Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Percussioni’ Category

 

Stasera Martedì 15 marzo alle ore 21.00 presso il Ghetto degli Ebrei, debutta la rassegna “Inaudita 2011” patrocinata dalla Provincia e dal Comune di Cagliari, che mette in campo una serie molto articolata di iniziative volte a far conoscere e valorizzare la musica del nostro tempo. Aprirà la serata il concerto “Omaggio a Franco Oppo”, del duo pianistico costituito da Mario Carraro e da Stefano Melis unitamente all’Ensemble Palestrina.

La rassegna proseguirà, Venerdì 18 marzo con tre appuntamenti in successione, che vedranno rispettivamente in scena alle 19.30 Simone Floris (clarinetto) e Manuele Pinna (pianoforte), impegnati nell’esecuzione di musiche di Debussy, Manzoni, Gentile, Oppo, Cartocci, Cosmi, Berg, alle 20.15 il Cocktail Contemporaneo, alle 21.00 il Moto Contrario duo di Francesco Ciminiello (percussioni) e Michele Nurchis (clavicembalo).

Il ciclo concertistico di “Inaudita 2011” si concluderà Martedì 22 marzo, a partire dalle ore 19.00 con altri tre appuntamenti in successione, che porteranno nella stessa serata al Ghetto degli Ebrei il percussionista Roberto Migoni, il Cocktail Contemporaneo e l’Ensemble Spaziomusica (Enrico Di Felice, Roberto Pellegrini, Riccardo Leone), per una serata che spazierà da Bach a Donatoni.

-DOVE:

Ghetto Degli Ebrei – Via Santa Croce, 18 – Cagliari

-QUANDO:

Martedì 15 marzo 2011 ore 19.00

Venerdì 18 marzo 2011 a partire dalle ore 19.30

Martedì 22 marzo 2011 a partire dalle ore 19.00

-INFO E CONTATTI:

Ingresso libero

Per informazioni, tel. 070.400844

e-mail: spaziomusica.ensemble@virgilio.it

C.S

Annunci

Read Full Post »

Oggi 30 dicembre alle ore 20.30, nella Chiesa di Santa Chiara, si chiuderà in bellezza nel segno delle percussioni la Stagione Concertistica 2010 degli Amici della Musica, con la performance del MiniM Ensemble che schiera Roberto Pellegrini, Roberto Migoni e Francesco Ciminiello. Il programma prevede la realizzazione di tre pezzi firmati dal compositore cagliaritano Lucio Garau, che curerà anche, insieme a Enrico Sesselego, la regia del suono.

Di seguito in allegato è riportato l’intero programma della serata.

Amici della Musica – programma

Costo del biglietto: 5 euro.

 

– DOVE:

Chiesa di Santa Chiara (presso le omonime scalette sopra Piazza Yenne) – Cagliari

 

– QUANDO:

Giovedì 30 dicembre, ore 20.30

 

– INFO E CONTATTI:

Tel.: 070/488502 – email: www.amicidellamusicadicagliari.it

Ufficio Stampa: Anna Brotzu

Tel.: 3286923069 – email: abrotz@tin.it

 

A.M.

 

 

 

 

 

 

Read Full Post »

 

Per il sesto appuntamento del Festival Spaziomusica: “Pulsazioni”  saranno protagonisti il clavicembalo e le percussioni del duo Moto Contrario del sassarese Michele Nurchis e del cagliaritano Francesco Ciminiello. In scaletta brani di Biagio Putignano, del sardo Emilio Capalbo, e due pezzi di Iannis Xenakis: "Komboi" e "Oophaa". Il concerto si terrà il 18 novembre alle 21 nella Chiesa di Santa Maria del Monte.

DOVE: Chiesa di Santa Maria del Monte – Via Corte D’Appello,  Cagliari

QUANDO: Giovedì 18 novembre 2010 alle 21

INFO E CONTATTI:

Ingresso Libero

Associazione Spaziomusica via Liguria 60 – 09127 Cagliari

tel: 070 40 08 44   cell_339 65 54 314

E-mail: spaziomusica@gmail.com    www.spaziomusicaproject.com

Ufficio stampa: RICCARDO SGUALDINI

tel: 070 30 31 48  cell: 347 83 29 583

E-mail: x-press@fastwebnet.it

C.D.

