Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘27 Novembre’

teatrolirico

27 Novembre 2009 Baggiani al Lirico

La tromba ed il flicorno solista di Giorgio Baggiani, assieme alla “Paolo Nonnis Orchestra”, in scena al Teatro Lirico di Cagliari alle ore 17.

Brani di Burt Bacharach

Ingresso gratuito

 

Info: Via Sant’Alenixedda
09128 Cagliari
tel. 070 40821
info@teatroliricodicagliari.it

 

K.S.

Annunci

Read Full Post »

image

GALLERIA ARTE’

Presenta

MOSTRA DI  FALSI D’AUTORE E DIPINTI ORIGINALI

Venerdì 27 Novembre – dalle ore 16.00 alle 21.00

Sabato 28 Novembre – dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 21.00

 

In concomitanza verrà presentata la nuova gamma di automobili della Subaru

 

La Vetreria Via Italia, 63
Telefono: 070 561223 — Fax: 070 568562
eMail: info@lavetreria.net — www.lavetreria.net

 

K.S.

Read Full Post »

image

In omaggio a Joyce Lussu  il Teatro Stabile delle Marche – La Fabrica Teatro,
organizzazione a cura dell’Associazione Le Compagnie del Cocomero mette in scena “Capelli al Vento” il 26 Novembre h. 21,00 Teatro Olata – Quartucciu e il
27 Novembre h. 21,30 Teatro La Fabbrica delle Gazzose – Mogoro.

Una vita straordinaria, epica, che sfiora il mito e la leggenda, con difficoltà si fa riassumere in un’ora e un quarto di spettacolo, di racconto, di poesia e di musica.
Una vita, quella di J o y c e L u s s u, custodita nei suoi libri, dall’autobiografia alla saggistica, dalla poesia alla fiaba.
Sono proprio i suoi scritti il filo rosso che lega Capelli al vento, titolo che nasce da un’affermazione della mamma: “nascondere la testa è in ogni civiltà simbolo di soggezione…la donna libera porta i capelli al vento!"
Capelli al vento percorre la vita di Joyce, in prima persona, senza tentativi di emulazione, ma con lo sforzo, proprio del teatro, di dare voce a chi non l’ha più, e della voce e della parola di Joyce si sente la mancanza, a dieci anni dalla sua scomparsa.
Una vita raccontata tutta al pubblico, guardandosi negli occhi con onestà, un teatro civile, vissuto e coinvolgente.
Al pubblico vengono donate 3 foto, in momenti e modi diversi, immagini che ritraggono Joyce e che lo spettatore potrà tenere come ulteriore ricordo della sua figura .
La musica composta ed eseguita dal vivo da Andrea Mei, con tastiera e fisarmonica, percorre con delicatezza e discrezione tutti i passaggi narrativi ed emozionali, spaziando insieme a loro dai toni più melodici a quelli più popolari, toccando anche ritmi etnici, dall’Africa alla Turchia.
Composizioni semplici ma di grande coinvolgimento.

CONTATTI

Associazione Le Compagnie del Cocomero

lecompagniedelcocomero@gmail.com

Vico Parrocchia 11 – Sestu – Cagliari

Tel .070/26243

R.A.

Read Full Post »

lazzarettop_d2

26 e 27 novembre 2009

L’Amministrazione Comunale di Cagliari – Assessorato delle Politiche Scolastiche, in sintonia con l’Amministrazione Provinciale di Cagliari – Assessorato della Pubblica Istruzione, organizza il Salone dell’Orientamento “Cagliari Incontra la Scuola”, edizione 2009-10, rivolto a tutti gli studenti dell’ultimo anno delle scuole secondarie di I grado cittadine, con l’obiettivo di fornire loro un supporto alle scelte scolastiche e formative.

La manifestazione avrà luogo presso il Centro Comunale d’Arte e Cultura “Il Lazzaretto”, di Sant’Elia, nelle giornate del 26 e 27 novembre 2009, con l’obiettivo di presentare le differenti offerte formative, le attività extrascolastiche e gli indirizzi curriculari proposti dagli Istituti secondari di secondo grado presenti nel territorio.
Il Salone prevede inoltre uno spazio dedicato a conferenze e dibattiti sul mondo giovanile, aperti anche a docenti, genitori e operatori del settore.

 

K.S.

Read Full Post »

image

image

27, 28, 29  Novembre

Cortes Apertas Atzara, Autunno in Barbagia

Si tratta di un programma semplice e genuino – dicono gli Ass.ri Ruda Noemi e Antonio Muggianu – che rappresenta al meglio la nostra semplicità e la genuinità delle nostre produzioni, non ci sono rappresentazioni esagerate di ciò che siamo, ma semplicemente uno spaccato della nostra quotidianità.

