Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Biblioteca Universitaria di Cagliari’

image

L’ associazione filarmonica di Quartu si esibirà in un concerto dedicato a Mozart, che si terrà il 28 Febbraio 2010 presso la Biblioteca Universitaria di Cagliari nella Sala Settecentesca in Via Università 32 alle ore 18,00.

Informazioni:

mail: buca.urp@beniculturali.it

S.P.

Read Full Post »

images

ASSOCIAZIONE MIXIS MUSICA ETICA: STAGIONE CONCERTISTICA 2009-2010 – Biblioteca Universitaria di Cagliari

Mixis Musica Etica è un’associazione culturale che usa la musica per evidenziare situazioni di disagio sociale; i suoi membri, consapevoli di godere del privilegio di lavorare immersi nel “Bello” creato dalla mente umana – sia esso musica, poesia, pittura o altra manifestazione artistica -  sentono il dovere morale di diffondere tale speciale vantaggio anche ai meno fortunati.

Essi si sono pertanto prefissi lo scopo di trasformare la propria professione in uno strumento eticamente nobile, che vada oltre l’arte fine a se stessa: questo viene concretizzato nella promozione del diritto alla vita e alla libertà di espressione, di credo religioso e politico, del diritto all’ uguaglianza di fronte alla legge, del diritto alle cure mediche e all’istruzione, promozione realizzata tramite l’organizzazione di attività culturali senza finalità di lucro tese alla sensibilizzazione dell’opinione pubblica.

Col patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e la Biblioteca Universitaria di Cagliari, l’Associazione Mixis Musica Etica presenta la Stagione Concertistica 2009-2010, che si terrà presso la Sala Settecentesca di Palazzo Belgrano, in via Università 32, a Cagliari.

 

Questo il calendario dei prossimi concerti:

domenica 17 gennaio, h. 11 – Concerto Barocco (Handele, Telemann)

domenica 14 febbraio, h. 11 – Dal Rinascimento al Jazz (Mixis brass quintet)

domenica 21 marzo, h. 11 – Uno scherzo musicale (Mozart)

domenica 18 aprile, h. 11 – I cinque concerti per flauto, oboe, violino, fagotto e basso continuo (Vivaldi)

domenica 23 maggio, h. 11 – I concerti doppi (Orchestra da camera Mixis)

INGRESSO GRATUITO

Contatti:

Biblioteca Universitaria di Cagliari

via Università, 32 – Cagliari

tel.:  070-661021

mail: bu-ca@beniculturali.it

M.A.

Read Full Post »

Da mercoledì 9 a domenica 13 dicembre manifestazioni nella Sala Settecentesca della Biblioteca Universitaria di Cagliari. L’ingresso alla conferenza e ai concerti è libero.

Ennio Porrino

Ennio Porrino

“Sonus de Atongiu” per Ennio Porrino. Nell’anno in cui ricorre il cinquantenario della morte del compositore sardo, l’Associazione Incontri Musicali, in collaborazione con la Biblioteca Universitaria di Cagliari, organizza la rassegna “Ennio Porrino”, nell’ambito del festival musicale “Sonus de Atongiu”.

PROGRAMMA

  • MERCOLEDI’ 9 DICEMBRE 2009

Ore 18

Nella Sala Settecentesca della Biblioteca Universitaria di Cagliari, in via Università con la conferenza introduttiva “Ennio Porrino. La storia, il musicista”, tenuta dalla musicologa Myriam Quaquero, nel corso della quale saranno proposti ascolti e video relativi all’attività del compositore.

  • GIOVEDÌ 10 DICEMBRE 2009

Ore 21

Il Festival prosegue nella Sala Settecentesca  con i due concerti cameristici di  con Matteo Cogoni (tromba), Pasquale Eriu (clarinetto) e Francesca Carta (pianoforte) intitolato “Impressioni porriniane nel Novecento” e di SABATO 12 DICEMBRE, con Martino Piroddi e il Quartetto Anphion, che eseguiranno brani di Porrino e di Telemann.

  • DOMENICA 13 DICEMBRE 2009

La conclusione della rassegna è affidata, , al Trio Porrino (costituito da Davide Cossu, violino, Robert Witt, violoncello, e Rosabianca Rachel, pianoforte) che eseguirà gli straordinari “Canti della Schiavitù” del musicista isolano e alcune tra le più celebri pagine per trio di Ludwig van Beethoven.

INGRESSO LIBERO

CONTATTI:

Le Compagnie Del Cocomero

Vicolo I Parrocchia, 11

Sestu (CA)

Tel.: 070 262432

V.C.

