Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Espace S&P’

2007Baixamar001

Inaugura venerdì 20 novembre alle ore 19 presso l’Espace S&P di Suoni & Pause in via Savoia, 19 a Cagliari l’ultima mostra inserita all’interno della VIII edizione di “Le Salon de Musique – Musica, Cinema, Arte & Letteratura”. Si tratta della personale della fotografa spagnola Nuria Gras intitolata “Baixamar, una Altra Mirada”, realizzata a cura di Giovanni Coda.

L’esposizione presenta una selezione di tredici opere composte con la tecnica della stetoscopia, ovvero un procedimento fotografico che sfrutta il principio della camera oscura per la riproduzione di immagini. La fotocamera utilizza un foro stenopeico (dal greco “stenos opaios”, dotato di uno stretto foro), in pratica un semplice foro posizionato al centro di un lato della fotocamera, come obiettivo.

Per il progetto Baixamar, una Altra Mirada Nuria Gras ha utilizzato come fotocamera una borsa frigo rigida. I risultati di questa operazione sono davvero sorprendenti, immagini leggere ma al contempo penetranti, frammenti di vita estiva rubati ai soggetti e per tanto pose originali, nulla di scontato in questo percorso nei luoghi della memoria dell’artista che ci trasporta in un mondo antico e dal sapore vagamente nostalgico pur nella contemporaneità dell’atto fotografico.

Nuria Gras è nata a Tarragona nel 1972 e si occupa di fotografia dalla fine degli anni Novanta. Specializzata in fotografia Creativa e Tecniche alternativa applicate, in questi anni è stata legata professionalmente alla Nikon come capo di redazione del portale Nikonistas.com. Attualmente è impegnata nel coordinamento dei corsi professionali di fotografia all’ istituto Idep di Barcellona, lo stesso istituto dove lei stessa si è formata negli anni precedenti.

Ha esposto a Barcellona, Tarragona e Buenos Aires. L’esposizione all’Espace S&P rappresenta il suo debutto italiano.

La mostra “Baixamar, una Altra Mirada” sarà visitabile fino al 5 dicembre 2009.

Apertura della mostra

dal 20 novembre al 5 dicembre 2009

Martedì – domenica dalle 19 alle 21 / Ingresso libero

Si effettuano visite su appuntamento (070.658984)

CONTATTI

Suoni & Pause

Via dei Genovesi, 20 – 09124 Cagliari – Tel/Fax 070/658984

www.suoniepause.com www.suoniepause-espace.com info@suoniepause.com

Espace S&P

Via Savoia, 19 – 09124 Cagliari – Tel/Fax 070/658984

R.A.

Read Full Post »

image

PLASFENA o dell’ Isola meravigliosa di Rossana Corti

Espace S&P

23 ottobre al 7 novembre 2009

Per l’VIII edizione di “Le Salon de Musique – Musica, Cinema, Arte & Letteratura”, inaugura venerdì 23 ottobre alle ore 19 presso l’Espace S&P di Suoni & Pause in via Savoia, 19 a Cagliari la prima mostra personale dell’artista visiva Rossana Corti intitolata “Plasfena o dell’Isola meravigliosa”.

L’esposizione vuole raccontare la riflessione personale dell’artista sul complesso tema della possibilità di salvezza e della volontà che ricerca ciò che desidera un passo dopo l’altro. Racconta, inoltre, dell’essenziale che è invisibile agli occhi ed è in grado di superare ogni barriera, di resistenza all’indifferenza e all’orrore del mondo.

Il testo critico di Silvia Piras. Nelle fila di un rigido binomio morale l’infanzia è da sempre proposta come luogo incantato, parco giochi di un silenzio spietato, ove il bene viene esposto al male come agnello sacrificale, anime bianche come carne al vento nella selva oscura del mondo. Plasfena non è la risoluzione dello scontro tra Bene e Male, non è il finale chiuso di una fiaba, ma la storia della ricerca di una salvezza possibile.

Il dolore esposto non è angoscia da vetrina, capo d’onore allo sviluppo di un lieto fine: è la misura del tempo di una progressiva consapevolezza di sé. I bambini attori dell’opera vengono accompagnati a trascendere la fissità del loro ruolo verso una salvezza nuova e singolare, che sia ibrido d’angeli e demoni propri, incontrati ed affrontati, addomesticati e assunti in sé, oltre le direttive familiari e le commistioni dell’orrore.

Sottraendosi al regno dell’a-priori s’apre fertile il (non) luogo della Possibilità. La salvezza non è qui mostrata, come mostrato non è il Nemico. Rimane un’aria di sospensione che si lega per l’intreccio dei fili all’agire dei protagonisti, attori consapevoli ormai d’un cammino intimamente solitario e tuttavia condivisibile, il costruirsi alla vita da anime salve.

Rossana Corti è nata nel 1972 a Cagliari dove vive e lavora. Dal 2007 porta avanti il suo lavoro di ricerca visiva sulle possibilità di salvezza. Ha partecipato a diverse mostre collettive.

L’esposizione “Plasfena o dell’Isola meravigliosa” sarà visitabile fino al 7 novembre 2009.

Apertura della mostra dal Martedì alla Domenica dalle 19.00 alle 21.00 

Ingresso libero

Si effettuano visite su appuntamento (070.658984)

CONTATTI:

“Espace S&P”

Via Savoia, 19

Cagliari

Tel: 070 658984

Sito:  www.suoniepause-espace.com

V.C.

Read Full Post »

Locandina2009 salondemusique

Le Salon de Musique – Musica, Cinema, Arte & Letteratura VIII Edizione – prima parte

4 – 7 agosto 2009

Palazzo Siotto – via dei Genovesi 114 – Cagliari

Espace S&P – via Savoia 19 – Cagliari

PROGRAMMA
Martedì 4 agosto, ore 21, Palazzo Siotto
”Logus” a cura di Giovanni
Coda e Irma Toudjian
Giovanni Coda – elaborazioni visuali

Irma Toudjian – pianoforte
posto unico: 10 euro

Mercoledì 5 agosto, ore 21, Palazzo Siotto
”Un attimo sospesi” di Peter Marcias
con la presenza del regista
posto unico: 5 euro

Giovedì 6 agosto, ore 21, Palazzo Siotto
”Big Talk” di Giovanni Coda
con la presenza del regista
posto unico: 5 euro

Venerdì 7 agosto, ore 20, Espace S&P
”Logus II” vernissage
della mostra di Giovanni Coda

esposizione aperta fino al 6 settembre (visitabile tutti i giorni eccetto il lunedì dalle 19 alle 21)
ingresso libero
———
Fondazione Istituto Storico
“Giuseppe Siotto” – ONLUS
via dei Genovesi 114
09124 CAGLIARI
tel. 070-682384
fax 070-682280
e-mail fgsiotto@tin.it

V.C.

Read Full Post »

image

Espace S&P – Via Savoia, 19 – Cagliari

Dal 7 al 22 febbraio 2009

L’esposizione delle opere di Mattia Cogoni è una serie di pitture fortemente impregnate di componenti simboliche, in primis il tema ricorrente della spirale quale rappresentazione della vita, che vedono come protagoniste delle figure femminili ritratte con colori puri che esprimono diversi stati d’animo e che, nelle intenzioni dell’artista, possano spingere il pubblico ad un’autoanalisi e una sincera presa di coscienza delle proprie paure e delle proprie emozioni

Orario: dal martedì alla domenica dalle 19:00 alle 21:00

Ingresso: libero

Contatti per info: 070/658984          www.suoniepause.com

E-mail: info@suoniepause.com

Read Full Post »