Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Siniscola’

image

 

10 – 11 – 12 settembre a Santa Lucia di Siniscola

Dal 10 al 12 settembre a S.Lucia di Siniscola torna FESTADELMARE il Festival Nazionale di Legambiente sul mare a emissioni zero, grazie al progetto "AzzeroCo2", che prevede azioni di rimboschimento con l’obiettivo di bilanciare le emissioni di anidride carbonica prodotte con la realizzazione del festival.
Tre giorni di incontri e dibattiti sullo sviluppo sostenibile e le politiche ambientali, ma anche concerti, spettacoli di giocoleria, laboratori dedicati ai più piccoli, degustazioni delle migliori specialità enogastronomiche del territorio, mostre e il mare come unico filo conduttore. Il tutto si svolgerà dalla mattina a notte fonda.

"Ambiente e Lavoro per un nuovo modello di sviluppo nell’anno internazionale della Biodiversità" sono le tematiche di riferimento di FESTADELMARE 2010.

Il tema del lavoro sarà al centro degli incontri con una delegazione dei lavoratori Vinyls, e si darà ampio spazio anche ad altre vertenze, in primis quella che riguarda la Legler di Siniscola.

Ma come di consueto, FESTADELMARE offrirà anche momenti di svago, a cominciare dai concerti in piazza della Torre.

PROGRAMMA:.

10 settembre: concerto Ratapignata

11 settembre: concerto Tenores di Neoneli e Malinda May in Dedicato a De Andrè –

12 settembre:

  • presentazione del libro 100 Giorni nell’isola dei cassintegrati, a cura di Silvia Sanna con letture di Gisella Vacca (h 18.00)
  • proiezione di THE COVE vincitore del Premio Oscar 2010 come miglior documentario.
  • Kermesse folk Ballando in Baronia

Inoltre, tutti i giorni, le vie del borgo di Santa Lucia saranno animate dalla marching band Bandakadabra.

DOVE: Santa Lucia di Siniscola

QUANDO: 10 – 11 – 12 Settembre

INFO E CONTATTI:  www.lafestadelmare.it
Segreteria Festadelmare tel/fax 070659740
salegambiente@tiscali.it
www.lafestadelmare.it

F.M.

Annunci

Read Full Post »

MEDITERRANEA E DINTORNI 2010

Dal 6 al 20 febbraio 2010
Nuoro, Orani, Siniscola, Dorgali, Silanus

Il canto è al centro della settima edizione del festival itinerante Mediterranuoro & Dintorni, in programma dal 6 al 20 febbraio nella provincia di Nuoro.

Cinque appuntamenti dedicati alla musica sacra del Mediterraneo, da intendere come connubio tra creazione artistica, tradizione ed esperienza spirituale, capaci di unire il fascino e il valore della musica di alto livello alla
bellezza del patrimonio storico e artistico del territorio della provincia di Nuoro.

Ad eccezione dello spettacolo  di Ludovico Einaudi, andato in scena il 6 Febbraio, il cui vasto successo di pubblico impone spazi più ampi, scenario dei concerti saranno infatti le basiliche e le chiese parrocchiali, luoghi unici e colmi di spiritualità dove la bellezza delle composizioni sacre permette all’ascoltatore di affinare lo spirito.

PROSSIMI APPUNTAMENTI:

Il 19 febbraio alle 20 a Dorgali il Teatro comunale ospita Houria Aichi, cantautrice algerina ed erede della grande tradizione musicale del azryat (donne libere) berbere, cantanti e poetesse. La sua voce e la sua grande
estensione vocale le permette di dominare con sicurezza le lunghe frasi nel registro acuto e i melismi propri dello stile del qasida.
Con Houria Aichi sul palco l’ensemble l’Hijâz Car, un quintetto senza frontiere che spaziando dai lirismi occidentali, alle melodie arabe e alle influenze jazz.

Il 20 febbraio alle ore 20 chiude il festival l’appuntamento a Silanus nella basilica di Nostra Signora de Sa Itria con l’unione tra i Tenores Populos di Nuoro e la spiritualità dei canti sacri dei curcordu di Castelsardo, Cuglieri,Orosei e Santu Lussurgiu, rappresentanti di eccellenza del panorama della musica sacra e profana a livello.

Ingresso gratuito.

Per informazioni:

Associazione Culturale Tracas
associazionetracas@gmail.com
cell. +39 320 77 72 242

Per consultare il programma:

www.mediterranuoro.it (sito ufficiale) oppure www.comune.nuoro.it

S.M.

Read Full Post »