is Mascareddas, che nel 2001 ideò a Cagliari la prima stagione di teatro per i bambini e le famiglie, si ripropone nella sua città natale nella forma di festival: un ricco contenitore di spettacoli, trentadue performance (per sedici titoli) e due eventi espositivi, concentrati nell’arco di quattro giorni, dal 30 settembre al 3 ottobre, in uno spazio cittadino già consacrato alle iniziative culturali per l’infanzia, l’Exmà (in via San Lucifero 71).

Il festival si gioca quasi tutto all’aperto, intorno a cinque postazioni montate nel cortile del centro d’arte comunale. Le serate iniziano alle 16 e con un ingresso unico di 5 euro è possibile assistere fino ad otto spettacoli al giorno.

Il programma è in larga parte dedicato al teatro d’animazione e ricorda lo spirito degli happening di burattinai e marionettisti organizzati da Is Mascareddas negli anni ‘80 e ‘90 nelle piazze e nei giardini pubblici cagliaritani.

E’ prevista la partecipazione di nove compagnie. Due le presenze straniere:  Jordi Bertran, maestro della marionettistica catalana e il giovane animatore Christophe Croës di Teatro Golondrino.

I padroni di casa di Is Mascareddas saranno presenti  al festival con tre proposte. Il gruppo di Tonino Murru e Donatella Pau porterà in scena il 30 settembre alle ore 20 un suo cavallo di battaglia, “Areste Paganòs e la farina del diavolo” (quarto Premio Silvano d’Orba Oro presente al festival), dove si assiste alla genesi del celebre burattino sardo inventato dalla compagnia negli anni ‘90.

Donatella Pau, accompagnata al violino da Angelo Vargiu, presenterà (all’interno del centro d’arte comunale) il mondo miniaturizzato de “Le storie di Leo” (sabato 2 e domenica 3 alle 19), una lettura animata delle Favole di Leonardo Da Vinci con piccoli pupazzi e minuziose ricostruzioni scenografiche. Tonino Murru è di scena con la conferenza spettacolo “Eppur si muove” (domenica 3 alle 18), un percorso storico e dimostrativo sulle capacità espressive del burattino, che coniuga spettacolarità e didattica, offrendo una sequenza ragionata e guidata di scene, trucchi, segreti, momenti topici dell’animazione teatrale.

Lungo tutto il Festival saranno inoltre visitabili l’esposizione interattiva “Un carico di giochi” (quindici originali macchine per divertimenti ideate dal catalano Joan Rovira e assemblate con oggetti di uso comune) e la mostra “Giacomina e il popolo di legno”, che documenta la nascita dell’omonimo spettacolo di Is Mascareddas.

Il festival è un progetto realizzato con il contributo del Comune di Cagliari, Assessorato alla Cultura e Assessorato alle Politiche Sociali nell’ambito del macroprogetto de “La città dei bambini”, della Regione Autonoma della Sardegna, Assessorato della Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Sport, Spettacolo e Informazione, del MiBAC, Direzione Generale per lo Spettacolo dal Vivo e della Fondazione Banco di Sardegna.

Programma Completo del Festival:

GIOVEDÍ 30 SETTEMBRE

ore 16

Inaugurazione del Festival e della Mostra

Giacomina e il popolo di legno

ore 17

Chiara Trevisan (Torino)

Il Circo di Pulci di Valentino (teatro in scatola)

Teatro Golondrino (Francia)

Le Sôt de la Mort (marionette a filo)

ore 18

L’Allegra Brigata Sinetema (Busto Arsizio – VA)

Fanfurla (burattini a guanto)

ore 19

Chiara Trevisan (Torino)

Il Circo di Pulci di Valentino (teatro in scatola)

Teatro Golondrino (Francia)

Le Sôt de la Mort (marionette a filo)

ore 20

Is Mascareddas (Monserrato – CA)

Areste Paganòs e la farina del diavolo(burattini a guanto)

***

VENERDÍ 1 OTTOBRE

ore 16

L’Allegra Brigata Sinetema (Busto Arsizio – VA)

Ca’burat (burattini a guanto)

Chiara Trevisan (Torino)

Lunargentina (narrazione con figure)

ore 17

Chiara Trevisan (Torino)

Il Circo di Pulci di Valentino (teatro in scatola)

Teatro Golondrino (Francia)

Le Saut del Amor (marionette a filo)

ore 18

Il Cerchio Tondo (Lecco)

Il Circo dei burattini (burattini a guanto)

ore 19

Chiara Trevisan (Torino)

Il Circo di Pulci di Valentino (teatro in scatola)

Teatro Golondrino (Francia)

Le Saut del Amor (marionette a filo)

ore 20

Alberto De Bastiani (Treviso)

Arlecchino e la torta del destino (burattini a guanto)