 

Ecco il programma della manifestazione giunta ormai alla sua 5° edizione:

 

VENERDI’ 27 NOVEMBRE – GIORNATA ISTITUZIONALE

  • ORE 17:00 Centro di Aggregazione Sociale Presentazione della Manifestazione
  • ORE 17:30 Centro di Aggregazione Sociale Convegno “I nuovi scenari per la vitivinicoltura. La qualità della produzione nell’ottica del marchio territoriale” a cura del CESIL Barbagia-Mandrolisai
  • ORE 19:00 Museo Antonio Ortiz Echagüe Inaugurazione della mostra di pittura. “Tonio Spada. Scorci e tradizioni sarde”

 

SABATO 28 NOVEMBRE

  • ORE 10:30 Centro di Aggregazione Slow Food. I percorsi del gusto con i piatti e i dolci tipici di Atzara: S’ortau e Sa pane ‘e saba, abbinati ai vini delle cantine Mandrolisai e Fradiles in collaborazione con Slow Food
  • ORE 16:00 Centro Storico Presentazione della Mostra del Costume a cura del Gruppo Folk Atzara
  • ORE 16:30 Centro Storico Apertura del percorso enogastronomico, culturale, artigianale e artistico per le vie del centro storico
  • ORE 18:00 Sala Consiliare  Presentazione del I° Concorso di Poesia in Lingua Sarda del Comune di Atzara: “Mandrolisai”
  • ORE 20:00 Centro Storico Chiusura del percorso enogastronomico, culturale, artigianale e artistico, “Magasinos, Cortes e Sabores Antigos”

 

DOMENICA 29 NOVEMBRE

  • ORE 9:00 Centro Storico
    Apertura del percorso enogastronomico, culturale, artigianale e artistico, “Magasinos, Cortes e Sabores Antigos”, con canti, suoni e balli della tradizione flokloristica sarda
  • ORE 12:00 Centro Storico La tradizione: Santu Andria, apertura della prima botte e degustazione del “vino nuovo”
  • ORE 13:00 Salone Parrocchiale Menù tipico con i prodotti locali e il vino di Atzara a cura della Pro-Loco di Atzara
  • ORE 14:30 Centro Storico Apertura del percorso enogastronomico, culturale, artigianale e artistico, “Magasinos, Cortes e Sabores Antigos”, con canti, suoni e balli della tradizione flokloristica sarda
  • ORE 20:30 Centro Storico Chiusura della manifestazione con canti, suoni e balli della trazione folkloristica sarda

 

DOVE MANGIARE E DOVE DORMIRE

  • Menù Tipico presso il salone parrocchiale
  • Ristorante-Pizzeria “Al vecchio mulino”, tel. 0784-65400
  • Agriturismo “Su Zeminariu”, tel. 0784-65235
  • B&B “Happy dream”, tel. 0784-65440
  • B&B “Il leccio del Mandrolisai”, tel. 335-7128602
  • B&B “Mandrolisai accogliente”, tel. 0784-65061
  • B&B “Zia Maria”, tel. 0784-65135
  • B&B “Sa Cora Manna”, tel. 338-3771085
  • B&B “Serra Anna Maria”, tel. 0784-65387

 

Le informazioni sulla manifestazione possono essere richieste a:

info@comune.atzara.nu.it

Comune di Atzara: 0784-65205

ProLoco Atzara 339-3561113 – prenotazioni menù turistico

Sito Internet

 

Concorso di poesia in lingua sarda "Mandrolisai"

Mostra del pittore Tonio Spada

 

 

K.S.

Read Full Post »

image

Da lunedì 23 fino a sabato 28 novembre

  • Cagliari: Dipartimento di Scienze Archeologiche, Cittadella dei Musei, P.zza Arsenale 1
  • Barumini: Centro di Comunicazione e Promozione del Patrimonio Culturale “Giovanni Lilliu”
  • Sassari: Facoltà di Lettere e Filosofia – Aula Magna, Via Zanfarino 62

Gli studi più recenti sul patrimonio delle antichità nell’isola, i dati emersi dagli ultimi scavi archeologici, le riflessioni sulle conoscenze già note alla luce delle più evolute tecniche di analisi partendo dal Paleolitico per arrivare fino all’età del Ferro: grande attesa per la prossima riunione scientifica dell’IIPP, l’Istituto Italiano di Preistoria e Protostoria, che quest’anno sarà ospitata tra Cagliari, Barumini e Sassari e avrà come tema la Sardegna.

La Riunione Scientifica, giunta alla sua 44°edizione, è promossa annualmente dall’IIPP, il più autorevole organo di studi sulla preistoria e sulla protostoria italiana con sede a Firenze. Quest’anno l’incontro è dedicato alla Sardegna, terra di grande interesse per la conoscenza del passato nell’area mediterranea, ed è realizzato in collaborazione con le Università di Cagliari e Sassari e le Soprintendenze per i Beni Archeologici della Sardegna.

