Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘momento’

cagliari-cup1

Per il secondo anno consecutivo, Cagliari ospiterà, con l’organizzazione dello Yacht Club, la RC44 Città di Cagliari in programma dal 21 al 26 aprile p.v.

Nel 2008 ad aggiudicarsi la RC44 Cagliari Cup  è stato il Team Hiroshi Città di Milano di Armando Giulietti con Sébastien Col davanti a BMW Oracle Racing del duo Larry Ellison – Russell Coutts; terzo posto per Banco Espirito Santo con Patrick de Barros e Ben Ainslie al timone.

Per l’edizione 2009 al momento sono nove le imbarcazioni iscritte all’evento e sei gli appuntamenti in calendario.

Programma:

20 aprile: registrazione degli equipaggi.

21 aprile: conferenza stampa di presentazione e regata di prova (in ogni imbarcazione ci sarà la possibilità di imbarcare, come ospite, un giornalista).

22  – 23 aprile: giornate dedicate ai match races.

24 – 25  -26 aprile: disputa delle regate di flotta.

Questi gli RC44 che si daranno battaglia nello splendido scenario del golfo di Cagliari:

AQUA (armatore: Cameron Appleton/timoniere: Chris Bake), CEEREF (Igor Lah/James Spithill), ARTEMIS (Torbjorn Tornqvist/Dean Barker), BMW ORACLE RACING (Larry Ellison/Russell Coutts), ORGANIKA (Maciej Nawrocki/Karol Jablonski), NO WAY BACK (Pieter Herema/Philippe Presta), ISLAS CANARIAS PUERTO CALERO (Josè Juan Calero/Josè Maria Ponce); SEA DUBAI (Sid Ben Salah/Markus Wieser) TEAM AUSTRIA (René Mangold/Christian Binder.

Informazioni: Mario Lastrettitel. 335 5345103; e-mail: mariolastretti@tiscali.it
Annunci

Read Full Post »

image

Teatro S.Eulalia – Cagliari

Lunedi 2 Febbraio 2009

Colore – Italia – 1971, Durata: 125 minuti

Un nuovo appuntamento per  “La mutazione 03/lo sguardo del cinema) proposto dal Crogiuolo diretto da Mario Faticoni.

La visione del film sarà preceduta da una conversazione con il critico Gianni Olla, curatore di questa sezione del progetto

Il film racconta la storia di Lulù, campione di cottimo in un’azienda metalmeccanica, si ammazza di fatica e, a casa, non riesce neanche a fare l’amore con la sua compagna. Inutilmente, un vecchio operaio, Militina, ormai in pensione, considerato “matto”, lo avverte che potrebbe anch’egli perdere la ragione. Ossessionato dal consumismo – e spinto dalla moglie a collezionare oggetti “kitch” che paiono dei segni di agiatezza – non vede che il possibile benessere a portata di mano, ma un giorno, in un momento di distrazione, un dito della mano gli viene strappato dall’ingranaggi del tornio. Quando torna in fabbrica, dopo il periodo d’infortunio, è un uomo cambiato: si è unito ai gruppi extraparlamentari che contestano il sindacato, è per l’abolizione del cottimo e per lo sciopero ad oltranza.
Licenziato dopo uno scontro con la polizia, finisce isolato e disperato, fino a che la trattativa sindacale non riesce a farlo riassumere. Destinato alla catena di montaggio, “l’inferno” della fabbrica, racconta ai compagni, il sogno di Militina: una rivolta operaia che abbatte finalmente il muro che li ha lasciati all’inferno. Ma dietro il muro, non c’è il paradiso, ma tutti gli altri operai che hanno smesso di lavorare lì per finire incatenati ad un altro lavoro da dannati.

Regia: Elio Petri, soggetto e sceneggiatura: Elio Petri, Ugo Pirro, fotografia: Luigi Kuiveiller, montaggio: Ruggero Mastroianni , scenografia: Dante Ferretti, musica: Ennio Morricone.

Interpreti: Gian Maria Volontè (Lulù Massa), Mariangela Melato (Lidia), Mietta Albertini (Salvo Randone (Militina), Gino Pernice (il sindacalista), Luigi Diberti (Bassi).
Produzione: Ugo Tucci per Euro International Film.

Orario: 21:00

Biglietteria: Ingresso gratuito

Read Full Post »

teatro civico

Teatro Civico di Castello – via Mario de Candia

sabato 28 febbraio 2009

Durante la festa, rigorosamente in maschera, verranno premiati con tanti divertenti regali i bambini con le maschere più originali.

Animazione, musica, dolci, coriandoli, stelle filanti, trucco bimbi, gioco della pentolaccia, sorprese e micro-magia renderanno la serata un momento di puro divertimento.

Orario

28 febbraio, ore 17

Info: tel. 070 6777660        teatro.civico@gmail.com

Read Full Post »