Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Centro Comunale d’Arte e Cultura il Ghetto’

Estonia

L’Ambasciata della Repubblica di Estonia in Italia e il Consolato Onorario della Repubblica di Estonia in Sardegna con il contributo organizzativo dell’associazione Sardegna Estonia e dell’associazione culturale Artècrazia, attraverso la realizzazione della mostra fotografica “Estonia: un paese moderno dal cuore antico nelle immagini di Andres Lumi” si propongono di favorire e diffondere una maggiore conoscenza del Paese Baltico in Italia e, in particolare, in Sardegna. In questi scatti l’attenzione che Andres Lumi pone sulla realtà spesso si muove su un piano di affetti o situazioni quotidiane semplici, nel quale il paesaggio e le persone vengono interpretate da uno sguardo storicamente romantico. Luoghi a volte senza identità e senza tempo, ambienti che, spogliati della frenesia  e dal viavai, rimangono desolati ed inermi svuotati dal loro surrogato di individualità.

Inaugurazione: Sabato 23 gennaio ore 18,00

Apertura al pubblico: dal 23 gennaio 2010 al 31 gennaio 2010

Luogo: Ghetto degli Ebrei, Via Santa Croce 18, Cagliari

Orario di visita: Dal martedì alla domenica dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 20. Chiuso il lunedì

Ingresso: intero: 3 euro; ridotto: 2 euro; gratuito con Karalis Kard

Ufficio Stampa Consorzio Camù

Centro Comunale d’Arte e Cultura Exma’
via San Lucifero, 71, 09127 Cagliari
tel. 070 655625 fax 070 668316
cell. 3466675296
Giuseppe Murru (responsabile)
Stefania Cotza, Michela Seu
e-mail: ufficiostampa@camuweb.it
sito: www.camuweb.it

S.M.

Annunci

Read Full Post »

image

Il Comitato Scientifico Regionale di Monumenti Aperti propone a partire dal prossimo 20 gennaio nel Centro Comunale d’Arte e Cultura Il Ghetto, via Santa Croce 18, a Cagliari, un ciclo di conferenze dal titolo Le identità locali – città e paesi si raccontano. La manifestazione ha l’obiettivo di fornire ai docenti che prendono parte a Monumenti Aperti, così come agli appassionati di storia, una serie di informazioni esaustive e aggiornate da un punto di vista scientifico e metodologico. Le prime nove conferenze (tutte della durata di 50 minuti), raccolte in cinque appuntamenti, avranno ad oggetto Cagliari. A queste faranno seguito (date e relatori verranno comunicati successivamente) alcuni appuntamenti nel resto dell’Isola.

Si inizia dunque mercoledì 20 gennaio alle ore 16,00 con Donatella Mureddu (Soprintendenza Archeologica Cagliari e Oristano) che terrà un incontro dal titolo I segni della città: lettura di Cagliari e dei suoi luoghi della cultura attraverso la Topografia; alle ore 17,00 sarà la volta di Roberto Coroneo (Università di Cagliari) che racconterà Come si “legge” una chiesa Romanica.

Secondo appuntamento mercoledì 27 gennaio alle ore 16,00 con Franco Masala (ANISA – Associazione Nazionale Storia dell’Arte) che parlerà di Chiese e conventi urbani – Storia arte e architettura. Mentre alle ore 17,00 sarà il turno di Marcella Serreli (Soprintendenza BAPSAE di Cagliari e Oristano) con Le scuole artistiche di Stampace.

Mercoledì 10 Febbraio alle ore 16,00 Cecilia Tasca (Università di Cagliari) terrà un incontro dal titolo “ La metodologia della ricerca delle fonti archivistiche”, a seguire, alle 17,00 Ester Gessa (Biblioteca Università di Cagliari) parlerà de “ I luoghi della ricerca”.

Informazioni:

Segreteria organizzativa Cagliari Monumenti Aperti info@monumentiaperti.com

Centro Comunale d’Arte e Cultura Il Ghetto, via Santa Croce 18, Cagliari tel. 070 6402115

Ufficio Stampa Consorzio Camù
c/o Centro Comunale d’Arte e Cultura Exma’
via San Lucifero, 71, 09127 Cagliari
tel   070 655625  / tel/fax.  070 668316
cell. 3466675296
e-mail: ufficiostampa@camuweb.it
www.camuweb.it

S.P.

Read Full Post »

18 dicembre / al 28 febbraio 2010

nelle Sale dell’ Arco del Centro Comunale d’Arte e Cultura il Ghetto, verrà ospitata la mostra fotografica Cagliari a 360°.

La mostra  raccoglie 38 foto dei fratelli Marco e Stefano Mattana che, nei loro scatti, ci mostrano un lato inedito della nostra città.

L’ idea della mostra Cagliari a 360° , nasce quando, dopo aver fotografato il lungo ed in largo la città, gli autori si sono  resi conto che molte foto sono già state fatte e hanno allora cercato, con l’occhio delle loro reflex, qualcosa di più… : il mare di Giorgino unito ai monti dei Sette Fratelli, il Poetto unito ai monti di Capoterra e così tanti angoli della città apparentemente lontani. Cornici diverse ed invisibili che vedono Cagliari sempre al centro.

Istantanee di Cagliari che la raccontano anche sottosopra. Panoramiche senza verso e senza direzione che stuzzicano l’occhio e la mano a farsi un giro a tutto tondo.

Via Santa Croce,  18 –09124 Cagliari

tel 0706670190

ORARIO:

dal martedì alla domenica dalle ore 9 alle 13 e dalle 16 alle 20

chiuso il lunedì

PREZZI BIGLIETTO:

intero: 3 euro

ridotto: 2 euro

gratuito con Karalis Kard

Contatti:

Ufficio Stampa Consorzio Camù
c/o Centro Comunale d’Arte e Cultura Exma’
via San Lucifero, 71, 09127 Cagliari
tel. 070 655625 /fax 070 668316
cell.3466675296
Giuseppe Murru (responsabile), Stefania Cotza, Michela Seu
e-mail: ufficiostampa@camuweb.it
www.camuweb.it

M.P. /K.S.

Read Full Post »