Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘14 febbraio 2010’

 

image  image

 

Nella suggestiva cornice del castello di San Michele l’ASD Cagliari Scacchi organizzerà una delle manifestazioni più attese per i giovani scacchisti isolani: il Campionato Giovanile di Scacchi Under 16.

Sotto le Torri maestose dello storico monumento cagliaritano numerosissimi bambini, ragazzi e ragazze, si sfideranno sino all’ultimo pedone per portare a casa una prestigiosa qualificazione alla Fase Nazionale Assoluta, con la possibilità di cimentarsi con i migliori giovani giocatori italiani.

Il Torneo si svilupperà nell’intera giornata di Domenica 14 Febbraio 2010 in 6 turni.

In contemporanea si svolgerà anche il Torneo Rapid "Castello di San Michele" a variazione Elo con cadenza 15 minuti a persona in 8 turni di gioco.

Per questioni organizzative si accetteranno solamente i primi 30 giocatori preiscritti.

 

Per informazioni e preiscrizioni:

Elio Murgia  eliomurgia@hotmail.com  cell 3487952255

Fabio Saccheri sheva74@tiscali.it cell 3494367281

M.P.

Read Full Post »

image

14 e 16 Febbraio 2010

L’ultima domenica di Carnevale si tiene ad Oristano la Sartiglia, una delle manifestazioni carnevalesche più spettacolari e coreografiche dell’Isola.
Le origini della sfrenata corsa a cavallo risalgono al medioevo: le gare equestri erano praticate già dai Saraceni e vennero introdotte in Occidente dai Crociati tra il 1118 e il 1200. La corsa all’anello, probabilmente presente ad Oristano già nel 1350, potrebbe essere stata eseguita per la prima volta in occasione delle nozze del giudice Mariano.
I gremi, le corporazioni artigiane degli agricoltori e falegnami, organizzano la festa e coordinano le fasi più importanti dalla vestizione, alla benedizione sino alla corsa. Il protagonista assoluto della manifestazione è "su Componidori": ragazze in costume tradizionale provvedono alla vestizione in un luogo cosparso da petali di fiori e chicchi di grano. L’abbigliamento del Componidori, elegantissimo, comprende giacca senza manica chiusa da fermagli d’argento, una camicia bianca che invece ha grandi maniche strette da nastri colorati e una maschera di legno fermata da un fazzoletto di seta; il capo è coperto da un velo triangolare ricamato e da un cappello nero a cilindro.
Una volta pronto "Su Componidori" benedice i presenti aspergendoli con un mazzo di violette e pervinche intriso d’acqua, denominato "sa pippia de maju" (bambina di maggio). Al termine della benedizione su Componidori e i cavalieri si muovono in una sfilata seguita finalmente, dalla corsa equestre.
Abili cavalieri, con i volti celati da maschere, lanciano al galoppo i cavalli e uno dopo l’altro corrono nel tentativo di infilare, con una spada o un bastone, una stella sospesa sul terreno di gara, simbolo di prosperità: più stelle saranno infilzate, più abbondante sarà il raccolto.

L’edizione 2010 della Sartiglia avrà una donna alla guida:

martedì 16 Febbraio Elisabetta Sechi sarà "Su Componidori" per il Gremio dei Felegnami.

domenica 14 Febbraio Mauro Secci, invece, guiderà la Sartiglia di 2010.

Tutte le Informazioni:
Fondazione Sa Sartiglia
Piazza Eleonora, Oristano
tel. +39 783303159
info@sartiglia.info
www.sartiglia.info

I biglietti si possono acquistare al botteghino in piazza Eleonora d’Arborea, 26, Oristano oppure online sul sito ufficiale della Sartiglia e su www.vivaticket.it.

 

K.S.

Read Full Post »

image

La Manifestazione “Carnevale 2010” vede protagonisti i 3 Comuni organizzatori: Sarroch, Villa San Pietro e Pula.

Il Programma prevede:

Sarroch

Domenica 7 Febbraio 2010

ore 15,00 raduno presso Piazza Nuova Chiesa;

Villa San Pietro

Sabato 13 Febbraio 2010

ore 15,00 raduno presso Piazza Mercato;

Pula

Domenica 14 Febbraio 2010

ore15,00 raduno presso Piazza Nuovo Mercato

CONTATTI:

Informagiovani Comune di Pula

Corso Vittorio Emanuele II, 28

Tel. 07092440320
Fax 0709245743

L.U.

Read Full Post »

image

Domenica 7 Febbraio, ore 10.30

Domenica 14 Febbraio, ore 10.30

Ritorna l’appuntamento con “Colazioni in Galleria a Km zero” domenica 7 febbraio alle ore 10.30, presso la Galleria Comunale d’Arte di Cagliari.

L’iniziativa, organizzata con la collaborazione dell’associazione culturale Artecrazia, promuove la mediazione dell’arte che nel museo diventa uno strumento per incidere e sensibilizzare il pubblico verso una cultura alimentare sana e sostenibile da un punto di vista ambientale.

La prima domenica di febbraio sarà dedicata al Carnevale, festa amata dai grandi e dai più piccoli, con L’arte in maschera, curiosa sinergia tra le opere d’arte e l’elemento giocoso e fantasioso del mascheramento. All’ingresso saranno, infatti, distribuite delle mascherine che riproducono il volto di alcuni ritratti scultorei e pittorici esposti nel museo.

Dopo la colazione, che proporrà i dolci tipici della tradizione del Carnevale a km zero, adulti e bambini saranno coinvolti, dal personale della galleria, alla ricerca e alla scoperta delle opere scelte.