Read Full Post »

 

image

 

Il terzo appuntamento in cartellone del Festival SpazioMusica “Pulsazioni”, il 5 novembre si trasferisce all’Auditorium del Conservatorio “G.P. da Palestrina”, cornice "familiare" ai protagonisti della serata: di scena è infatti il Modular Ensemble, progetto nato cinque anni fa intorno alle attività di studio e di ricerca della classe di percussioni del conservatorio guidata da Roberto Pellegrini. E proprio le percussioni costituiscono il nucleo essenziale del complesso che trova nel quartetto la sua configurazione più usuale, ma che di volta in volta viene integrato dal prezioso contributo di altri musicisti, secondo le esigenze di organico. E’ appunto il caso del concerto per Spaziomusica: il programma propone infatti “Drumming”, forse la composizione più emblematica e compiuta del processo di “phasing” elaborato da Steve Reich. Un grande classico della minimal music cui il Modular lega per molti aspetti la sua stessa origine, essendo stato il brano al centro della masterclass che nel 2005 diede avvio al progetto.

– DOVE:

Conservatorio “G.P. da Palestrina” – Piazza Porrino,1 – Cagliari

– QUANDO:

5 Novembre 2010 ore 21

– INFO e CONTATTI:

Ingresso Libero

Associazione Spaziomusica via Liguria 60 – 09127 Cagliari

tel 070 40 08 44 – 339 65 54 314

E-mail: spaziomusica@gmail.com www.spaziomusicaproject.com

Ufficio stampa: RICCARDO SGUALDINI tel.: 070 30 31 48; cell.: 347 83 29 583; E-mail: x-press@fastwebnet.it

L.B./ S.C./V.S.

Read Full Post »

 

 

                                             

Dal 12 al 13 settembre la suggestiva cornice del Molo Ichnusa sarà teatro del Festival Mediterraneo e Velieri, giunto alla sua 5° edizione, a cura dell’associazione “Amici dei Velieri”.

A causa del mal tempo la manifestazione ha subito uno slittamento e un ridimensionamento (l’arrivo dei velieri era previsto l’8 settembre), le visite saranno dunque concentrate in questi due giorni.

Sempre presso il Molo Ichnusa, all’interno del Terminal Crociere, verranno allestiti gli stands delle Istituzioni. Il Villaggio sarà aperto al pubblico a titolo gratuito e sarà attrezzato con punti bar e ristoro.

Il programma dell’edizione del 2010 prevede l’ormeggio dei Velieri al molo Ichnusa, in modo da offrire allo spettatore una visione d’insieme del porto di Cagliari con all’ormeggio maestosi Velieri, in particolare lo splendido veliero indonesiano Dewaruchi, noto per le performance dei propri marinai, musicisti acrobati e animatori.
I visitatori, oltre alle tradizionali visite a bordo, potranno assistere fino a tarda sera a spettacoli musicali e di varia animazione, che avranno luogo negli spazi allestiti al Villaggio Mediterraneo.
Numerosi eventi collaterali, quali mostre e degustazione di prodotti tipici della Sardegna.

Il programma prevede:

Dal 12  al 13 SETTEMBRE: visita a bordo dei velieri, dalle ore  10:00 alle ore 20:00.

Tutti i Giorni: ore 10:00 – 20:00 visita a bordo dei Velieri
ore 10:00 – 20:00 Visita agli stands allestiti presso il Terminal Crociere con degustazione di prodotti tipici della Sardegna
ore 10:00 – 20:00 Visita allo stand della Marina Militare allestito presso il Terminal Crociere
ore 10:00 – 20:00 Visita allo stand dell’Indonesia allestito presso il Terminal Crociere
ore 10:00 – 20:00 Animazione varia con artisti di strada al Molo Ichnusa

ore 22:00 musica dal vivo nel salone centrale del Terminal Crociere per equipaggi e visitatori

Martedì 14 settembre ore 11:00 partenza e sfilata dei velieri nel Golfo di Cagliari

All’interno della manifestazione Sabato 11 Settembre, dalle ore 20.30, è prevista la Festa della Birra, e dalle 22.00 live dei RIFF RAFF , tribute band degli ACDC

La partecipazione dei visitatori a tutte le manifestazioni in programma al Molo Ichnusa ed al Terminal Crociere è a titolo gratuito.

