Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Festa’ Category

 
Giovedì 6 gennaio ore 17,  giorno dell’Epifania, alla Galleria Comunale d’Arte di Cagliari torna un appuntamento tra i più amati dai piccoli visitatori del Museo, “La Tombola dell’Arte”, un modo divertente ed educativo per trascorrere  l’ultimo pomeriggio delle vacanze natalizie.

L’appuntamento, adatto ai  bambini e  alle bambine dai 5 ai 10 anni, è per le  ore 17. Dopo una visita guidata alle opere più significative delle collezioni permanenti della Galleria, i partecipanti, divisi in due squadre, saranno coinvolti nella ” tombola dell’arte”  con una sostanziale variante: alla semplice successione dei numeri si alterneranno le riproduzioni delle opere presenti in Galleria, da riconoscere e trovare per fare ambo, terno, quaterna, cinquina e…TOMBOLA!

– QUANDO :

 Giovedì 6 gennaio, ore 17,00     

– DOVE :

 Galleria  Comunale  D’arte  di  Cagliari -Modalità di accesso:

Ingresso principale dai Giardini Pubblici in quanto quello di Viale San Vincenzo è momentaneamente chiuso.

E’ obbligatorio prenotare.
INFO E CONTATTI:

Ingresso: 5 euro

Galleria Comunale d’Arte: tel. 070/6777598 – fax 070/42091
museicivici@comune.cagliari.it
museicivicicagliari@tiscali.it

A.A/L.B

Read Full Post »

Anche quest’anno il Comune di Cagliari ha il piacere di organizzare per la cittadinanza uno splendido Capodanno con un programma variegato tale da soddisfare tutti i gusti; artisti di strada nel centro storico, fuochi d’artificio a Castello, il cantante Mango nella piazza di via Roma mentre altri palchi saranno allestiti nelle piazze Savoia e Santa Croce.

Il programma molto nutrito coinvolge tutta la città, la via Roma con lo spettacolo di Mango e degli Epifani & Epifani Brothers, il quartiere di Castello con lo spettacolo di flamenco nel palco di piazza Santa Croce. Il quartiere di Marina con il palco allestito in piazza Savoia dove si potrà ascoltare funk e world music e artisti percorreranno gioiosamente tutti i quartieri del centro storico.

Per quanto riguarda i fuochi d’artificio, questo Capodanno non saranno concentrati in un solo punto della città, ma sono previsti effetti scenografici luminosi nella torre di San Pancrazio, nella torre dell’Elefante e sul tetto del Municipio di via Roma.

Questo il programma completo:

Capodanno 2011

-DOVE:

Via Roma, Piazza Savoia, Piazza Santa Croce e tutto il centro storico

-QUANDO:

31 Dicembre 2010 -1 Gennaio 2011 Dalle 21.30 alle prime ore del mattino

-INFO E CONTATTI:

Vista l’importanza dell’evento e la complessità dell’organizzazione potrebbero esserci variazioni dell’ultim’ora.

Comune di Cagliari – Servizio Turismo

Tel.: 070-6778470

Infopoint Cagliari

Tel.: 070-4818481

sito: https://infopointcagliari.wordpress.com

e-mail: infopoint.cagliari@gmail.com

L.B/C.S

Read Full Post »

Sabato 27 novembre ore 21.30, presso lo stabilimento balneare dei Vigili del Fuoco, l’associazione Okra propone Guastafesta …di solidarietà, una festa-concerto organizzata con l’ obiettivo di contribuire al supporto di una scuola e di un centro professionale in Ghana. Il ricavato servirà a finanziare una prima parte del progetto.

Live:

La Terza Cerchia
Enema 131
Memento

E’ consigliata la prenotazione.


– DOVE:

Lungomare Poetto, stabilimento Vigili del Fuoco

– QUANDO:

sabato 27 novembre, ore 21.30

– INFO E CONTATTI:

Ingresso: 8 euro (inclusa una consumazione)

Info e prenotazioni: Tel. 345 34 60 973

Sito web: www.okrasardegna.org

Gruppo Facebook: http://www.facebook.com/home.php?#!/group.php?gid=66344102224

Evento Guasta Festa: http://www.facebook.com/home.php?#!/event.php?eid=162721963762216

F.M.

Read Full Post »



Oggi 6 e domani 7 Novembre, proseguiranno gli appuntamenti legati al
150° anniversario dell’Unità Nazionale ed alla Festa delle Forze Armate; per l’occasione suonerà la Banda della Brigata Sassari, le caserme rimarranno aperte oltre a varie cerimonie in tutta la città. Le manifestazioni proposte dal Comando Militare Autonomo della Sardegna vedranno la preziosa collaborazione dell’amministrazione comunale. Per l’occasione, infatti, l’Assessorato alle Attività Produttive, parteciperà curando l’allestimento delle vetrine di Via Garibaldi e Via Manno, con alcuni cimeli e materiale messo a disposizione dall’Esercito.
Presente anche l’Assessorato alla Cultura
con la mostra dal titolo “Taccuino dal fronte. Incisioni di guerra” di Anselmo Bucci, inaugurata il 4 Novembre e visitabile presso il centro comunale d’Arte e Cultura “Il Ghetto”.

