Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Folklore’ Category

 

Domenica 20 marzo, in occasione della chiusura del Carnevale 2011 si terrà a Cagliari, nel Borgo Sant’ Elia, una esibizione delle pariglie acrobatiche; il suo svolgimento avrà luogo nella pista allestita nell’arenile, in località ” Il Lazzaretto”. Parteciperanno all’evento gli abili e audaci pariglianti provenienti da: Cagliari, Assemini, Dolianova e Simaxis; lo spettacolo sarà arricchito da alcuni cavalieri locali che si cimenteranno nella tradizionale pentolaccia a cavallo.

 

-DOVE

Arenile località “Il Lazzareto”, Borgo Sant’Elia, Cagliari

-QUANDO

domenica 20 marzo ore 15,00

-INFO E CONTATTI

Sito web: http://www.pariglias.it

A.P.

Annunci

Read Full Post »

 

Giovedì 17 febbraio, alle 18.30 presso la libreria Murru a Cagliari, per la rassegna Incontri d’Autore sarà presentato il libro “Phraseologia Karalitana” col sottotitolo O ‘Gnazino scesa lelài l’aliga a mamma? Il testo racchiude i due precedenti volumi sulle espressioni tipiche cagliaritane spiegate in italiano aulico ma in modo ridicolo e divertente.

All’incontro sarà presente Malvio De’ Cupin, l’autore “unico e trino” in quanto il nome racchiude l’acronimo di Massimo Deiana, Massimo Cugusi e Silvio Pinna, che saranno intervistati da Andrea Frailis.

 

– DOVE:

Libreria Murru, via S. Benedetto 12 c. – Cagliari

 

– QUANDO:

Giovedì 17 febbraio 2011 ore 18.30

 

– INFO E CONTATTI:

Ingresso libero

Tel.: 329 7583727

L.B./V.S.

Read Full Post »

 

 

Ospitata nell’antica Casa Sotgiu a Sinnai, prende il via Venerdì 29 Ottobre la IX^ edizione della rassegna etno-turistico e culturale "Ainas e Fainas".
Una manifestazione che si è consolidata nel tempo e che oggi offre la possibilità di riscoprire le usanze e i riti dell’antica civiltà sinnaese, attraverso le molteplici mostre: dagli attrezzi e strumenti dell’attività agricola, agli arredi, agli oggetti quotidiani, ai costumi e all’artigianato.

In questa suggestiva cornice il Gruppo Folk Sinnai propone la XXIV^ edizione della fiera del cestino.
Le serate saranno animate da esibizioni e gare poetiche, poesie, canti e suoni della tradizione sinnaese.
Si potranno gustare i dolci tipici sinnaesi, da "su pistoccu" all’amaretto e il piatto tradizionale della fregola sarda.
La rassegna resta aperta sino a lunedì 1° Novembre 2010.

– QUANDO: 

   Venerdì 29 ottobre, ore 19.30: inaugurazione
   da sabato 30 ottobre a lunedì 1 novembre 2010
   dalle 10.30 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 22.00

– DOVE: Sinnai – casa Sotgiu


– INFO E CONTATTI:

   http://www.comune.sinnai.ca.it/
   visualizza il programma

 

L.B. / S.M.

Read Full Post »

 

Anche quest’anno, il 30 e 31 ottobre e il 1° novembre, si rinnova "Su Prugadoriu", antica tradizione che si svolge nella caratteristica cornice del centro storico di Seui.
Alla suggestione di un ambiente pressoché intatto, fanno da contorno una serie di iniziative che rievocano le peculiarità di questa ricorrenza legata al culto delle anime.
La festa richiama infatti alla memoria l’usanza dei bambini di andare per le case chiedendo un’offerta per le anime del Purgatorio, al fine di alleviare le loro pene.
Sono da annoverare nel programma di questa edizione varie iniziative culturali volte a far conoscere gli aspetti più autentici della tradizione popolare di Seui.