I più piccoli saranno accompagnati dall’associazione Orientare e potranno assaporare una sana e gustosa merenda, sempre a km zero!

Il prossimo appuntamento sarà il 14 febbraio : si festeggerà  San Valentino in modo allegro e originale, in compagnia degli attori Andrea Lecca, Stefano Raccis e Flavio Secchi che nella divertente pièce teatrale “Della vita e dell’amore: l’arte che non si impara mai” tratteranno il tema dell’amore.

L’appuntamento riprenderà, come sempre, le prime due domeniche di ogni mese, ogni volta con una tematica differente.

Biglietti

4 €

Informazioni

GALLERIA COMUNALE D’ARTE di CAGLIARI

Largo Giuseppe Dessì – Giardini Pubblici

Cagliari

Telefono 070.677.7598

Fax: 070.401.846

www.galleriacomunalecagliari.it

info@artecrazia.it

A.M.

Read Full Post »

RisvegliodiPrimavera_d0

Risveglio di Primavera – Teatro Massimo (febbraio 2010)

CE.D.A.C. Sardegna, all’interno della rassegna “IL TEATRO VA AL MASSIMO – Stagione di Prosa 2009/2010”, presenta “Risveglio di Primavera” di Frank Wedekind, con traduzione, adattamento e regia di Lorenzo Amato.

Altera Actione sarà sul palco del Teatro Massimo per raccontare la solitudine degli adolescenti tra repressione e indifferenza educativa, quando si cresce in assenza di interlocutori adeguati.

”Risveglio di Primavera” sarà in programma dal 10 febbraio al 14 febbraio 2010, secondo il seguente calendario:

10 febbraio, mercoledì, h. 21
11 febbraio, giovedì, h. 17 ed h. 21

12 febbraio, venerdì, h. 17 ed h. 21

13 febbraio, sabato, h. 21
14 febbraio, domenica, h. 19

Frank Wedekind, drammaturgo tedesco nato a Hannover nel 1864 e morto a Monaco nel 1918, scrive quest’opera teatrale, alla quale deve parte della propria notorietà, più di un secolo fa, dopo anni di attività caratterizzata da satira politica, polemiche, condanna per lesa maestà e collaborazione alla famosa rivista Simplicissimus”.

Con “Risveglio di primavera”, attraverso le vite di un gruppo di giovani, mette a nudo la propria società, ridicolizzandone l’epoca e portando a galla realtà nascoste e scomode; l’accento viene posto sulla scoperta da parte degli adolescenti del mondo – talvolta – ipocrita degli adulti al quale essi iniziano ad affacciarsi, ciò che li conduce ad un “risveglio”, schiacciato però dalla asfissiante stupidità di una cultura dominante imposta senza alcuna spiegazione. In questo modo, Wedekind ci conduce ad affrontare il mondo del potere e decidere se contrastare questo “gioco” o entrare a farne parte.

Nella struttura della piece, una serie di quadri non concatenati linearmente come nella drammaturgia classica, ma comunque in relazione fra loro, contengono momenti di caricatura violenta che coesistono con momenti di liricità e melanconia.

Biglietti:

Intero: da € 27 ad € 15, a seconda del settore e del turno

Ridotto: da € 20 ad € 10, a seconda del settore e del turno

Contatti:

Teatro Massimo

v. De Magistris – Cagliari
tel.:    070 6778129

mail:  cedac@cedacsardegna.191.it
sito:   www.cedacsardegna.it

M.A.

Read Full Post »

images

ASSOCIAZIONE MIXIS MUSICA ETICA: STAGIONE CONCERTISTICA 2009-2010 – Biblioteca Universitaria di Cagliari

Mixis Musica Etica è un’associazione culturale che usa la musica per evidenziare situazioni di disagio sociale; i suoi membri, consapevoli di godere del privilegio di lavorare immersi nel “Bello” creato dalla mente umana – sia esso musica, poesia, pittura o altra manifestazione artistica -  sentono il dovere morale di diffondere tale speciale vantaggio anche ai meno fortunati.

Essi si sono pertanto prefissi lo scopo di trasformare la propria professione in uno strumento eticamente nobile, che vada oltre l’arte fine a se stessa: questo viene concretizzato nella promozione del diritto alla vita e alla libertà di espressione, di credo religioso e politico, del diritto all’ uguaglianza di fronte alla legge, del diritto alle cure mediche e all’istruzione, promozione realizzata tramite l’organizzazione di attività culturali senza finalità di lucro tese alla sensibilizzazione dell’opinione pubblica.

Col patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e la Biblioteca Universitaria di Cagliari, l’Associazione Mixis Musica Etica presenta la Stagione Concertistica 2009-2010, che si terrà presso la Sala Settecentesca di Palazzo Belgrano, in via Università 32, a Cagliari.

 

Questo il calendario dei prossimi concerti:

domenica 17 gennaio, h. 11 – Concerto Barocco (Handele, Telemann)

domenica 14 febbraio, h. 11 – Dal Rinascimento al Jazz (Mixis brass quintet)

domenica 21 marzo, h. 11 – Uno scherzo musicale (Mozart)

domenica 18 aprile, h. 11 – I cinque concerti per flauto, oboe, violino, fagotto e basso continuo (Vivaldi)

domenica 23 maggio, h. 11 – I concerti doppi (Orchestra da camera Mixis)

INGRESSO GRATUITO

Contatti:

Biblioteca Universitaria di Cagliari

via Università, 32 – Cagliari

tel.:  070-661021

mail: bu-ca@beniculturali.it

M.A.

Read Full Post »