Sei le giornate di studio, da lunedì 23 fino a sabato 28 novembre, ospitate a Cagliari, nella Cittadella dei Musei, con una trasferta a Barumini e una a Sassari. A organizzare la riunione sarà il CIPPM dell’Università di Cagliari (Centro Interdipartimentale per la Preistoria e Protostoria del Mediterraneo), diretto dalla prof. Giuseppa Tanda.

Dieci le sessioni nel programma della Riunione: Paleolitico, Mesolitico e Neolitico, Eneolitico, Età del Bronzo, Età del Ferro, Arte, Uomo e Ambiente, Tecnologie e Risorse, Contatti e Scambi, Metodologie, con interventi a cura di studiosi sardi e in arrivo da Italia, Francia, Spagna, Inghilterra.

Tutte le attività saranno seguite da un comitato d’onore, costituito dagli studiosi Giovanni Lilliu, Ercole Contu, Enrico Atzeni e Raffaele De Marinis, oltre al comitato scientifico (Paola Basoli, Anna Depalmas, Maria Ausilia Fadda, Giovanni Floris, Fulvia Lo Schiavo, Carlo Luglié, Maria Grazia Melis, Alberto Moravetti, Vincenzo Santoni, Giuseppa Tanda, Giovanni Ugas).

Gli interventi saranno pubblicati nel volume “Atti delle Riunioni Scientifiche”, la pubblicazione annuale dell’IIPP.

Spazio anche agli studiosi più giovani: il CIPPM selezionerà alcuni studenti universitari di Atenei italiani ed europei, a cui saranno destinate delle borse di studio per partecipare al convegno.

Domenica 29 novembre, possibilità di prender parte alle Visite guidate:
a) Itinerario nel Sassarese
b) Itinerario nel Nuorese
c) Itinerario nell’Oristanese
d) Itinerario nel Sulcis-Iglesiente

Programma Completo del convegno

Programma delle escursioni

Prezzi:

  • L’iscrizione al convegno è gratuita
  • Cena sociale ed escursioni sono a pagamento (si invitano i partecipanti a prendere visione del programma delle escursioni in modo da dare l’adesione alla cena sociale e alle visite entro e non oltre giovedì 19 (posti limitati))

Segreteria organizzativa del convegno:

Dr. Carlo Lugliè

fax 070-6757622

e-mail luglie@unica.it

tel 347 6697067

Dr. Riccardo Cicilloni

cicilloni@tiscali.it

tel. 0706757616

Maggiori info:

IIPP

Unica

K.S.

Read Full Post »

cagliari

Prima edizione, novembre – dicembre 2009

Con il coinvolgimento di 11 sale cinematografiche e cineclub, viene presentata la prima edizione del Circuito del Documentario in Sardegna, naturale seguito dell’attività svolta dalla Associazione Documè in tutta Italia con il fine di rendere accessibile il documentario ai cittadini.

Il Circuito del documentario in Sardegna vedrà la presentazione di alcuni tra i più interessanti documentari d’autore di produzione italiana ed internazionale per un totale di oltre 100 proiezioni in 11 città dell’isola, grazie alla preziosa collaborazione di altrettanti cinema e cineclub che hanno scelto di far parte dell’iniziativa.

La rassegna avrà luogo in 8 serate presso ognuna delle 11 sale aderenti nei mesi di novembre e dicembre 2009; le proiezioni saranno arricchite dalla presenza di ospiti ed esperti delle tematiche trattate e per ogni film avranno inoltre luogo proiezioni mattutine dedicate alle scuole.

Gli 11 documentari selezionati dal catalogo Documè pongono al centro le tematiche sociali: il lavoro, la globalizzazione, l’ambiente, i conflitti, l’infanzia, la disabilità e l’illegalità.

Per contribuire alla massima accessibilità  del documentario una parte dei film selezionati è dotata di sottotitolazione per non udenti.

Il Circuito del documentario in Sardegna è un progetto dell’Associazione Documè, realizzato grazie al sostegno della Regione Autonoma della Sardegna, della Associazione Botti du shcoggiu (coordinamento locale) e la partecipazione di Isole del Cinema. L’iniziativa di diffusione del documentario realizzata a livello nazionale da Documè in questi anni, intende ora svolgere una specifica azione sul territorio Sardo, con lo scopo di avvicinare il pubblico al cinema del reale, contribuendo nel contempo alla valorizzazione del ruolo delle sale cinematografiche e delle organizzazioni che propongono localmente iniziative culturali e cinematografiche di qualità.

CALENDARIO PROIEZIONI per Cagliari

Un elenco dettagliato dei titoli selezionati,delle sale aderenti e dei singoli calendari è reperibile in allegato e sul sito web www.docume.org.

Per informazioni e dettagli
rassegna www.docume.org/page/cds.htm

Associazione Documè
www.docume.org
informazioni@docume.org
011 6694833
Via San Pio V 14c
10125 Torino

Cinema Alkestis
via Loru 31
Cagliari
telefono 070668099

K.S.

Read Full Post »