***

SABATO 2 OTTOBRE

ore 16

Alberto De Bastiani (Treviso)

La storia di Pinocchio (narrazione con figure)

ore 17

Chiara Trevisan (Torino)

Il Circo di Pulci di Valentino (teatro in scatola)

Teatro Golondrino (Francia)

Le Sôt de la Mort (marionette a filo)

ore 18

Compagnia Vladimiro Strinati (Cervia – RA)

Aspetta mo’- Storie di donne intraprendenti (narrazione con figure)

ore 19

Chiara Trevisan (Torino)

Il Circo di Pulci di Valentino (teatro in scatola)

Teatro Golondrino (Francia)

Le Sôt de la Mort (marionette a filo)

Is Mascareddas/Laborintus (Monserrato – CA/Sassari)

Le storie di Leo (narrazione con figure e musica dal vivo)

ore 20

Coop. Teatro Laboratorio (Brescia)

Sotto la tenda (narrazione)

Vi racconto il mio Marocco

***

DOMENICA 3 OTTOBRE

ore 16

Compagnia Vladimiro Strinati (Cervia – RA)

Burattini, fiabe e nani (narrazione con figure)

Chiara Trevisan (Torino)

Lunargentina (narrazione con figure)

ore 17

Chiara Trevisan (Torino)

Il Circo di Pulci di Valentino (teatro in scatola)

Teatro Golondrino (Francia)

Le Saut del Amor (marionette a filo)

ore 18

Is Mascareddas (Monserrato – CA)

Eppur si muove (conferenza-spettacolo)

ore 19

Chiara Trevisan (Torino)

Il Circo di Pulci di Valentino (teatro in scatola)

Teatro Golondrino (Francia)

Le Saut del Amor (marionette a filo)

Is Mascareddas/Laborintus (Monserrato – CA/Sassari)

Le storie di Leo (narrazione con figure e musica dal vivo)

ore 20

Jordi Bertran (Spagna)

Antologia (marionette a filo)

Compagnia Vladimiro Strinati (Cervia – RA)

Il nano Morris (pupazzi)

Mostre:

ore 10 – 13 (2 euro)

ore 16 – 20 (ingresso compreso nel biglietto d’ingresso al Festival)

Giacomina e il popolo di legno

A cura di Is Mascareddas

ore 16 – 20 (ingresso compreso nel biglietto d’ingresso al Festival)

Un carico di giochi

A cura di Il Cerchio Tondo

Biglietti:

Ingresso unico: 5 euro

Mostra solo la mattina: 2 euro

-DOVE:

EXMA’ Via San Lucifero 71, CAGLIARI

-QUANDO:

Dal 30 SETTEMBRE al 3 OTTOBRE 2010

-INFO E CONTATTI:

Is Mascareddas – Teatro e Laboratorio

via 31 Marzo 1943 n.20

09042 – Monserrato (CA)

Telefono: 0039 (0)70 5839742

0039 (0)70 5779143

Fax: 0039 (0)70 5830137

Posta elettronica: ismascareddas@tiscali.it

Web: www.ismascareddas.it

Si.Mu.

Annunci

Read Full Post »

image

 

Nel cartellone della Stagione Concertistica 2010 degli Amici della Musica di Cagliari, per la rassegna dedicata a “Il Pianoforte”, sarà ora la volta di Andrea Bacchetti, di scena al MiniMax – il Ridotto del Teatro Massimo di Cagliari, mercoledì 29 settembre alle 21, con un incipit nel segno di Johann Sebastian Bach, dalla Toccata in mi min. BWV 914 alle celeberrime Variazioni Goldberg BWV 988 (senza ritornelli), cui seguiranno pagine di Luciano Berio (“Brin”, da Six Encores per pianoforte) e Robert Schumann (Estratti dall’“Album für die Jugendop. 68) e Fryderyk Chopin (Notturni op.9 n° 1 e n° 2 e Fantasia-Improvviso op. 66). Il pianista genovese  porterà a Cagliari la sua sapienza e versatilità d’interprete, tra virtuosismi, intensità espressiva e rigore.

 

La Stagione Concertistica 2010 proseguirà al MiniMax  fino all’11 novembre: sabato 2 ottobre il sassarese Roberto Piana dedicherà un recital monografico alla musica di Astor Piazzolla.

 

DOVE:

MiniMax – il Ridotto del Teatro Massimo di Cagliari (in via De Magistris).

QUANDO:

mercoledì 29 settembre,  hr.21

sabato 2 ottobre, hr. 21

INFO E CONTATTI:

Biglietti: 5 euro.

info tel: 070.488502

sito web: www.amicidellamusicadicagliari.it

S.C.