Programma:

Sabato 30 Ottobre
ore 10.00:   Apertura dei "mangasinus" e stands nel centro storico con esposizione e degustazione dei prodotti tipici e artigianali
Apertura della mostra per il concorso fotografico "Lethargy of Custom: Castiai cun atrus ogus su chi portais in carigas"
ore 11.00:   Laboratori artigianali: S’arrasoja seuesa, lavorazione della filigrana d’oro,  Is culurgionis, su ciuvargeddu prenu, su pani ‘e cibudda, ciuvargiu
ore 12.30:   Pranzo
ore 17.30:   Sfilata della Banda Musicale G.Rossini di Seui
ore 18.00:   Convegno: Maschere sarde, magia e tradizione de Su Prugadoriu e presentazione della maschera seuese "Sa Mammulada" e inaugurazione de "Sa Omu e sa Maja"
ore 19.00:   Spettacoli tradizionali lungo il centro storico ed esibizione del Coro Ardasai di Seui
ore 20.30:    Cena lungo il centro storico
ore 21.30:   Rappresentazione teatrale itinerante "Majarza" a cura della compagnia teatrale del Crogiuolo di Cagliari
dalle 22.00:  Spettacoli musicali nei locali e lungo le vie del paese

Domenica 31 Ottobre
ore   9.00:    Apertura dei "mangasinus" e stands nel centro storico con esposizione e degustazione dei prodotti tipici e artigianali
ore 10.00:     Laboratori artigianali: S’arrasoja seuesa, lavorazione della filigrana d’oro, Is culurgionis, su ciuvargeddu prenu, su pani ‘e cibudda, ciuvarggiu.
dalle 10.30:   A bordo del trenino per scoprire gli angoli più belli di Seui
ore 11.30:     Sfilata delle maschere "Boes e Merdules" di Ottana
ore 12.30:     Pranzo itinerante lungo il centro storico
ore 17.00:     Avvio laboratorio del Torrone a cura di Puddu Seulo
ore 17.30:    Presentazione e proiezione del film "Sa Regula" del regista Simone Contu
ore 18.00:     Esibizione del gruppo "Large street Band"
ore 18.30:     Spettacolo tradizionale con l’organettista Boeddu
ore 20.00:     Cena lungo il centro storico
ore 22.00:     Riproposizione della tradizione de "Su Prugadoriu" con i bambini e spettacoli musicali lungo tutto il centro storico e nei locali del paese

Lunedi 1 Novembre
ore   9.00:   Apertura dei "mangasinus" e stands nel centro storico con esposizione e degustazione dei prodotti tipici e artigianali
ore 10.00:   Laboratori: S’arrasoja seuesa, Is culurgionis, lavorazione della filigrana d’oro, su ciuvargeddu prenu, su pani ‘e cibudda, ciuvarggiu
dalle 10.30:   A bordo del trenino per scoprire gli angoli più belli di Seui
ore 10.30:     Spettacolo itinerante del gruppo "Large street Band"
Sfilata della maschera S’Urtzu e Su Pimpirimponi di Sadali
ore 12.30:     Pranzo lungo il centro storico
ore 15.00:     Intrattenimenti musicali
ore 17.00:     Proiezione film
ore 18.00:     Premiazione del Concorso fotografico "Lethargy of Custom: Castiai cun atrus ogus su chi portais in carigas"
ore 20.30:    Chiusura della manifestazione con spettacoli tradizionali

Durante la manifestazione inoltre sarà possibile visitare il Percorso Museale Sehuiense (Galleria civica, carcere spagnolo, Casa Farci, Sa Omu ‘e sa Maja, la Palazzina in stile liberty).
Il paese potrà essere visitato sia la domenica che il lunedì a bordo di un piccolo trenino.
Si potrà degustare il prelibato vino seuese, is culurgionis, le castagne arrosto, il miele e tutti i nostri prodotti tipici.
Verranno proiettate le vecchie immagini di Seui direttamente dal gruppo di facebook "Seui ….. Al di la del tempo"

DOVE: Centro storico di Seui

QUANDO: 30 – 31 ottobre e il 1° novembre 2010

INFO E CONTATTI:  

Comune di Seui
Via della Sapienza 38 – 08037 Seui (OG)

Centralino: 0782/54611 

Mail: fabio.moi@comune.seui.og.it oppure prugadoriu.seui@tiscali.it

Web: http://www.comune.seui.og.it/SuPrugadoriu2010/index.html

C.D.