Programma della manifestazione

 

– DOVE:

Cagliari, diversi luoghi (per approfondimenti consultare il programma)

 

– QUANDO:

6 e 7 Novembre (per approfondimenti consultare il programma)

 

– INFO E CONTATTI:

www.difesa.it

 

A.P./F.M./R.D.

Read Full Post »

image

 

Organizzata dall’Assessorato comunale alle Politiche Giovanili in collaborazione con la cooperativa sociale “Il Sicomoro onlus”, domenica 31 ottobre, si svolgerà ai Giardini pubblici la manifestazione “GiocaMercato – il mercatino dei bambini per i bambini”. Una festa all’insegna del gioco e del divertimento che avrà inizio alle ore 16 per protrarsi sino alle 19.
Oltre al “GiocaMercato”, di cui saranno protagonisti i bambini, sono in programma giochi, laboratori e letture, che avranno come tema “La festa dei folletti e delle streghe”. Il tutto finalizzato al divertimento e alla socializzazione.

 

DOVE: Giardini pubblici – Largo Giuseppe Dessì, Cagliari

 

QUANDO: domenica 31 ottobre dalle 16 alle 19

Le adesioni dovranno essere inviate entro sabato 30 ottobre

 

INFO E CONTATTI: La partecipazione dei bambini è totalmente gratuita.

– Per le adesioni:

Email: ilsicomorocoop@gmail.com

Fax: 070/4526796

– Per scaricare il modulo:

Sito: www.coopilsicomoro.com.

– Per scaricare il regolamento di partecipazione:

Siti: www.comune.cagliari.it   -  www.coopilsicomoro.com

 

C.D.

Read Full Post »

 

Anche quest’anno, il 30 e 31 ottobre e il 1° novembre, si rinnova "Su Prugadoriu", antica tradizione che si svolge nella caratteristica cornice del centro storico di Seui.
Alla suggestione di un ambiente pressoché intatto, fanno da contorno una serie di iniziative che rievocano le peculiarità di questa ricorrenza legata al culto delle anime.
La festa richiama infatti alla memoria l’usanza dei bambini di andare per le case chiedendo un’offerta per le anime del Purgatorio, al fine di alleviare le loro pene.
Sono da annoverare nel programma di questa edizione varie iniziative culturali volte a far conoscere gli aspetti più autentici della tradizione popolare di Seui.

Programma:

Sabato 30 Ottobre
ore 10.00:   Apertura dei "mangasinus" e stands nel centro storico con esposizione e degustazione dei prodotti tipici e artigianali
Apertura della mostra per il concorso fotografico "Lethargy of Custom: Castiai cun atrus ogus su chi portais in carigas"
ore 11.00:   Laboratori artigianali: S’arrasoja seuesa, lavorazione della filigrana d’oro,  Is culurgionis, su ciuvargeddu prenu, su pani ‘e cibudda, ciuvargiu
ore 12.30:   Pranzo
ore 17.30:   Sfilata della Banda Musicale G.Rossini di Seui
ore 18.00:   Convegno: Maschere sarde, magia e tradizione de Su Prugadoriu e presentazione della maschera seuese "Sa Mammulada" e inaugurazione de "Sa Omu e sa Maja"
ore 19.00:   Spettacoli tradizionali lungo il centro storico ed esibizione del Coro Ardasai di Seui
ore 20.30:    Cena lungo il centro storico
ore 21.30:   Rappresentazione teatrale itinerante "Majarza" a cura della compagnia teatrale del Crogiuolo di Cagliari
dalle 22.00:  Spettacoli musicali nei locali e lungo le vie del paese

Domenica 31 Ottobre
ore   9.00:    Apertura dei "mangasinus" e stands nel centro storico con esposizione e degustazione dei prodotti tipici e artigianali
ore 10.00:     Laboratori artigianali: S’arrasoja seuesa, lavorazione della filigrana d’oro, Is culurgionis, su ciuvargeddu prenu, su pani ‘e cibudda, ciuvarggiu.
dalle 10.30:   A bordo del trenino per scoprire gli angoli più belli di Seui
ore 11.30:     Sfilata delle maschere "Boes e Merdules" di Ottana
ore 12.30:     Pranzo itinerante lungo il centro storico
ore 17.00:     Avvio laboratorio del Torrone a cura di Puddu Seulo
ore 17.30:    Presentazione e proiezione del film "Sa Regula" del regista Simone Contu
ore 18.00:     Esibizione del gruppo "Large street Band"
ore 18.30:     Spettacolo tradizionale con l’organettista Boeddu
ore 20.00:     Cena lungo il centro storico
ore 22.00:     Riproposizione della tradizione de "Su Prugadoriu" con i bambini e spettacoli musicali lungo tutto il centro storico e nei locali del paese