-DOVE:

Molo Ichnusa-Terminal Crociere

Cagliari

-QUANDO:

Dal 12 al 13 settembre visita a bordo dei velieri ore 10:00-20:00

Sabato 11 settembre Festa della Birra ore 20.30

Concerti ore 22.00

-INFO E CONTATTI:

L’ingresso alla manifestazione è libero.

In associazione con:

Associazione Nazionale Marinai d’Italia; Comune di Cagliari; Provincia di Cagliari; Regione Autonoma della Sardegna; Autorità Portuale; Marisardegna

Associazione Amici dei Velieri
Via Napoli, 42 – 09124 Cagliari (Italia) P.I. Q2676860923
Mobile Pilone +39 347 3125227 Presìdent
Fax +39 070/683715

email: amicideivelieri@tiscali.it
Sito www.mediterraneoevelieri.it

www.amicideivelieri.it

Capitaneria di Porto
Piazza Deffenu – tel. +39.070.651518  Via dei Calafati – tel. +39.070.605171  

http://www.porto.cagliari.it/

Per visualizzare il programma completo della manifestazione cliccare qui

oppure:

http://www.porto.cagliari.it/images/pdf/programma%205%20festival%20internazionale%20mediterraneo%20e%20velieri.pdf

                                                                                                                         V.S.

 

 

 

Read Full Post »

image

L’ Assessorato Cultura e Spettacolo del Comune di Cagliari in collaborazione con la Provincia di Cagliari e l’ Associazione Culturale Arthemis, organizzano diverse attività a Cagliari nella giornata di sabato 14 agosto, per festeggiare il Ferragosto. I Festeggiamenti di Ferragosto 2010” è il nome dell’ evento dedicato al Ferragosto del 2010 per continuare a dare alla città di Cagliari, capitale del Mediterraneo, una manifestazione definita come grande evento a carattere turistico e locale.

Programma:

LUNGOMARE POETTO- dalla IV Fermata alla VI fermata

Dalle ore 21.00 alle 01.00

-Animazione Brasiliana con gruppo di Capoeira e artisti di strada.

-Concerto Chiosco Emerson: I SOTTOTIRO

-Concerto Chiosco Twist: ZTM più ospitata di ANTONINO vincitore di AMICI 2007

-Concerto Chiosco lanterna Rossa: BLACK FISH

Ore 24.00:  Fuochi d’artificio sparati dall’ Ippodromo

PIAZZA YENNE

Dalle ore 21.00 alle 01.00

Musica dal vivo del gruppo peruviano INDIOS

MARINA E CASTELLO

-Dalle 21.00 alle 01.00:

4 gruppi folk della Sardegna

15 artisti di strada che animeranno le vie del centro storico

Gruppo Su burriccheddu sardu con degustazione vini

Da Via Santa Croce a Via Università musica dal vivo organizzata dalla Scuola Civica di Musica di Cagliari.

-Ore 24.00: Fuochi d’artificio sparati dal Bastione San Remy

BASTIONE SAINT REMY

-Dalle ore 21.00 alle 01.00

Concerto dei CAPITOLO 2

-MOLO ICHNUSA-TERMINAL CROCIERE

-Dalle ore 22.00 alle ore 04.00:

-Dalle 22.00 alle 01.00: concerto dei TAMURITA

Dall’01.00 alle ore 04.00: Soft Lounge  DJ’s:

Alberto Lai

Pablo

Fabrizio Minozzi

Nicola Rodriguez

Angelie Dj

-DOVE:

LUNGOMARE POETTO- dalla IV Fermata alla VI fermata

PIAZZA YENNE

MARINA E CASTELLO

BASTIONE SAINT REMY

MOLO ICHNUSA-TERMINAL CROCIERE

-QUANDO:

Sabato 14 agosto dalle ore 21.00

-INFO E CONTATTI:

Infopoint Comune di Cagliari

Tel.+39 070 4818481
Email: infopoint.cagliari@gmail.com
Blog: https://infopointcagliari.wordpress.com

E.E./L.B.

