Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Ragazzi’

image

Per Le scuole di qualsiasi ordine e grado.

Mercoledì 20 gennaio, alle 11, nella Sala Prove Orchestra del Teatro Lirico di Cagliari, riprende l’attività didattico-musicale dedicata alle scuole, con dieci appuntamenti musicali che vedono impegnato il Coro del Teatro Lirico, diretto da Fulvio Fogliazza, in uno spettacolo, intitolato Ragazzi, all’opera!, che prevede brani del repertorio corale operistico introdotti e drammatizzati da Gisella Vacca, anche grazie all’ausilio di elementi scenici e costumi teatrali. L’accompagnamento musicale al pianoforte è di Andrea Mudu.

Il programma, destinato alle scuole di ogni ordine e grado della Sardegna, prevede celebri brani corali dalle più popolari opere liriche: Ah! Se intorno a quest’urna funesta, Vieni a regno del riposo, Finale da Orfeo ed Euridice di Christoph Willibald Gluck; D’immenso giubilo da Lucia di Lammermoor di Gaetano Donizetti; Che vuol dire cotesta sonata da L’elisir d’amore di Gaetano Donizetti; Che interminabile andirivieni da Don Pasquale di Gaetano Donizetti; Qui la selva da La sonnambula di Vincenzo Bellini; Bella vita militar da Cosi fan tutte di Wolfgang Amadeus Mozart; Ein souper da Die Fledermaus di Johann Strauss; atto primo introduzione da Luisa Miller di Giuseppe Verdi; Coro di zingarelle, Coro di mattadori da La Traviata di Giuseppe Verdi.

Ragazzi, all’opera!, della durata di un’ora circa, viene replicato, sempre alle 11, giovedì 21, venerdì 22, sabato 23, lunedì 25, martedì 26, mercoledì 27, giovedì 28, venerdì 29, sabato 30 gennaio.

Info: Biglietteria del Teatro Lirico di Cagliari

dal martedì al sabato, dalle 8 alle 14 e dalle 18 alle 20

telefono 0704082230 – 0704082249, fax 0704082223

biglietteria@teatroliricodicagliari.it;

www.teatroliricodicagliari.it

K.S.

Read Full Post »

vivicittacagliari2009

La passione per lo sport all’aria aperta e la tutela dell’ambiente avranno, domenica 19 aprile, il loro momento di connubio. Prende il via infatti la 26° edizione della Vivicittà Cagliari organizzata dal Uisp. L’appuntamento per i podisti, è fissato alle 9,00 nel porticciolo turistico di Marina Piccola.

La manifestazione, organizzata con il patrocinio del Comune di Cagliari, viene disputata contemporaneamente in altre 35 città d’Italia. Da Bologna a Taranto, i cittadini si ritroveranno uniti dall’amore per lo sport e per l’ambiente, riconquistando importanti spazi cittadini.

La gara prevede un percorso competitivo di 12 chilometri e uno non competitivo di 4, da percorrere anche semplicemente passeggiando, attraverso il Lungomare Poetto, da Marina Piccola, fino al Lido dell’Aeronautica.

Lo scopo, oltre a  passare una domenica all’insegna dello sport, è quello di coinvolgere i partecipanti nelle varie attività a difesa dell’ambiente come l’utilizzo di materiali riciclati e riciclabili, lo sfruttamento dell’acqua di rete, la raccolta differenziata e inoltre, da  quest’anno , verrà effettuato un primo tentativo di monitoraggio dell’aria durante la manifestazione.
Le novità in quest’edizione cagliaritana non mancano. Il comune sosterrà la manifestazione anche nella città di Viana nello stato del Maranhao in Brasile, una piccola città che si trova sul lago omonimo alla foce del Rio delle Amazzoni, per ricordare a tutti l’importanza della salvaguardia del polmone verde del mondo.

Come già dagli scorsi anni, si svolgerà parallelamente la manifestazione “Vivicittà Porte aperte” che coinvolgerà i detenuti delle carceri e degli istituti minorili di varie città d’Italia, che correranno assieme a partecipanti esterni. E’ un’iniziativa e un gesto di solidarietà importante che vuol dare ai detenuti la speranza e la prospettiva del ritorno a una vita normale. L’anno scorso, l’edizione tenutasi nel  carcere minorile di Quartucciu, ha riscosso un buon successo e un’ottima risposta da parte dei ragazzi dell’istituto di pena.

Iscrizioni: UISP – v.le Trieste 69, Cagliari ; http://www.uispcagliari.it/manifestazioni/vivicitta.htm

Informazioni: tel. 070 659754 – da lunedì a venerdì h 16.30-19.30

(Fonte: ufficio stampa)

Read Full Post »

capitani-coraggiosi-20091

Teatro la Vetreria,  Via Italia 63, Pirri, Cagliari

Domenica 22 marzo


Programma:

Ore 16:00:  La plastica del tempo – Laboratorio a cura di c.e.m.e.a.

