Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘1 novembre’

image

Come ogni anno è arrivato il momento della Sagra de “La Montagna Produce” – 19° edizione –  che si terrà a Desulo il 31 ottobre e il novembre 2009.

Nata nel 1991 dalla collaborazione tra il Comune e la Pro Loco di Desulo l’importante appuntamento fieristico, giunto ormai alla 19° edizione, inserito all’interno della rassegna “Autunno in Barbagia”. La fiera di Desulo considerata come “la vetrina più significativa per l’esposizione e la valorizzazione dei prodotti del Gennargentu” vedrà anche quest’anno l’esposizione dei prodotti più tipici e genuini della montagna: prosciutti, salsicce, pane tipico, carni, formaggi, dolci, castagne, ma non meno interessanti saranno gli appuntamenti che fanno da cornice alla sagra.

Al suo interno ci sarà uno spazio dedicato alla 18° edizione del “Premio Letterario Montanaru”. Il concorso ha come scopo l’approfondimento e la promozione dei valori e della cultura del popolo sardo e intende stimolare alla loro scoperta le nuove generazioni.
Obiettivi particolari del Premio sono la difesa e valorizzazione della lingua sarda anche nelle espressioni letterarie così come mirabilmente dimostrato con le sue opere dal grande poeta desulese Antioco Casula “Montanaru”.

SABATO 31 OTTOBRE

Ore 09.00

Inaugurazione ufficiale della Fiera dei prodotti Agro-Alimentari del Gennargentu, presso il Caseggiato Scolastico ;

Apertura Fiera dei prodotti Agro-Alimentari del Gennargentu;

Apertura centri storici

Inizio percorso Mostre presso il Caseggiato Scolastico :

Mostra sulle biodiversità

Mostra sulla flora e sulla fauna del Gennargentu a cura dell’Ente Foreste;

Mostra sull’apicoltura;

Mostra micologica

Mostra sul mondo agro-pastorale

Mostra fotografica-etnografica

Animazione dei percorsi con canti, balli e musiche tradizionali con il gruppo mini folk, cori polifonici e suonatori di organetto;

Ore 15:30

XVIII Edizione “ Premio Letterario Montanaru “ presso Istituto Istruzione Superiore – Saluti delle Autorità

Ore 16:15

Tavola rotonda omaggio a Giovanna Cerina: Una vita tra la ricerca, didattica e politica

Ore 17:30

Premiazione degli elaborati da parte della giuria e lettura dei lavori più significativi.

Esibizione dei Cori Polifonici

DOMENICA 1 NOVEMBRE

Ore 9:00

Apertura centri storici

Inizio percorso Mostre presso il Caseggiato Scolastico :

Mostra sulle biodiversità

Mostra sulla flora e sulla fauna del Gennargentu a cura dell’Ente Foreste;

Mostra sull’apicoltura;

Mostra micologica

Mostra sul mondo agro-pastorale

Mostra fotografica-etnografica

Animazione dei percorsi con canti, balli e musiche tradizionali con gruppi , cori polifonici e suonatori di organetto;

Ore 16:00

Manifestazioni varie di promozione turistica

MOSTRE ED EVENTI

La fiera dei prodotti Agro – Alimentari del Gennargentu

( apertura con orario continuato dalle 9.00 alle 22.00 )

Le vie del paese saranno animate dai canti, dalle musiche e dai balli durante tutta la durata della manifestazione.

Caseggiato Scolastico di Ovolaccio:

Mostra sulle biodiversità

Mostra sulla flora e sulla fauna del Gennargentu a cura dell’Ente Foreste;

Mostra sull’apicoltura;

Mostra micologica

Mostra sul mondo agro-pastorale

Mostra fotografica-etnografica

CONTATTI:

Pro Loco Desulo
Via La Marmora, 82
telefono: 0784 619887
e mail
prolocodesulo@tiscali.it

R.A.

Annunci

Read Full Post »

image

La VI edizione del Circuito Danza Sardegna prenderà il via giovedì  29 ottobre 2009 al Teatro Civico di Alghero con la Carmen del Balletto del Sud, con le coreografie di Fredy Franzutti. Lo spettacolo si svolgerà:

  • Venerdì 30 ottobre al Teatro Eliseo di Nuoro
  • Sabato 31 ottobre al Teatro Centrale di Carbonia
  • Domenica 1 novembre al Teatro del Conservatorio di Cagliari
  • Lunedì 2 novembre al Teatro Comunale di San Gavino

L ’ orario d’inizio degli spettacoli è previsto per le ore 21.00

Biglietti

Intero 18 euro + 2 di prevendita

Ridotto 13 euro + 2 di prevendita

Abbonamento intero 5 spettacoli 65 € più 3 € di prevendita

Abbonamento ridotto 50 € più 3 € di prevendita

Abbonamento intero 4 spettacoli 52 € più 3 € di prevendita

Abbonamento ridotto 4o € più 3 € di prevendita

Prevendita

Sarcoline Via Sulis, 41 – tel.070 684275

Box Office Viale Regina Margherita, 43 – tel. 070 657428

Informazioni

Associazione Enti Locali per lo Spettacolo

tel. 070.491.272 – fax 070.491.013

E-mail  info@assoentilocali.it

numero verde Contact Center BES (Best Events Sardinia) (800 88 11 88)

www.ballettodelsud.it

L.U. / A.M.

Read Full Post »

callenti

Domenica 1/11/2009 "Alla scoperta di.." organizza un’escursione alla Foresta di S’Acqua Callenti (Castiadas) dove vive una delle colonie di Cervo sardo in libertà. Potremo osservare anche le tracce dell’attività dei carbonai.

