Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘6 marzo 2010’

image

“Poveri ma(il) belli”: progetto internazionale di mailart a cura del Liceo Artistico G. BROTZU di Quartu Sant’Elena –  dall’8 al 31 marzo 2010

“Nuova collettiva di arte contemporanea”: si potrebbe iniziare così la presentazione di questo ulteriore evento nello scenario artistico isolano, se non fosse che stavolta l’esposizione ha caratteristiche particolari, poiché concerne opere di mailart realizzate da artisti di tutto il mondo che hanno risposto al bando di arte postale “poveri ma(il) belli”.

Poveri ma(il) belli” è dunque il nome dato al vernissage che è stato inaugurato sabato 6 marzo 2010, dalle ore 17:30 alle ore 20:00, presso l’Istituto di Istruzione Superiore “G. Brotzu” – Liceo Scientifico e Liceo Artistico – a Quartu Sant’Elena (Cagliari).

La particolarità in questione non si limita alla qualità delle opere in esposizione, ma investe anche lo spirito delle progetto curato dal Liceo Artistico: possiamo ormai concordare su un punto, ossia che l’ignoranza – intesa come mancanza di conoscenza – genera paura, e da qui all’intolleranza, alla discriminazione, all’odio e alla guerra, il passo è breve.

Terapia d’urto lungimirante per combattere questa aberrazione è sicuramente l’educazione da impartire alle nuove generazioni, ad opera sia della famiglia che della scuola: ecco che il progetto del Liceo quartese si presenta, prendendo a prestito le efficaci espressioni della prof.ssa Maria Cristina Sotgia, come “atto di ribellione alla piaga della non-comunicazione”, come “contributo alla multi-culturalità e stimolo al dialogo”, come “esperimento che veicola i suoi contenuti attraverso il viaggio, che ha una destinazione”.

La “proposta comunicativa” è stata pensata come aperta a tutti gli artisti, professionisti o per passione, come pure a tutti coloro che avessero semplicemente intenzione di mettersi in gioco, e le numerose adesioni pervenute – dal continente e dal resto del mondo – sono indicative del fino a che punto il bisogno di confrontarsi con l’esterno sia essenziale.

La mostra sarà visitabile – e ne vale veramente la pena! – da lunedì 8 marzo fino a mercoledì 31 marzo 2010, con apertura in orario scolastico, ossia:

lunedì – sabato              ore 8:00 – ore 14:00.

Ricordiamo ancora una volta agli interessati come, prima di recarsi sul posto, sia sempre consigliabile chiedere conferma via telefono degli orari di visita indicati.

Per coloro i quali non avessero la possibilità di recarsi di persona a Quartu, ma fossero comunque mossi da curiosità, le moderne tecnologie  offrono l’opportunità di avere una visione d’insieme di tutte le opere cliccando sul seguente link:

http://picasaweb.google.com/liceoartisticoquart/PoveriMaIlBelli# .

Ingresso libero, ma per i gruppi è gradita la prenotazione.

Contatti:

Liceo Artistico “G. Brotzu”
via A. Scarlatti, 2

Quartu Sant’Elena (CA)

tel.:   +39 070-882636

mail:   liceoartisticoquart@gmail.com

web:  http://poverimailbelli.blogspot.com/

M.A.

Read Full Post »

image

“… potevan dirsi, come uomo e cane, felici.”: personale di pittura di Pierluigi Crivelli – Galleria “Sottopiano Beaux-Arts”, dal 6 al 15 marzo 2010

La stagione espositiva 2010 della Associazione Culturale “Sottopiano Beaux-Arts” è stata inaugurata sabato 6 marzo 2010, alle ore 18:00, dalla mostra intitolata “…potevan dirsi, come uomo e cane, felici.”, prima personale di pittura del cagliaritano Pierluigi Crivelli.

Il vernissage d’arte contemporanea, che si tiene a Cagliari presso la Galleria “Sottopiano Beaux-Arts” di via Scano 92, è stato ideato e allestito dall’arch. Sandro Giordano ed impreziosito da un intenso scritto di presentazione della dott.ssa Caterina Spiga; in particolare, la prof.ssa Spiga ha rilevato come, se è vero che il cane ha spesso ispirato opere d’arte che rappresentano scene di caccia, ritratti ufficiali o importanti salotti, nelle opere di Crivelli questo soggetto è soprattutto un “felice compagno di vita”.

