Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘lavoro’

image

 

10 – 11 – 12 settembre a Santa Lucia di Siniscola

Dal 10 al 12 settembre a S.Lucia di Siniscola torna FESTADELMARE il Festival Nazionale di Legambiente sul mare a emissioni zero, grazie al progetto "AzzeroCo2", che prevede azioni di rimboschimento con l’obiettivo di bilanciare le emissioni di anidride carbonica prodotte con la realizzazione del festival.
Tre giorni di incontri e dibattiti sullo sviluppo sostenibile e le politiche ambientali, ma anche concerti, spettacoli di giocoleria, laboratori dedicati ai più piccoli, degustazioni delle migliori specialità enogastronomiche del territorio, mostre e il mare come unico filo conduttore. Il tutto si svolgerà dalla mattina a notte fonda.

"Ambiente e Lavoro per un nuovo modello di sviluppo nell’anno internazionale della Biodiversità" sono le tematiche di riferimento di FESTADELMARE 2010.

Il tema del lavoro sarà al centro degli incontri con una delegazione dei lavoratori Vinyls, e si darà ampio spazio anche ad altre vertenze, in primis quella che riguarda la Legler di Siniscola.

Ma come di consueto, FESTADELMARE offrirà anche momenti di svago, a cominciare dai concerti in piazza della Torre.

PROGRAMMA:.

10 settembre: concerto Ratapignata

11 settembre: concerto Tenores di Neoneli e Malinda May in Dedicato a De Andrè –

12 settembre:

  • presentazione del libro 100 Giorni nell’isola dei cassintegrati, a cura di Silvia Sanna con letture di Gisella Vacca (h 18.00)
  • proiezione di THE COVE vincitore del Premio Oscar 2010 come miglior documentario.
  • Kermesse folk Ballando in Baronia

Inoltre, tutti i giorni, le vie del borgo di Santa Lucia saranno animate dalla marching band Bandakadabra.

DOVE: Santa Lucia di Siniscola

QUANDO: 10 – 11 – 12 Settembre

INFO E CONTATTI:  www.lafestadelmare.it
Segreteria Festadelmare tel/fax 070659740
salegambiente@tiscali.it
www.lafestadelmare.it

F.M.

Annunci

Read Full Post »

rassegna-a-luci-spente

Caffè Savoia, Piazzetta  Savoia,

Spazio Odissea, Viale Trieste 84, Cagliari

Prosegue la rassegna organizzata dall’associazione “KaraletturaLetture a luci spente“, sottotitolata “dal libro al film – conversazioni letterarie e incontri al cinema“.

La manifestazione presenta celebri romanzi e la visione dei film tratti dalle loro storie e pone l’attenzione sul fortissimo legame tra la lettura e il cinema.

Programmazione Febbraio:

ieri

Venerdì 20 Febbraio Piazzetta Savoia

Conversazioni letterarie:

Ieri di Agota Kristof

La scrittura di Agota Kristof è essenziale e penetrante nel raccontare, in prima persona, le angosce di Tobias.

Tobias Horvath è un emigrato che vive in una cittadina dell’Europa centrale. Solitario e silenzioso, fa l’operaio in una fabbrica di orologi. La sua vita è profondamente segnata da un triste passato: un’infanzia tormentata e l’ombra di un delitto che lo costringono a rifugiarsi in un paese straniero dove conduce una vita vuota, addolcita solo dalla scrittura e dall’attesa del grande amore: Line, la donna dei suoi sogni.

Il breve romanzo “Ieri” ha ispirato il film di Silvio Soldini, “Brucio nel vento”.


brucio-nel-ventoMartedì 24 Febbraio  Spazio Odissea

Incontri al Cinema:

Brucio nel vento di Silvio Soldini (2002) – Durata: 118′

Silvio Soldini assieme a Doriana Leondeff adatta per lo schermo il romanzo di Agota Kristof  “Hier”, Ieri, restando sostanzialmente fedele nella struttura della storia cambiando però il finale.

Straordinaria, in particolare, è la sua bravura nella descrizione dei tempi quotidiani del lavoro, con la sveglia alle cinque, l’autobus e  i ritmi della fabbrica.
La storia d’amore scompagina un po’ la precisione del racconto, anche se non mancano sequenze belle;

Regia: Silvio Soldini.
Sceneggiatura: Doriana Leondeff e Silvio Soldini
Musica: Giovanni Venosta.
Fotografia: Luca Bigazzi.
Scenografia: Paola Bizzarri
Montaggio: Carlotta Cristiani.
Costumi: Silvia Nebiolo

Personaggi e interpreti:

Tobias: Ivan Franêk
Line: Barbara Lukêsova
Janek: Ctirad Gotz
Yolande: Caroline Baehr
Eve: Cécile Pallas
Pavel: Petr Forman


Orario: 19.00

Biglietteria:

Ingresso libero e gratuito sino ad esaurimento posti disponibili

Read Full Post »