Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘pimentel’

 

 

La manifestazione Monumenti Aperti, questo fine settimana del 3 e 4 ottobre si svolge nella Trexenta, aprendo  al pubblico 19 monumenti situati nei comuni di Gesico, Guamaggiore, Pimentel, Senorbì e Suelli, tutti appartenenti all’ Unione dei comuni Trexenta.

Gesico apre 6 monumenti:

la Chiesa di Sant’ Amatore, la Chiesa di Santa Giusta,la  Chiesa campestre di Santa Maria d’Itria al cui interno è possibile visitare il Tesoro di Santa Giusta; infine il Complesso Nuragico di San Sebastiano e le Tombe dei giganti di Muttas Nieddas.

A Guamaggiore saranno aperti al pubblico 3 monumenti:

la Chiesa di  San Pietro, la Chiesa campestre intitolata a Santa Maria Maddalena e la Chiesa parrocchiale di San Sebastiano, patrono di Guamaggiore.

Il comune di  Pimentel apre 3 monumenti:

la Chiesa parrocchiale di Nostra Signora del Carmine, le Domus de Janas di Corongiu e S’Acqua Salida una tra le più antiche necropoli della Sardegna e la Casa della cultura contadina, un piccolo museo etnografico.

 

A Senorbì saranno visitabili:

il Civico Museo Archeologico Sa Domu Nosta, la necropoli punica di Monte Luna  e Su Nuraxi di Sisini.

Infine il comune di Suelli nel quale si potranno visitare 4 siti:

il Santuario di San Giorgio al cui interno è custodito il Sepolcro di San Giorgio, Vescovo di Suelli; la Chiesa di San Pietro Apostolo, ex Cattedrale di Suelli e infine la Chiesa del Carmine.

I monumenti saranno visitabili gratuitamente secondo i seguenti orari:

Gesico: sabato 3 ottobre 15.00 – 19.00

domenica 4 ottobre 9.00 – 13.00 /15.00 – 19.00.

Guamaggiore e Suelli: sabato 3 ottobre 16.00 – 20.00

domenica 4 ottobre 9.00 – 13.00/16.00 – 20.00.

Pimentel: sabato 3 ottobre 15.00 -18.00

domenica 4 ottobre  9.00 – 13.00 / 15.00 – 18.00.

 Senorbì: Civico Museo Archeologico Sa Domu Nosta  sabato 3 e domenica 4 ottobre 9.30 – 13.00 / 16.00 – 19.00

Le visite guidate nei siti,  della durata di un’ora circa, saranno effettuate nelle giornate di sabato 3 e domenica 4 secondo il seguente calendario: 9.30  e 15.30 Civico Museo Archeologico Sa Domu Nosta; 10.30 e 16.30 Necropoli punica di Monte Luna; 11.30  e 17.30 nuraghe di Sisini .

Nelle Chiese le visite saranno sospese durante le funzioni religiose. Per la visita dei siti archeologici si suggerisce abbigliamento e scarpe comode. È facoltà   dei responsabili e degli organizzatori della manifestazione limitare o sospendere, per la sicurezza dei beni o dei visitatori, in qualsiasi momento le visite ai monumenti.

Ulteriori info:

www.monumentiaperti.com

Altre informazioni su Facebook contattando i gruppi Monumenti Aperti e Cagliari Monumenti Aperti.

Ufficio stampa consorzio Camù:

Centro comunale d’Arte e Cultura Exmà

Via S. Lucifero, 71   Cagliari

Contatti:

tel. 070 655625   fax. 070 668316  cell. 3466675296

ufficiostampa@camuweb.it

www.camuweb.it

M.P.

Annunci

Read Full Post »