Read Full Post »

image 

 

Il 30 e 31 ottobre 2010 ad Aritzo, si svolgerà la tradizionale Sagra delle Castagne, in concomitanza con la tappa locale della manifestazione Autunno in Barbagia.

Ai piedi del Gennargentu, circondato da boschi dominati dal monumento naturale del Texile, il paese barbaricino offrirà ai propri visitatori ben più dei propri prodotti tipici, il dolce frutto del castagno, noci e nocciole: tradizioni, sfilate,  musica, balli e degustazioni arricchiranno infatti l’appuntamento.

Numerose, inoltre, le mostre, tra le quali spiccano quella dedicata alla cassapanca aritzese e “Is Bruxas”, riguardante la magia e la stregoneria in Sardegna tra il XV ed il XVII secolo.

 

– DOVE:

Aritzo (NU)

– QUANDO:

30 e 31 ottobre 2010

– INFO E CONTATTI:

A.S.P.E.N. – via Papandrea 8, Nuoro

Tel. 0784252097

www.aspenuoro.it

 

R.D./V.S.

Read Full Post »

 

image

 

 

La manifestazione coinvolge i seguenti comuni della TREXENTA: Mandas, Gesico, Guamaggiore, Guasila, Ortacesus, Pimentel, Selegas, Senorbì Siurgus Donigala e Suelli.

Grazie ai volontari, provenienti da scuole elementari e medie, da gruppi folk, da associazioni culturali ed enti che effettuano le visite guidate, si apriranno al pubblico complessivamente 36 tra siti, beni ambientali, archeologici e monumentali situati all’interno dei territori di 10 comuni.

 

– QUANDO: 2 –3 Ottobre 2010

– DOVE : TREXENTA

– CONTATTI:

tel. 070 6670190 fax 070 6491782
cell.3466675296 ufficiostampa@camuweb.it
www.camuweb.it

schede dei singoli monumenti e il programma dettagliato:

http://www.monumentiaperti.com/

                                                          L.B/S.M

Read Full Post »

 

image

 

Si chiama Alla ricerca del tempo perduto la tre giorni che il Comune di Dolianova dedica al Medioevo con un ciclo di convegni, degustazioni e spettacoli che si terranno da venerdì 1 a domenica 3 ottobre.

La manifestazione, giunta alla quarta edizione è organizzata dall’Associazione Samarcanda e realizzata grazie al contributo del Comune di Dolianova, della Provincia di Cagliari e della Regione Sarda. Hanno dato inoltre un importante contributo la Pro Loco Dolianova, l’Associazione cavalieri Pineddu Lepori, Il comitato S. Giorgio, oltre a numerosi sponsor privati.

La festa si svolgerà nelle strade del centro storico del comune del Parteolla, nel sagrato e all’interno della Cattedrale di San Pantaleo.

Il calendario degli appuntamenti sarà anche quest’anno vario e nutrito e rivolto a tutti: bambini, ragazzi e adulti.

Alla presenza delle autorità cittadine, venerdì 1 ottobre alle 16 sul sagrato della Cattedrale di San Pantaleo con i saluti dell’araldo del Quartiere Castello di Iglesias e con squilli di tromba.

Sempre nella serata di venerdì verranno inaugurate le mostre: Il segreto delle erbe sulla tintura vegetale dei tessuti; Le ceramiche medievali e I cavalli dal medioevo all’800. Le esposizioni che saranno allestite nell’antico Monte Granatico, adiacente alla Cattedrale, rimarranno aperte tutti i giorni sino a domenica 3 ottobre con i seguenti orari: venerdì dalle 16 alle 21, sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 21.

DOVE:

Dolianova

-Quando:

Dall’ 1 al 3 ottobre 2010

-INFO E CONTATTI:

Ufficio Stampa Consorzio Camù
c/o Centro Comunale d’Arte e Cultura Exma’
via San Lucifero, 71, 09127 Cagliari
tel  070 655625 / fax 070 668316
cell. 3466675296
Giuseppe Murru (responsabile), Stefania Cotza, Michela Seu
e-mail: ufficiostampa@camuweb.it
www.camuweb.it

C.S

Read Full Post »

Older Posts »