Ore  17:00: Facciamo Merenda – Pausa alla Vetreria Cafè & Lounge

Ore  17:30  GIARDINI DI PLASTICAKoreja (Lecce)

Mondi a sé, ciascuno con le proprie meraviglie, dove si possono incontrare extraterrestri, samurai, fate, angeli…Dove c’è posto per i ricordi, i sogni, le emozioni.
Tubi, abiti, copricapo, materiale povero e riciclato di vario genere che grazie all’uso fantasioso delle luci si trasforma fiabescamente in immagini, visioni strampalate e buffe, quadri plastici di un movimento della fantasia.

Con: Giovanni De Monte, Alessandra Crocco, Antonella Iallorenzi

Regia: Salvatore Tramacere

Tecnici luci: Mario Daniele e Angelo Piccinni

Collaborazione all’allestimento:
Cristina Mileti e Fabrizio Pugliese

( Fonte: Spettacolo Sardegna)

Biglietti: 5 Euro

Tutte le altre attività sono gratuite

Info e Prenotazioni:
Cada Die Teatro, Teatro La Vetreria, via Italia 63 Pirri |
Tel. 070 5688072- 565507

E-mail: cdt@cadadieteatro.it

Read Full Post »

io_teatro08_09_small1

Il Crogiuolo Teatro Sant’Eulalia,Vico Collegio 2, Cagliari

Mercoledì 25 e Giovedì 26 Marzo 2009 ore 11.00

Presenta lo spettacolo PAFBUMTRAM…VAI!

Direttamente dal 1600 Don Chisciotte e il suo fido scudiero Sancio si trovano catapultati alle porte delle
nostre moderne città. Abituati come sono da secoli a cavalcare per radure sconfinate si trovano in grande
difficoltà a comprendere come è cambiato il modo di spostarsi grazie all’evoluzione tecnologica soprattutto
degli ultimi cento anni. I due strampalati protagonisti affronteranno disavventure di ogni tipo confrontandosi
con i principali mezzi di trasporto che hanno segnato la storia del novecento: dall’omnibus, alla carrozzella,
dalla bicicletta all’automobile, dall’autobus al motorino fino ad arrivare alla metropolitana e alla tramvia. Uno
spettacolo esilarante e allo stesso tempo di grande utilità per aiutare i bambini a conoscere quanto e come
sono cambiate le nostre città e il nostro modo di viverle, di spostarci, di concepire il tempo e lo spazio.

Con Antonio Branchi e Matteo Procuranti

Drammaturgia e regia
: Virginia Martini


Produzione
: Blanca Teatro, Carrara (SM)

Temi: storia e tecnologia

Tecnica : attore e oggetti, musica dal vivo

Durata: 70 minuti

Età: dai 6 anni

Informazioni: Tel. 070 663288

Read Full Post »

mostranuragica_11Cittadella dei Musei, Piazza Arsenale 8, Cagliari

Da venerdì 13 marzo  fino a giovedì 2 aprile 2009

Inaugurazione: Venerdì 13 Marzo 2009  ore 17.30

Curatore: Antonio Cocco

Nel 2006, Marilena Pitturru, Rosa Pinna e Valentina Garau, si incontrano per sperimentare le loro capacità artistiche, in cui la produzione di ciascun artista veniva valorizzata dall’intervento delle altre due. Questo ha fatto crescere il desiderio di sviluppare ulteriormente la relazione artistica. Così con la collabo razione dell’Associazione Grecam Sardegna prima e l’Associazione Grecam Sassari è stato sviluppato il progetto Nuragica, con l’obiettivo di sostenere la creatività e valorizzare l’Identità Culturale e propria.

Nuragica ci permette di viaggiare nel nostro passato per portare alla luce le ombre e il valore della nostra vita, la parte essenziale e vitale che è dentro ognuno di noi, un percorso verso l’origine, verso la profondità e le radici della nostra terra.È un viaggio verso la vita. È la relazione uomo-donna, è il riconoscimento del contributo femminile e maschile alla creazione.

Il progetto Nuragica, proseguirà con un laboratorio rivolto ad un gruppo di ragazzi in un paese a rischio di spopolamento, condotto dalle artiste che aiuteranno i ragazzi a percorrere le tappe della creazione con materiali da riciclo e per sostenerli nel riconoscere l’amore e il legame con il posto in cui abitano, partendo dalla valorizzazione della propria identità e creatività. Ai ragazzi verrà offerta la proiezione del video nel quale si percorrono le tappe di tutta la costruzione e realizzazione del progetto Nuragica.