In effetti, nelle venti opere realizzate nell’ultimo biennio dall’artista – acquarelli, olii ed acrilici – l’interesse, chiaramente sincero e profondo, si concentra sul migliore amico dell’essere umano ritratto in quegli atteggiamenti ed espressioni, tipicamente canine che, come ben sappiamo, sanno suscitare di volta in volta tenerezza, simpatia o commozione.

La mostra sarà visitabile dal 6 marzo al 15 marzo 2010, durante tutti i giorni feriali, quindi dal lunedì al sabato, dalle ore 18:00 alle ore 20:30; consigliamo comunque di verificare sempre preventivamente via telefono gli orari, poiché potrebbero subire delle variazioni.

Ingresso libero.

Contatti:

Galleria “Sottopiano Beaux-Arts”

via Scano, 92 – Cagliari

tel.:   338-4266266

sito:   www.aversanoegiordanoarte.org

www.sandrogiordanoartgallery.com

mail:   info@sandrogiordanoartgallery.com

M.A.

Read Full Post »

image 

Sabato 6 marzo – ore 21 – Academy of Humanities and Economies – Polonia

Domenica 7 marzo – ore 21 – Tomcsa Sándor Theatre – Romania

Questo fine settimana ancora due appuntamenti con il progetto europeo “Bernarda talks to the world”, ideato e guidato dalla compagnia “L’Effimero Meraviglioso” e dedicato allo spettacolo “La casa di Bernarda Alba”.

Il capolavoro di Federico Garcia Lorca sarà messo in scena al Teatro Civico di Sinnai sabato 6 marzo, alle ore 21.00 dalla compagnia polacca "Academy of Humanities and Economies", che fa capo all’accademia universitaria di Lodz. Domenica 7 marzo alle ore 21.00 sul palco arriva la Romania, con la compagnia Tomcsa Sándor Theatre. Gli spettacoli saranno rappresentati nella lingua originale delle compagnie.

“La casa di Bernarda Alba” (1936) è considerata il capolavoro di Federico García Lorca e la più importante opera del teatro spagnolo contemporaneo. Scritta dal drammaturgo e poeta granadino alcuni mesi prima della sua morte, fu rappresentata per la prima volta a Buenos Aires nel 1945. Assieme alle altre tragedie “Yerma” e “Nozze di sangue”, fa parte di una trilogia incentrata sul ruolo della donna e sulla sua sottomissione nella Spagna rurale degli anni trenta.

La storia, ambientata in Andalusia, narra della dispotica Bernarda Alba, che in seguito alla morte del marito, impone un lutto rigoroso alla madre Maria Josefa e alle sue cinque figlie, Angustia, Magdalena, Amelia, Martirio, Adela, impedendo loro di uscire di casa e di intrattenere rapporti con il sesso opposto. Solo la maggiore fra le cinque ragazze, potrebbe sposarsi perché è l’unica ad avere una dote. Ma il suo giovane e prestante fidanzato, concupito da tutte, in realtà ama la più giovane delle sorelle , Adela, che preferirà uccidersi piuttosto che rinunciare a lui.

 

CONTATTI:

Ufficio Stampa

Paola Pilia – 349.7346452

Alberto Urgu – 349.3652061

Teatro Civico di Sinnai

Via della Libertà

Tel.: +39 070 765831; +39 070 781932

Cell: 3777080898
Email: teatrocivico.sinnai@tiscali.it

 

R.A.

Read Full Post »

image

Sabato 6 marzo alle 20.30 sul palcoscenico del Teatro Lirico di Cagliari, si esibiranno numerosi artisti per una importante serata di beneficenza: “In teatro per Haiti – Isola aiuta Isola”, raccolta fondi per la popolazione di Haiti colpita dal sisma.

La serata è stata organizzata dal Comune di Cagliari e dalla Caritas Diocesana con la partecipazione del Conservatorio Statale di Musica “Pierluigi da Palestrina” e dalle Scuole della Provincia di Cagliari ad indirizzo musicale.

