Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Amesty International’

piazza barilotto

 

Ogni prima domenica del mese, torna LA PIAZZA DELLA
SOLIDARIETA’
. E’ un’occasione per conoscere, toccare con mano, il
lavoro, spesso silenzioso, di volontarie e volontari che decidono,
collaborando con gruppi e associazioni, di dedicare gratuitamente una
parte del loro tempo e delle loro energie alla costruzione di un mondo
più giusto e migliore.
C’è chi lo fa lavorando a progetti nei paesi poveri, chi lotta contro gli sfruttamenti, chi difende diritti, chi tutela gli animali, chi si batte contro gli inquinamenti e le devastazioni ambientali, chi contro i militarismi e le guerre.
E’ un’occasione per conoscere le associazioni ed il loro operato, ed
un’occasione per cominciare collaborazioni.

Il primo appuntamento si terrà il 6 dicembre dalle 9,30 alle 13 in piazza San Cosimo a Cagliari.

In piazza troverete i banchetti colorati delle seguenti associazioni che si occupano di solidarietà a Cagliari e in Sardegna:

Acam, Actionaid, AIFO, Aiutare i bambini, Amnesty  International,
national, Amici di Nico , Amici Di Sardegna,   Amici di viviana,
amici senza confini, arci, asce, assigap, avo, cagliari social forum,
ciclofucina sella del diavolo, cisv sardegna, citta’ ciclabile,
cittadinanza attiva, cosas, deggo, emergency, gno’nu, ingegneria senza
frontiere cagliari, lav lega antivivisezione, los quinchos, luna
d’oriente, mani tese, maramao onlus, mimi’ e gogo’, movimento verde,
oipa, oscar romero aps, parada italia, pastori per, rete radiè resch,
sardegna palestina, save the children, servizio civile internazionale,
shiatsu do onlus, sinergia femminile, spazio 058 operatori di pace,
sogno clown, solidando, sucania, uaar

 

Informazioni

TEL . 335 6993969
piazza_solidarieta@katamail.com

 

A.M.

Read Full Post »

women_against_violence_definitivo

Mercoledì 25 novembre alle ore 20.30 al Teatro La Vetreria di Pirri, appuntamento con “WaV- Women against Violence” uno spettacolo per ricordare la Giornata Mondiale per l’Eliminazione della Violenza contro le Donne e il 30° anniversario della approvazione da parte delle Nazioni Unite della CEDAW (Convenzione per l’Eliminazione di ogni forma di Discriminazione contro le Donne). Sul palco Ornella D’Agostino, Elena Ledda e Simonetta Soro, Lucidosottile Compagnia, Rossella Faa, Elena Pau e Gisella Vacca. Organizzano i Gruppi di Cagliari di ActionAid e Amnesty International. Inizio alle 20.30.
Otto artiste sarde insieme, mercoledì 25 novembre, sul palco del Teatro La Vetreria, in via Italia a Pirri, per ricordare la Giornata mondiale per l’eliminazione della violenza contro le donne, proclamata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel 1999. Le hanno riunite i gruppi di Cagliari di ActionAid e Amnesty International per uno spettacolo di sensibilizzazione sul tema, che sarà anche l’occasione per una raccolta fondi a sostegno delle due associazioni.
Ornella D’Agostino, Elena Ledda e Simonetta Soro, Lucidosottile Compagnia, Rossella Faa (con Giacomo Deiana alla chitarra e Nicola Cossu al contrabasso), Elena Pau (accompagnata al pianoforte da Corrado Aragoni), e Gisella Vacca (accompagnata alla chitarra da Marco Lutzu) saranno per l’occasione WaV – Women against Violence, in uno spettacolo corale tra musica e teatro, condotto da Paola Pilia, giornalista di Radio Press.

Il Gruppo di Cagliari per ActionAid destinerà i proventi alle vittime della violenza sessuale durante la recente guerra in Congo. Lo stupro sistematico di donne e bambini rimane, nella quasi totalità dei casi, impunito, tanto da essere diventato una delle armi principali contro la popolazione. Nel solo 2008, sono stati quasi 20.000 gli stupri, il 30% dei quali a danno dei bambini. Con i fondi raccolti durante la serata si finanzieranno i progetti volti ad assicurare supporto sanitario e psicosociale alle donne e ai bambini che hanno subito violenza, a dare assistenza ai bambini che hanno perso i genitori, distribuire materiali di supporto e contribuire allo sviluppo di attività agricole.

Il Gruppo di Amnesty International destinerà i fondi alle sue campagne “Mai più violenza sulle donne” con la quale affronta diverse violazioni dei diritti delle donne: la violenza domestica, la tratta, gli stupri durante i conflitti e le mutilazioni genitali, e “Io pretendo Dignità”, nata nel maggio 2009, che si occupa di mortalità materna: ogni anno, più di mezzo milione di donne muore per complicanze legate alla gravidanza e al parto, una al minuto.

Per informazioni:

CADA DIE TEATRO, Via Dei Genovesi 94/a
09124 Cagliari (CA)
Telefono: 070 565507
Fax: 070 5688072 Sede organizzativa Via Italia 63 Pirri (CA)

Cinzia Murgia (ActionAid) 339 7648013

S.M.

Read Full Post »