Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘gesico’

image image

GESICO, 10-17-18 OTTOBRE 2009

Il Comune e la Pro Loco di Gesico, in collaborazione con Eurocontact Srl e la Cooperativa Ghersakon, organizzano la XVII Edizione della “Sagra della Lumaca”.  La Sagra anche quest’anno si articola in tre giornate e offre una fitta serie di appuntamenti collaterali, che avranno luogo a Gesico sabato 10, sabato 17 e domenica 18 Ottobre 2009.

Sabato 10: Durante la prima giornata, dopo aver assistito alla presentazione di alcuni libri, si potrà partecipare (solo su invito personale) alla XVª Kermesse Gastronomica che prevede l’assegnazione del premio “La Lumaca d’Oro”.  Si tratta di una vera e propria gara culinaria che coinvolgerà dieci ristoranti della Trexenta, i quali si sfideranno a colpi di piatti tipici a base di lumaca, accompagnando il tutto con la degustazione di prodotti locali.  La serata verrà presentata da Alessia Simoncelli, affiancata da Massimiliano Medda e Alessandro Pili.  Inoltre, è previsto l’intrattenimento di un duo musicale.

Sabato 17: La seconda giornata presenta una fitta serie di appuntamenti, che comincia con la VIIª edizione del Convegno Enogastronomico (9.00 – Centro Servizi “S’Ulivariu”), arricchito da una Tavola rotonda di approfondimento e dalla perfomance del NarrAttore Gianluca Medas.  Dal pomeriggio si potrà assistere all’inaugurazione della XIVª “FierAgricola Trexentese” (15.30 – Scuole Elementari, Via Sant’Amatore); alla degustazione gratuita di specialità a base di lumache (16.00 Palestra Comunale, Via Sant’Amatore ); all’esposizione dei prodotti enogastronomici e dell’artigianato locale (olio, vino, pane, formaggio, dolci, miele, zafferano e liquori, cestini e tappeti / 16.30 – Centro Servizi “S’Ulivariu”); alla finalissima della XVª “Corsa della Lumaca” (18.00 – Piazza Umberto I); e infine (22.00 – Piazzale Sant’Amatore) al concerto di Giuliano Marongiu e Maria Luisa Congiu.

La Sagra si chiuderà domenica 18 ottobre 2009 con l’esibizione pugilistica organizzata dalla palestra “Karalis” di Cagliari a cui parteciperanno atleti di caratura regionale (18.00 / 20.00 – Via Sant’Amatore).

L’evento intende promuovere il territorio e le sue risorse puntando fortemente sulla valorizzazione del pregiato mollusco e, quindi, trasformando Gesico nella “Capitale sarda della lumaca”.

Ufficio Stampa “XVIIª Sagra della Lumaca”

Segreteria Organizzativa:
Samuel    3404075448; mail samuelzedda@tiscali.it;
Luana     3407383059; mail luanaspano@tiscali.it;

Comune di Gesico tel.070/987056

Mail: comunedigesico@tiscali.it

K.S.

Read Full Post »

 

 

La manifestazione Monumenti Aperti, questo fine settimana del 3 e 4 ottobre si svolge nella Trexenta, aprendo  al pubblico 19 monumenti situati nei comuni di Gesico, Guamaggiore, Pimentel, Senorbì e Suelli, tutti appartenenti all’ Unione dei comuni Trexenta.

Gesico apre 6 monumenti:

la Chiesa di Sant’ Amatore, la Chiesa di Santa Giusta,la  Chiesa campestre di Santa Maria d’Itria al cui interno è possibile visitare il Tesoro di Santa Giusta; infine il Complesso Nuragico di San Sebastiano e le Tombe dei giganti di Muttas Nieddas.

A Guamaggiore saranno aperti al pubblico 3 monumenti:

la Chiesa di  San Pietro, la Chiesa campestre intitolata a Santa Maria Maddalena e la Chiesa parrocchiale di San Sebastiano, patrono di Guamaggiore.

Il comune di  Pimentel apre 3 monumenti:

la Chiesa parrocchiale di Nostra Signora del Carmine, le Domus de Janas di Corongiu e S’Acqua Salida una tra le più antiche necropoli della Sardegna e la Casa della cultura contadina, un piccolo museo etnografico.

 

A Senorbì saranno visitabili:

il Civico Museo Archeologico Sa Domu Nosta, la necropoli punica di Monte Luna  e Su Nuraxi di Sisini.

Infine il comune di Suelli nel quale si potranno visitare 4 siti:

il Santuario di San Giorgio al cui interno è custodito il Sepolcro di San Giorgio, Vescovo di Suelli; la Chiesa di San Pietro Apostolo, ex Cattedrale di Suelli e infine la Chiesa del Carmine.

I monumenti saranno visitabili gratuitamente secondo i seguenti orari:

Gesico: sabato 3 ottobre 15.00 – 19.00

domenica 4 ottobre 9.00 – 13.00 /15.00 – 19.00.

Guamaggiore e Suelli: sabato 3 ottobre 16.00 – 20.00

domenica 4 ottobre 9.00 – 13.00/16.00 – 20.00.

Pimentel: sabato 3 ottobre 15.00 -18.00

domenica 4 ottobre  9.00 – 13.00 / 15.00 – 18.00.

 Senorbì: Civico Museo Archeologico Sa Domu Nosta  sabato 3 e domenica 4 ottobre 9.30 – 13.00 / 16.00 – 19.00

Le visite guidate nei siti,  della durata di un’ora circa, saranno effettuate nelle giornate di sabato 3 e domenica 4 secondo il seguente calendario: 9.30  e 15.30 Civico Museo Archeologico Sa Domu Nosta; 10.30 e 16.30 Necropoli punica di Monte Luna; 11.30  e 17.30 nuraghe di Sisini .

Nelle Chiese le visite saranno sospese durante le funzioni religiose. Per la visita dei siti archeologici si suggerisce abbigliamento e scarpe comode. È facoltà   dei responsabili e degli organizzatori della manifestazione limitare o sospendere, per la sicurezza dei beni o dei visitatori, in qualsiasi momento le visite ai monumenti.

Ulteriori info:

www.monumentiaperti.com

Altre informazioni su Facebook contattando i gruppi Monumenti Aperti e Cagliari Monumenti Aperti.

Ufficio stampa consorzio Camù:

Centro comunale d’Arte e Cultura Exmà

Via S. Lucifero, 71   Cagliari

Contatti:

tel. 070 655625   fax. 070 668316  cell. 3466675296

ufficiostampa@camuweb.it

www.camuweb.it

M.P.

Read Full Post »