Il programma della serata:

“Il vaso di Pandora”

Monologo di Gianluca Medas
accompagnato alla chitarra da Andrea Congia

“Il solista, l’orchestra e la danza”

Orchestra del Teatro Lirico di Cagliari
direttore Marco Zuccarini
flautista Riccardo Ghiani
Wolfgang Amadeus Mozart, Don giovanni: Ouverture
François Devienne, Concerto per flauto n.7 in mi minore
Felix Mendellssohn, Sinfonia n°4 in la maggiore “Italiana” op.90: Saltarello

Coro e Orchestra degli alunni delle Scuole ad indirizzo musicale
Direttori Pio Salotto e Paola Abis
Carl Orff, “Carmina Burana”: O Fortuna
John Kander, “New York, New York”
Ennio Morricone, “C’era una volta il West”
Nino Rota, “Amarcord”

Omaggio della Sardegna ad Haiti
Le Launeddas di “Cuncordia ‘a Launeddas”
Processioni, Ballu Lestu, A Ninnora
Ambra Pintore
“Deus ti salvet Maria”

CONTATTI:

Teatro Lirico di Cagliari

Biglietteria del Teatro Lirico – orario 9.00/14.00 e 18.00/20.00
Tel. +39 070 4082230
Tel. +39 070 4082249
biglietteria@teatroliricodicagliari.it

http://www.teatroliricodicagliari.it/

Caritas Diocesana (Cagliari)
Via Cogoni, 9 (presso il Seminario) – orario 9.00/13.00

tel. 070/52843238
Viale Fra’ Ignazio, 88 (fronte Anfiteatro) –

tel. 070/6777650

Parrocchia di Sant’Elia
Via Musicisti –

tel. 070/371276

Biglietto di ingresso: € 10


R.A.

Read Full Post »

”Vis à Vis – Giovani Artisti vs. Giovani Collezionisti” – LABORATORIO 168, v. Mameli 168 (Cagliari)

Dal 19 febbraio al 6 marzo 2010, in collaborazione con l’Associazione Ide&arte, a Cagliari si terrà una insolita mostra-mercato curata da Roberta Vanali, attraverso la quale saranno accostati giovani artisti e giovani collezionisti, nell’intento di  incentivare le vendite di opere di piccolo formato per quanto riguarda i più quotati fra i soggetti presenti, e d’altro canto offrire un ottimo rapporto qualità/prezzo per le opere di quelli fra gli emergenti.

Saranno presenti 23 artisti (S. Argiolas, L. Bove, G. Calia, M. Chevalier, E. Desortes, E. Falqui, M. Fontana, V. Gambula, G. Ganau, I. Gorgoni, M. Lugas, A. Marci, E. Massessi, M. Mudu, G. Nieddu, A. Onnis, Pastorello, E. Piras, F. Podda, A. Portas, G. Sale, D. Serra, J. Solla) – artisti giovani espressione di una giovane arte di natura contemporanea -, per un totale di 60 opere spazianti tra pittura, scultura, fotografia, disegno e incisione; tali opere verranno messe in vendita a prezzi variabili fra i 150 ed i 600 euro.

Il vernissage sarà inaugurato il 19 febbraio 2010, alle ore 18:30, con ingresso libero, nei locali del “Laboratorio 168”, in via G. Mameli 168 – Cagliari.

Contatti:

LABORATORIO 168
via Goffredo Mameli, 168 – Cagliari

tel.:   338-6439548

M.A.

Read Full Post »

image

Sabato 6 Marzo 2010 si terrà a Cagliari un Workshp formativo sulla scrittura e il disegno in età evolutiva.

Il workshop della durata di 8 ore (9/13 – 14/18) si terrà presso l’Hotel Santa Maria (ex Motel Agip) a Cagliari in Via Santa Maria Chiara con la grafologa Anna Zaccaria.

Le iscrizioni dovranno essere presentate entro il 1 marzo 2010.

Il costo è di 99,00 euro piu IVA.

Informazioni:

segreteria@eduka.it

S.P.

Read Full Post »