Read Full Post »

image

 

Prosegue il “Festival Spagnolo”, che si svolge a Cagliari tra ottobre e novembre nell’ambito di Sonus de Atongiu, la stagione musicale organizzata dall’Associazione Incontri Musicali. Il terzo appuntamento della rassegna è per Giovedì 29 Ottobre alle ore 20.30 presso la Sala Settecentesca della Biblioteca Universitaria di Cagliari con la poesia italiana musicata dai compositori spagnoli del Cinquecento al centro di “Alma soave”, il recital di Simonetta Soro (voce) e Franco Fois (liuto), in cui si potranno assaporare musiche di Luis Milan, Alfonso Mudarra e Diego Pisador.

Specialista della musica rinascimentale e barocca europea, Simonetta Soro ha svolto anche attività di attrice-cantante in numerosi spettacoli e opere teatrali e collabora con Elena Ledda e con Mauro Palmas nel campo della musica sarda. Insegna Canto Barocco al Conservatorio di Cagliari nell’ambito dei laboratori di Musica Antica. Franco Fois, diplomato in chitarra e liuto, ha studiato Danza rinascimentale e barocca con i più autorevoli esperti del settore, ha firmato diversi spettacoli e svolge attività concertistica sia in Italia che all’estero come solista e in formazioni specializzate nell’esecuzione di musica antica. Nel 2005 ha pubblicato, per l’editrice Livestudio, un saggio intitolato “Dominico Bianchini ditto Rossetto”.

La conclusione del Festival, con il concerto “Sarasate-De Falla-Granados” che il duo violino-pianoforte di Gianmaria Melis e Gaetano Mastroiaco terrà Giovedì 5 Novembre, guarda invece alla musica spagnola della fine dell’Ottocento e ai grandi virtuosi del violino e del pianoforte che conquistarono i pubblici di tutta Europa.

Ingresso libero

CONTATTI

Incontri Musicali

Via Planargia 17, Quartu S. Elena (CA)

tel 070 891533; fax: 070262432

Biblioteca Universitaria di Cagliari

via Università 32, Cagliari

tel 070 661021; fax: 070 652672

buca@librari.beniculturali.it

www.sardegna.beniculturali.it

E.P.

Read Full Post »

 

image

15 ottobre – 5 novembre 2009

Per tutti la musica spagnola è rappresentata soprattutto dalle nacchere e dal flamenco, dalla chitarra e da alcune celebri canzoni e solo pochi immaginano che, da oltre un millennio, la penisola iberica abbia una storia musicale ricchissima e affascinante. A questo straordinario patrimonio di musiche e di danze è dedicato il “Festival Spagnolo”, che si svolgerà a Cagliari tra ottobre e novembre nell’ambito di Sonus de Atongiu, la stagione musicale organizzata dall’Associazione Incontri Musicali.

Programma: 
Giovedì 15 Ottobre, ore 20.30, Inaugurazione presso la Sala Settecentesca della Biblioteca Universitaria di Cagliari, in via Università. Duo andaluso chitarra-pianoforte "Los Hermanos Cuenca",  Francisco e Jose Manuel Cuenca Morales.  Considerato dalla critica come “unico nella maniera di fondere in uno i due strumenti con grande eleganza e finezza nel tocco”, il duo Cuenca propone brani della tradizione spagnola e di propria ideazione, con varie danze tradizionali rielaborate e pezzi classici.

Giovedì 22 Ottobre,  i profumi dei fiori e delle arance dell’Andalusia e il ricordo nostalgico della dominazione araba, che hanno appassionato tanti poeti e scrittori, ispirano il secondo concerto del Festival intitolato "Canciones". Il soprano Clara Meloni e la pianista Francesca Carta eseguiranno liriche per voce e piano di Xavier Montsalvatge, Joaquin Rodrigo, Isaac Albeniz, Enrique Granados, Federico Monpou, Maurice Ravel e Manuel De Falla.

Giovedì 29 Ottobre, il Festival vira con decisione verso il “Siglo de Oro”, sarà infatti la poesia italiana musicata dai compositori spagnoli del Cinquecento al centro di "Alma soave", il recital di Simonetta Soro (voce) e Franco Fois (liuto), in cui si potranno assaporare musiche di Luis Milan, Alfonso Mudarra e Diego Pisador.

Giovedì 5 Novembre, conclusione del ciclo concertistico che guarda alla rinascita della musica spagnola della fine dell’Ottocento. Il concerto "Sarasate-De Falla-Granados" che il duo violino-pianoforte di Gianmaria Melis e Gaetano Mastroiaco è dedicato ai protagonisti della rinascita.

Il Festival Spagnolo, organizzato in collaborazione con la Biblioteca Universitaria di Cagliari, è realizzato con il contributo dell’Assessorato alla Pubblica Istruzione della Regione della Sardegna e della Presidenza e dell’Assessorato della Cultura e Spettacolo della Provincia di Cagliari.

 

Per informazioni e prenotazioni tel 070 262432

L’ingresso ai concerti è libero

 

K.S.

Read Full Post »