Orario:

Dal Martedì alla Domenica: 9.00-13.00 / 16.00-20.00

Chiuso il Lunedì

Ingresso gratuito



Contatti
Associazione Culturale Grecam
Via Fillirea,25 – Quartu S. Elena (CA)
tel. +39 070 831325
e-mail: grecamsardegna@tiscali.it

Read Full Post »

capitani-coraggiosi-2009

Teatro la Vetreria,  Via Italia 63, Pirri, Cagliari


Programma:

ore 16:00: Con la testa fra le nuvole – laboratorio a cura di c.e.m.e.a.
ore 17:00: Facciamo Merenda – alla Vetreria Cafè & Lounge

ore 17:30 MARIPOSA, LA FARFALLA MECCANICA – CADA DIE TEATRO

In un tempo tanto vicino da sfiorarci le spalle, quando i sentieri portavano alle cime che toccano il cielo e le farfalle parlavano agli uomini; al di là dei boschi, dopo i binari della ferrovia, poco dietro le sponde del lago, sull’altopiano delle terre di confine, prima della grandi torri metalliche, un giorno era comparsa Mariposa, una farfalla con il corpo di ragazza. Ma in quella terra, si era smesso di sognare. I sogni erano stati rubati da un ricco signore che aveva strappato le ali e tolto il cuore a Mariposa, per poi esibirla nella grande piazza della città come una ridicola farfalla meccanica.

Di Giancarlo Biffi
Con Mauro Mou (Callé), Silvestro Ziccardi (Chiodino) e Giorgio del Rio (Giovanni l’elettricista)
Luci, fonica e percussioni Giorgio Del Rio
Contributo al testo Mauro Mou e Silvestro Ziccardi
Contributo realizzazione scene Marilena Pittiu

( Fonte: Spettacolo Sardegna)

Biglietti: 5 Euro

Tutte le altre attività sono gratuite

Info e Prenotazioni:
Cada Die Teatro, Teatro La Vetreria, via Italia 63 Pirri |
Tel. 070 5688072- 565507

E-mail: cdt@cadadieteatro.it

Read Full Post »

cartolina_pinocchio_d0Teatro Alfieri, Via della Pineta, Cagliari

domenica 1 marzo 2008 ore 17.00 (per le famiglie)

lunedì 2 marzo 2008 ore 10.30(scolastica)

Guardatevi attorno nella vostra città, sicuramente l’avete sentito arrivare, è il grande carrozzone del Teatro di Mangiafuoco: il Gran Teatro d’Italia. Un teatro con Arlecchino, Pulcinella e…Pinocchio! Scarrozzate per tutto il mondo, arrivano le avventure teatrali del personaggio letterario italiano più famoso, che tra mille trappole e mille inganni, tra canzoni e circo, vi condurrà nel magnifico Paese dei balocchi.

Pinocchio, rivive nel “teatro” le sue avventure, il suo percorso di crescita e trasformazione. Ingenuo e irrequieto, candido e avventuroso,  è un viaggio verso il divenire “ragazzo”, o almeno evitare di essere un “burattino senza fili”.

In questa versione teatrale, l’opera di Carlo Collodi si fonde con la fantasia di Gianni Rodari e con la maestria del palcoscenico del regista Orlando Forioso che, utilizzando le diversità linguistiche italiane, inserisce Pinocchio nella grande tradizione della Commedia dell’Arte.

Con il prezioso aiuto delle fantasiose scene del grande artista Jacovitti, Orlando Forioso ha cercato di dare origine ad uno spettacolo vitale e dinamico, dalla grande potenza visionaria. I luoghi delle spettacolo si ricreano all’interno del Teatro di Mangiafuoco grazie a delle sproporzionate sedie giganti che diventano ora foresta, ora circo, ora osteria, ora scuola, ora mare….

Edoardo Bennato, cantante e compositore napoletano, con le sue musiche e le sue canzoni ( Il gatto e la volpe, Un milione di monete, La fata, In prigione – in prigione, Dotti, medici e sapienti) coinvolge i ragazzi con ritmi accattivanti, con accenni rock e pop, e il Paese dei Balocchi diventa una grande discoteca.

Pinocchio non è solo uno spettacolo, è una grande festa per tutta la famiglia, bambini e adulti insieme per cantare e ridere e commuoversi nel Gran Teatro d’Italia.

( Fonte: Comune di Cagliari)

con: Emanuele Masillo Pinocchio

Giorgio Di Costanzo La Volpe

Daniele Pettinau– Il Gatto

Angelo Trofa– Geppetto

Valentina Fadda– La Fatina dai capelli turchini

Giorgia SorrentinoIl Grillo parlante

Musiche e canzoni:  Edoardo Bennato

Scene e costumi:  Jacovitti
Regia: Orlando Forioso

Biglietti:

sabato 28 febbraio-lunedì 2 marzo: biglietto singolo € 5,00 per le medie – €4,00 per le elementari e € 3,00 per le materne

domenica 1 marzo: Biglietto singolo € 5,00

Informazioni:

TEATRO STABILE DELLA SARDEGNA

Via G. Mameli, 153 – 09123 Cagliari

Tel. 070 276220 – 070 275899 – Fax 070 270932

e-mail: teatrodisardegna@virgilio.it


Read Full Post »

Older Posts »