Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘scenografia’

paolo-poli1Teatro Massimo, Viale Trento, Cagliari

da Mercoledi 1 a Domenica 5 aprile 2009

I Sillabari di Goffredo Parise sono come dei piccoli poemi in prosa scritti alla metà del secolo scorso.
In scena vari personaggi: bambini, vecchietti, donne e uomini in un Italia che cambia velocemente attraverso gli anni 40 e 60. Racconti che passano da una lunga guerra all’ origine all’attuale Bel Paese. Ovunque  la presenza del quasi centenario Paolo Poli.

con
Luca Altavilla, Alfonso De Filippis Alberto Gamberini, Giovanni Siniscalco

Collaborazione tecnica di Daniele Baldini, Fabio Flora, Samuele Marsili,
Valentina Mura, Andrea Pusante, Alberto Rossi

scene di Emanuele Luzzati
scenografia L’atelier
costumi di Santuzza Calì
luci di Francesco Barbagli
Arrangiamenti musicali di Jacqueline Perrotin
coreografia Alfonso De Filippis
luci di Alessandro D’Antonio
regia di Paolo Poli

Orari:
Mercoledì 1 aprile 2009 ore 21.00
Giovedì 2 aprile 2009 ore 21.00
Venerdì 3 aprile 2009 ore 21.00
Sabato 4 aprile 2009 ore 21.00
Domenica 5 aprile 2009 ore 19.00

Biglietti:
Platea file 1-12: intero € 26 ridotto € 20
Platea file 13-28: intero €22 ridotto €16
Galleria: intero € 16 ridotto € 12
Palchi: unico €16

Per informazioni contattare il numero verde 800 88 11 88

Annunci

Read Full Post »

rassegna-a-luci-spente

Caffè Savoia, Piazzetta  Savoia,

Spazio Odissea, Viale Trieste 84, Cagliari

Prosegue la rassegna organizzata dall’associazione “KaraletturaLetture a luci spente“, sottotitolata “dal libro al film – conversazioni letterarie e incontri al cinema“.

La manifestazione presenta celebri romanzi e la visione dei film tratti dalle loro storie e pone l’attenzione sul fortissimo legame tra la lettura e il cinema.

Programmazione Febbraio:

ieri

Venerdì 20 Febbraio Piazzetta Savoia

Conversazioni letterarie:

Ieri di Agota Kristof

La scrittura di Agota Kristof è essenziale e penetrante nel raccontare, in prima persona, le angosce di Tobias.

Tobias Horvath è un emigrato che vive in una cittadina dell’Europa centrale. Solitario e silenzioso, fa l’operaio in una fabbrica di orologi. La sua vita è profondamente segnata da un triste passato: un’infanzia tormentata e l’ombra di un delitto che lo costringono a rifugiarsi in un paese straniero dove conduce una vita vuota, addolcita solo dalla scrittura e dall’attesa del grande amore: Line, la donna dei suoi sogni.

Il breve romanzo “Ieri” ha ispirato il film di Silvio Soldini, “Brucio nel vento”.


brucio-nel-ventoMartedì 24 Febbraio  Spazio Odissea

Incontri al Cinema:

Brucio nel vento di Silvio Soldini (2002) – Durata: 118′

Silvio Soldini assieme a Doriana Leondeff adatta per lo schermo il romanzo di Agota Kristof  “Hier”, Ieri, restando sostanzialmente fedele nella struttura della storia cambiando però il finale.

Straordinaria, in particolare, è la sua bravura nella descrizione dei tempi quotidiani del lavoro, con la sveglia alle cinque, l’autobus e  i ritmi della fabbrica.
La storia d’amore scompagina un po’ la precisione del racconto, anche se non mancano sequenze belle;

Regia: Silvio Soldini.
Sceneggiatura: Doriana Leondeff e Silvio Soldini
Musica: Giovanni Venosta.
Fotografia: Luca Bigazzi.
Scenografia: Paola Bizzarri
Montaggio: Carlotta Cristiani.
Costumi: Silvia Nebiolo

Personaggi e interpreti:

Tobias: Ivan Franêk
Line: Barbara Lukêsova
Janek: Ctirad Gotz
Yolande: Caroline Baehr
Eve: Cécile Pallas
Pavel: Petr Forman


Orario: 19.00

Biglietteria:

Ingresso libero e gratuito sino ad esaurimento posti disponibili

Read Full Post »

viniciocapossela3

Cagliari – Teatro Lirico 18 Gennaio 2009

Orario: inizio alle 21.00

Torna in Sardegna, a due anni dal successo di “Ovunque Proteggi”, Vinicio Capossela con la tournee teatrale del suo settimo e ultimo album di inediti “Da Solo”.

Lampadine da luna park, teli colorati e giochi di luce caratterizzeranno la scenografia, ricreando atmosfere ispirate al Circo Barnum di fine Ottocento. Atmosfere da Far West nelle quali si muoveranno l’istrionico cantautore e la sua band. Sul palco pianoforte e strumenti inconsistenti, che come Capossela illustra, sono “…quegli elementi che possono stare intorno al pianoforte e dargli un’aura, del pulviscolo sonoro. Voce e pianoforte sono centrali in questo disco che è soprattutto di ballate. Gli strumenti inconsistenti fanno da coro, danno spazio e profondità. Rivestono il pianoforte come un maglione”.

Biglietteria:   Platea 40.00 €

I Loggia 30.00 €

II Loggia 20.00 €

Prevendita: Call Center via Sulis n 41 Cagliari  tel 070684275

Box Office viale Regina Margherita n 43 Cagliari  tel 070 657428

Read Full Post »