Il percorso, circa 10 Km  con un dislivello di circa 200 m, si sviluppa in un bosco ricco di flora e fauna spontanee, ospita una colonia di Cervo sardo in libertà e conserva importanti tracce di attività umane.
L’escursione si svolge con mezzo proprio e pranzo al sacco.
Per informazioni e prenotazioni chiamare 3489305607 entro venerdì 30/10/2009.

S.M.

Read Full Post »

 

Sagra de su Prugadoriu Seui

Anche quest’anno, il 31 ottobre e il 1° novembre, si rinnova la sagra de “Su Prugadoriu“, antica tradizione che si svolge nella caratteristica cornice del centro storico di Seui.
Alla suggestione di un ambiente pressoché intatto, fanno da contorno una serie di iniziative che rievocano le peculiarità di questa ricorrenza legata al culto delle anime.
La festa richiama infatti alla memoria l’usanza dei bambini di andare per le case chiedendo un’offerta per le anime del Purgatorio, al fine di alleviare le loro pene. L’ antica tradizione si ripropone attraverso la rappresentazione delle espressioni proprie della cultura seuese e legate al mondo agro-pastorale.
Sarà possibile visitare gli antichi “mangasinus” in cui, per l’occasione, verranno allestiti degli spazi espositivi delle lavorazioni artigianali tipiche del territorio ogliastrino e della barbagia di Seulo. In tali ambienti si potranno inoltre degustare vini e formaggi della produzione locale.
Il contesto in cui si svolge la sagra rappresenta sicuramente una delle ragioni che rendono maggiormente appetibile l’appuntamento.
L’atmosfera che si vive è quella del borgo medievale tra il chiaroscuro di luci soffuse e l’antica tradizione dei mastri.
E’ un rivivere come un déjà vu la propria storia, le proprie radici e le proprie tradizioni.

Programma:

Sabato 31 ottobre
ore 9.00 Apertura stands e “mangasinus” lungo il centro storico con esposizione dei prodotti tipici e artigianali seuesi e ogliastrini
Nella casa della Magia (Loi-Caredda del 1700): Mostra delle opere partecipanti al concorso di pittura e scultura “Hocus Pocus”
ore 10.30 Avvio Laboratorio realizzazione de “S’Arrasoja seuesa”, curato dall’artigiano Efisio Caredda
dalle ore 16 Avvio laboratorio realizzazione de “Is culurgionis” e degustazione
ore 17.30 Avvio del Convegno “Il Processo ad una strega di Seui nel 1500”
ore 18.30 Sfilata della banda musicale “G.Rossini” di Seui
Esibizione itinerante del Coro Polifonico Ardasai di Seui
ore 21,00 spettacolo musicale ROCK/POP degli Acousticherie nel vecchio lavatoio (funtana ‘e ossu) e Cena lungo la via

Domenica 1 Novembre
ore 9,00
apertura stands e mangasinus e degustazione dei prodotti tipici
ore 10.00 avvio laboratorio realizzazione “prodotto tipico seuese”
Realizzazione de “S’Arrasoja seuesa” a cura dell’artigiano Efisio Caredda
ore 11.00 Sfilata Banda musicale di Seui
ore 11.30 Sfilata dei “Mammuttoneddos e Issohadoreddos” di Mamoiada
ore 12.30 Pranzo itinerante
dalle ore 15.00 Spettacoli musicali
ore 17.00 proiezione documentario “Terra Madre” di Ermanno Olmi
ore 18.00 Premiazione concorso di Pittura e scultura “Hocus Pocus”
Nei due giorni di festa si potranno degustare le castagne arrosto, il prelibato vino seuese, provare la camminata nordica, visitare i musei di Seui,
realizzazione di prodotti caseari, realizzazione di prodotti artigianali.
Alla manifestazioni parteciperà anche il suonatore di organetto Carlo Boeddu di Nuoro

Dove: Centro Storico

Indirizzo: Via Garibaldi, Via Cavour

Quando: sabato 31 ottobre 2009 alle ore 9.00

domenica 1 novembre 2009 alle ore 20.00

Indirizzo: Via Garibaldi, Via Cavour

Per informazioni:

Comune di Seui Ufficio Cultura: 0782/54611

mail: prugadoriu.seui@tiscali.it

trenino verde: 338.4592082

 

Inoltre:

Con il Trenino Verde all’Oasi di Montarbu
La Cooperativa Lugori, è lieta di fornire un servizio di navetta su strada ferrata che collega la Stazione di Seui all’ Oasi Naturalistica di Montarbu, percorrendo a bordo del Trenino Verde un percorso che vi permetterà di osservare scenari unici e mozzafiato, attraverso un itinerario avventuroso, tra rupi a strapiombo, vallate selvagge, ricche foreste centenarie che nascondono mufloni, cinghiali, volpi e altri esemplari caratteristici della fauna della Sardegna, profonde gole e superbi ponti, un paesaggio rimasto quasi immutabile negli anni e raggiungibile solo con la ferrovia…

Costo del servizio Euro 10,00

Orari Mattina: Partenza da Seui ore 10:50 arrivo a Montarbu ore 11:20

Partenza da Montarbu ore 12:45 arrivo a Seui ore 13:15

Orari Sera:  Partenza da Seui ore 14:30 arrivo a Montarbu ore 15:00

Partenza da Montarbu ore 16:45 arrivo a Seui ore 17:15

Per ulteriori Informazioni e Prenotazioni vi invitiamo a contattare i seguenti recapiti:
http://www.lugori.cominfo@lugori.com – tel. 3384592082

S.M.

Read Full Post »