Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘edizione’

cagliari-cup1

Per il secondo anno consecutivo, Cagliari ospiterà, con l’organizzazione dello Yacht Club, la RC44 Città di Cagliari in programma dal 21 al 26 aprile p.v.

Nel 2008 ad aggiudicarsi la RC44 Cagliari Cup  è stato il Team Hiroshi Città di Milano di Armando Giulietti con Sébastien Col davanti a BMW Oracle Racing del duo Larry Ellison – Russell Coutts; terzo posto per Banco Espirito Santo con Patrick de Barros e Ben Ainslie al timone.

Per l’edizione 2009 al momento sono nove le imbarcazioni iscritte all’evento e sei gli appuntamenti in calendario.

Programma:

20 aprile: registrazione degli equipaggi.

21 aprile: conferenza stampa di presentazione e regata di prova (in ogni imbarcazione ci sarà la possibilità di imbarcare, come ospite, un giornalista).

22  – 23 aprile: giornate dedicate ai match races.

24 – 25  -26 aprile: disputa delle regate di flotta.

Questi gli RC44 che si daranno battaglia nello splendido scenario del golfo di Cagliari:

AQUA (armatore: Cameron Appleton/timoniere: Chris Bake), CEEREF (Igor Lah/James Spithill), ARTEMIS (Torbjorn Tornqvist/Dean Barker), BMW ORACLE RACING (Larry Ellison/Russell Coutts), ORGANIKA (Maciej Nawrocki/Karol Jablonski), NO WAY BACK (Pieter Herema/Philippe Presta), ISLAS CANARIAS PUERTO CALERO (Josè Juan Calero/Josè Maria Ponce); SEA DUBAI (Sid Ben Salah/Markus Wieser) TEAM AUSTRIA (René Mangold/Christian Binder.

Informazioni: Mario Lastrettitel. 335 5345103; e-mail: mariolastretti@tiscali.it

Read Full Post »

vivicittacagliari2009

La passione per lo sport all’aria aperta e la tutela dell’ambiente avranno, domenica 19 aprile, il loro momento di connubio. Prende il via infatti la 26° edizione della Vivicittà Cagliari organizzata dal Uisp. L’appuntamento per i podisti, è fissato alle 9,00 nel porticciolo turistico di Marina Piccola.

La manifestazione, organizzata con il patrocinio del Comune di Cagliari, viene disputata contemporaneamente in altre 35 città d’Italia. Da Bologna a Taranto, i cittadini si ritroveranno uniti dall’amore per lo sport e per l’ambiente, riconquistando importanti spazi cittadini.

La gara prevede un percorso competitivo di 12 chilometri e uno non competitivo di 4, da percorrere anche semplicemente passeggiando, attraverso il Lungomare Poetto, da Marina Piccola, fino al Lido dell’Aeronautica.

Lo scopo, oltre a  passare una domenica all’insegna dello sport, è quello di coinvolgere i partecipanti nelle varie attività a difesa dell’ambiente come l’utilizzo di materiali riciclati e riciclabili, lo sfruttamento dell’acqua di rete, la raccolta differenziata e inoltre, da  quest’anno , verrà effettuato un primo tentativo di monitoraggio dell’aria durante la manifestazione.
Le novità in quest’edizione cagliaritana non mancano. Il comune sosterrà la manifestazione anche nella città di Viana nello stato del Maranhao in Brasile, una piccola città che si trova sul lago omonimo alla foce del Rio delle Amazzoni, per ricordare a tutti l’importanza della salvaguardia del polmone verde del mondo.

Come già dagli scorsi anni, si svolgerà parallelamente la manifestazione “Vivicittà Porte aperte” che coinvolgerà i detenuti delle carceri e degli istituti minorili di varie città d’Italia, che correranno assieme a partecipanti esterni. E’ un’iniziativa e un gesto di solidarietà importante che vuol dare ai detenuti la speranza e la prospettiva del ritorno a una vita normale. L’anno scorso, l’edizione tenutasi nel  carcere minorile di Quartucciu, ha riscosso un buon successo e un’ottima risposta da parte dei ragazzi dell’istituto di pena.

Iscrizioni: UISP – v.le Trieste 69, Cagliari ; http://www.uispcagliari.it/manifestazioni/vivicitta.htm

Informazioni: tel. 070 659754 – da lunedì a venerdì h 16.30-19.30

(Fonte: ufficio stampa)

Read Full Post »

il-futurismo

Centro Comunale d’Arte e Cultura Exmà, Via San Lucifero 31, Cagliari

Inaugurazione: 20/03/2009 ore 18

Apertura al pubblico:

dal 20 marzo 2009 al 21 giugno 2009

L’iniziativa si articolerà in tre mostre, tre serate futuriste e un concorso aperto agli studenti delle scuole medie e superiori cittadine.

Nella prima mostra, Bulloni, Grazie & Bastoni, saranno esposti oltre 150 libri futuristi originali, provenienti da collezioni private, fra cui il famoso Libromacchina imbullonato di Fortunato Depero e l’edizione in “lito-latta” di Nicola Diulgheroff delle poesie di Filippo Tommaso Marinetti. La mostra sarà corredata da un catalogo storico-critico.

La seconda esposizione, L’obbiettivo Futurista, sarà dedicata alla fotografia e comprende oltre 150 immagini originali dei futuristi la maggior parte inedite: Tato, Masoero, Wultz, Bragaglia, Depero, R.A.M., Thayaht, Russolo, Ambrosi, Di Bosso, Luxardo. Una sezione particolare sarà dedicata al fotografo triestino Ferruccio Demanins.

La terza mostra sarà dedicata all’esposizione di Fortunato Depero, con 30 tavole originali e una raccolta di 25 opere inedite dell’artista.

Dal 7 luglio al 31 agosto nella Galleria Comunale d’Arte, è previsto Il giardino metallico, un allestimento speciale delle opere futuriste presenti nelle collezioni comunali, L’Idrovolante di Marinetti sarà anche occasione per analizzare il movimento futurista da angolature più inusuali.

Ci saranno poi delle serate a tema previste al Ridotto del Teatro Massimo: il 2 aprile ci sarà una conferenza dal titolo Della Cucina Futurista tenuta da Pietro Frassica, dell’Università di Princeton, accompagnata da un buffet di degustazione.

Il 24 aprile sarà la volta della moda, tema sul quale Antonio Saccoccio, dell’Università di Roma, terrà la conferenza Della Moda Futurista.

Il 22 maggio, ci sarà la serata Della Danza Futurista nella quale verrà proposta uno spettacolo ispirato alle coreografie futuriste della ballerina Giannina Censi, in cui la danzatrice Ledy Zuhaie rievocherà filologicamente l’aerodanza “Simultanina” di Marinetti, Guarino e Benedetta, del 1931.

Alle mostre sono collegate un concorso riservato alle scuole medie inferiori e superiori della città di Cagliari e Occhi elettrici, una rassegna dedicata al cinema surrealista in programma dal 24 maggio nel Ridotto del Teatro Massimo.

Orario: dal martedì alla domenica dalle ore 9 alle 13 e dalle 16 alle 20

Ingresso: Intero 3 €; Ridotto 2 €

Ingresso gratuito con la Karalis Card

Informazioni:

Tel. e fax +39 070 666399

e-mail: exma@camuweb.it


Read Full Post »