Read Full Post »


Per la stagione concertistica 2010, l’Associazione Amici della Musica presenta:

RWM – The Royal Wind Music, ensemble di 13 flauti rinascimentali fondato da Paul Leenhouts in programma nella Chiesa di Santa Chiara a Cagliari domenica 26 settembre h 21, sotto l’egida del MiBAC con il sostegno della Regione Sardegna – Assessorato alla Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport.

-DOVE:

Chiesa Santa Chiara, Cagliari

-QUANDO:

26 settembre 2010, h 21.00

-INFO E CONTATTI:

Biglietti: 5 euro

info: tel. 070.488502

sito web: www.amicidellamusicadicagliari.it

F.M.



Read Full Post »

image

IL Consorzio Camu’ propone per l’autunno 2010 una serie di laboratori didattici per le scuole primarie e secondarie, presso i Centri d’arte e cultura del GHETTO e Il CASTELLO DI SAN MICHELE.

AL GHETTO:

Laboratorio didattico dal titolo FOTO – GRAFIA DI CAGLIARI,  in concomitanza con la MOSTRA TRACCE DI TEMPO: RITRATTI E STAGIONI DELLA CITTA’ DI CAGLIARI.

Partendo dalla conoscenza di Cagliari gli studenti avranno modo di realizzare, su carta, la loro città ideale attribuendo una serie di caratteristiche, volte a evidenziare gli aspetti salienti di un centro abitativo. Alla conclusione dell’elaborato, ogni gruppo presenterà il proprio lavoro ai compagni, illustrando la propria visione di città.

Il laboratorio ha la durata di circa un’ora.

– DOVE: Ghetto degli Ebrei

– QUANDO: dal 28 settembre al 28 novembre

– INFO E CONTATTI: Centro Comunale Il Ghetto – tel. 070 6670190

email: didattica@camuweb.it

– AL CASTELLO DI SAN MICHELE

L’associazione culturale Laboratorio Scienza, in collaborazione con il consorzio Camù, attiva laboratori scientifici, ludici e didattici, rivolti a bambini e ragazzi, per stimolarne la curiosità scientifica attraverso il gioco.

I laboratori, della durata di circa un’ora.

– DOVE: Castello di San Michele

– QUANDO: dal 07 ottobre al 16 dicembre

– INFO E CONTATTI: Centro Comunale Castello San Michele-tel.070 500656

email: didattica@camuweb.it

L.B./F.M.

Read Full Post »

Rimangono ancora due giornate del Festival Letterario di San Bartolomeo, giunto alla sua quinta edizione. La maratona culturale che si svolge in tre giorni, 24-25-26 settembre, viene ospitata quest’anno nel Lazzaretto di S.Elia e vede la partecipazione molto apprezzata del Gal Terre Shardana che anima il chiostro con le degustazioni dell’Alto oristanese.

Nella medesima location è possibile ammirare anche la mostra salgariana, le foto di Maria Cristina Frau e Giovanna Mazza e i dipinti di Filomena Cambula per poi radunarsi ed “ascoltare” il libro direttamente dalle parole degli autori.

Inoltre quest’anno il Festival Letterario di San Bartolomeo si arricchisce di un nuovo premio: il “miglior libro” sarà giudicato dai lettori che, recandosi al Lazzaretto acquisteranno un biglietto della lotteria di autofinanziamento del Festival. I testi in concorso sono circa sessanta, tutti molto interessanti e diversi tra loro.

E tra un libro e l’altro si gioca anche a risiko per il tredicesimo memorial “Augusto Pinna”.

Sabato presentazione dei libri sportivi di Loi, Vargiu e Falda e incontro con le vecchie glorie del Cagliari, con tanto di taglio della torta rossoblù.

Da non perde il percorso guidato alla vernaccia e le varie leccornie promosse dal Gal Terre Shardana.

-DOVE:

Lazzaretto di S.Elia, Cagliari

-QUANDO:

24-25- 26 settembre 2010, dalle h 21.00 alle h 24.00

-INFO E CONTATTI:

V. Di Dino: tel. 333-3956693; A.Pili tel.: 340-3602365

F.M.

Read Full Post »

Il gruppo Sardegna Selvaggia propone per domenica 26 settembre il seguente itinerario:

escursione nel Supramonte di Urzulei e Baunei, comprensiva di visita agli antichi ovili di Sa Portisca, visita al sito archeologico di Or Murales e all’oasi del cervo sardo (Supramonte di Urzulei) e pranzo tipico in cuile (ovile tipico del Supramonte).

-DOVE:

Ogliastra

-QUANDO:

Domenica 26 settembre

-INFO E CONTATTI:

Appuntamento h 07.45

Il programma potrebbe subire delle variazioni, per dettagli e iscrizioni: tel.346 1030000

mail: sardegnaselvaggia@gmail.com ; web: www.sardegnaselvaggia.com

F.M.

Read Full Post »