Read Full Post »

image 
LES PERCUSSIONS DE STRASBOURG: “Un secolo di percussioni, tra classicismo e innovazione” – giovedì 29 aprile 2010, Teatro Lirico, Stagione Concertistica 2009-2010

Nel 1961, sei musicisti di formazione classica, Bernard Balet, Jean Batigne, Lucien Droeller, Jean-Paul Finkbeiner, Claude Ricou e Georges Van Gucht, lavorano nell’Orchestra Municipale di Strasburgo diretta da Ernest Bour e nell’Orchestra dell’ORTF con la direzione di Charles Bruck.

Solo un anno più tardi, nel 1962, gli stessi percussionisti fonderanno il primo ensemble strumentale di percussioni – Les Percussions de Strasbourg –, con l’intento di eseguire esclusivamente il repertorio moderno contemporaneo. Noi oggi sappiamo che la loro sarà una carriera prodigiosa, poiché in repertorio figureranno 250 prime esecuzioni di autori che hanno scritto per loro nuove opere, e se questa nuova attività di concerti dedicati alle nuove composizioni porterà a commissionare nuove partiture a compositori del calibro di Boulez, Messiaen o Penderecki, essi addirittura presto si troveranno dedicatari di nuove composizioni di Serocki, Kabelac, Ohana, Xenakis e Mâche ou Dufourt.

Il primo vero concerto è del 1963, ma il loro repertorio si allargherà rapidamente, tanto che nel 1967  i sei percussionisti eseguiranno anche Ionisation di Varèse, il quale ne autorizzerà l’esecuzione pur essendo un pezzo scritto per un organico più ampio quale quello da tredici membri.

45 anni più tardi, Les Percussions de Strasbourg possono così vantarsi di una longevità eccezionale e fuori dal comune; il gruppo ha continuato ad evolversi e l’attuale équipe è frutto di oltre 15 anni d’esperienza comune, ereditata dai membri fondatori.

Oggi, per Bernard Lesage, Claude Ferrier, François Papirer, Jean-Paul Bernard, Keiko Nakamura ed Olaf Tzschoppe, è diventato d’importanza fondamentale trasformarsi e protendersi verso altre forme d’arte: teatro (“Meme soir” di H. Gœbbels, 2000), danza (“les Arpenteurs”, coreografia di  M. Noiret), video (“Time Ballet” di A. Markéas, 2007) e cinema (“Le Scorpion” di M. Matalon, 2002 e “L’âge d’or” di L. Bunuel, 2005).

Attualmente Les Percussions de Strasbourg continuano a diffondersi nel mondo attraverso la propria missione: creazione, diffusione, ricerca, sperimentazione e formazione. E così nel 2010 abbiamo un appuntamento con mezzo secolo di Percussioni: la Loro storia continua….

 

Per quelli tra noi che decideranno d’avere il privilegio di godersi il concerto  – inusuale ma allo stesso tempo seducente – de Les Percussions de Strasbourg, che si terrà dalle nostre parti, anticipiamo il programma della serata:

 

Edgar Varèse – “Ionisation

Oscar Bianchi – “Aqba, nel soffio tuo dolce

Raphaèl Cendo – “Refontes

Philippe Manoury – “Sextour de sixxens

Yoshihisa Taira – “Hierophonie 5

 

Il concerto de Les Percussions de Strasbourg si terrà nella serata di giovedì 29 aprile 2010, alle ore 20:30 – turno B, presso il Teatro Lirico di Cagliari, in via S. Alenixedda.      

 

Contatti:

Teatro Lirico

v. Sant’Alenixedda – Cagliari

 

tel.:     070-4082230       070-4082249

mail:   biglietteria@teatroliricodicagliari.it

           info@teatroliricodicagliari.it

sito:    www.teatroliricodicagliari.it

 

M.A.

Read Full Post »