Lunedi 1 Novembre
ore   9.00:   Apertura dei "mangasinus" e stands nel centro storico con esposizione e degustazione dei prodotti tipici e artigianali
ore 10.00:   Laboratori: S’arrasoja seuesa, Is culurgionis, lavorazione della filigrana d’oro, su ciuvargeddu prenu, su pani ‘e cibudda, ciuvarggiu
dalle 10.30:   A bordo del trenino per scoprire gli angoli più belli di Seui
ore 10.30:     Spettacolo itinerante del gruppo "Large street Band"
Sfilata della maschera S’Urtzu e Su Pimpirimponi di Sadali
ore 12.30:     Pranzo lungo il centro storico
ore 15.00:     Intrattenimenti musicali
ore 17.00:     Proiezione film
ore 18.00:     Premiazione del Concorso fotografico "Lethargy of Custom: Castiai cun atrus ogus su chi portais in carigas"
ore 20.30:    Chiusura della manifestazione con spettacoli tradizionali

Durante la manifestazione inoltre sarà possibile visitare il Percorso Museale Sehuiense (Galleria civica, carcere spagnolo, Casa Farci, Sa Omu ‘e sa Maja, la Palazzina in stile liberty).
Il paese potrà essere visitato sia la domenica che il lunedì a bordo di un piccolo trenino.
Si potrà degustare il prelibato vino seuese, is culurgionis, le castagne arrosto, il miele e tutti i nostri prodotti tipici.
Verranno proiettate le vecchie immagini di Seui direttamente dal gruppo di facebook "Seui ….. Al di la del tempo"

DOVE: Centro storico di Seui

QUANDO: 30 – 31 ottobre e il 1° novembre 2010

INFO E CONTATTI:  

Comune di Seui
Via della Sapienza 38 – 08037 Seui (OG)

Centralino: 0782/54611 

Mail: fabio.moi@comune.seui.og.it oppure prugadoriu.seui@tiscali.it

Web: http://www.comune.seui.og.it/SuPrugadoriu2010/index.html

C.D.

Read Full Post »

 

image

 

Si chiama Alla ricerca del tempo perduto la tre giorni che il Comune di Dolianova dedica al Medioevo con un ciclo di convegni, degustazioni e spettacoli che si terranno da venerdì 1 a domenica 3 ottobre.

La manifestazione, giunta alla quarta edizione è organizzata dall’Associazione Samarcanda e realizzata grazie al contributo del Comune di Dolianova, della Provincia di Cagliari e della Regione Sarda. Hanno dato inoltre un importante contributo la Pro Loco Dolianova, l’Associazione cavalieri Pineddu Lepori, Il comitato S. Giorgio, oltre a numerosi sponsor privati.

La festa si svolgerà nelle strade del centro storico del comune del Parteolla, nel sagrato e all’interno della Cattedrale di San Pantaleo.

Il calendario degli appuntamenti sarà anche quest’anno vario e nutrito e rivolto a tutti: bambini, ragazzi e adulti.

Alla presenza delle autorità cittadine, venerdì 1 ottobre alle 16 sul sagrato della Cattedrale di San Pantaleo con i saluti dell’araldo del Quartiere Castello di Iglesias e con squilli di tromba.

Sempre nella serata di venerdì verranno inaugurate le mostre: Il segreto delle erbe sulla tintura vegetale dei tessuti; Le ceramiche medievali e I cavalli dal medioevo all’800. Le esposizioni che saranno allestite nell’antico Monte Granatico, adiacente alla Cattedrale, rimarranno aperte tutti i giorni sino a domenica 3 ottobre con i seguenti orari: venerdì dalle 16 alle 21, sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 21.

DOVE:

Dolianova

-Quando:

Dall’ 1 al 3 ottobre 2010

-INFO E CONTATTI:

Ufficio Stampa Consorzio Camù
c/o Centro Comunale d’Arte e Cultura Exma’
via San Lucifero, 71, 09127 Cagliari
tel  070 655625 / fax 070 668316
cell. 3466675296
Giuseppe Murru (responsabile), Stefania Cotza, Michela Seu
e-mail: ufficiostampa@camuweb.it
www.camuweb.it

C.S

Read Full Post »

« Newer Posts - Older Posts »