Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘opere’

image

 

Lunedì 6 settembre 2010 – h 09.00 – 20.00

Per l’appuntamento settimanale “E’ lunedì andiamo gratis in Pinacoteca”, presso la Pinacoteca Nazionale di Cagliari, lunedì 6 settembre 2010, alle ore 11 ed in replica alle 16, verrà presentato l’itinerario: "La Pala di Sant’Orsola" di Francesco Pinna,  tra Pinacoteca e territorio. L’opera tardo manierista consta di due tavole provenienti dal convento dei Mercedari, annesso al santuario della Basilica di Bonaria.

Tutti i visitatori avranno la possibilità di conoscere Cagliari e la Sardegna attraverso una serie di itinerari culturali collegati alle opere esposte nel museo.

Le visite saranno coordinate dal direttore della Pinacoteca, Marcella Serreli, in collaborazione con i Servizi Educativi del Museo e del Territorio della Soprintendenza ai BPSAE per le province di Cagliari e Oristano.

Ingresso gratuito.

DOVE: Pinacoteca Nazionale di Cagliari

QUANDO: lunedì 6 settembre

INFO E CONTATTI:

Pinacoteca Nazionale di Cagliari
Cittadella dei Musei – piazza Arsenale
09124 Cagliari, Italia
tel. 39 070 662496

F.M.

Read Full Post »

il-calapranzi-cagliariTeatro Alfieri, Via della Pineta, Cagliari

Da giovedì 16 a domenica 19 aprile 2009

IL CALAPRANZI
A chi toccherà stasera?

di Harold Pinter
traduzione di Alessandra Serra

“The dumb waiter”, ovvero “Il Calapranzi”, fu scritto da Pinter nel 1957, e fa parte della prima stagione drammaturgica dell’autore, dove quasi tutte le opere sono metafora del meccanismo della violenza: una violenza nascosta, quasi impalpabile, ma che manifesta con scatti improvvisi tutta la sua furia oppressiva.

La scena si svolge in un seminterrato, spoglio e desolato dove due uomini, Ben e Gus aspettano qualcosa. Ben è il più autoritario e trascorre il tempo leggendo il giornale, Gus invece è passivo ma è l’unico che utilizza la parola in modo positivo, facendo domande, le quali però non trovano mai risposta. Ne derivano dialoghi vuoti, illogici, irrazionali dai quali si scopre che essi sono due killer professionisti che attendono istruzioni da un misterioso capo.

Egli comunica con loro attraverso un calapranzi, dal quale vengono fatti scendere oggetti  messaggi senza significato. Non conoscono la loro vittima, sanno solo che prima o poi entrerà dalla porta dello scantinato dove sono chiusi e che dovranno ucciderla.

L’attesa è lunga e snervante ed i due riempiono il loro tempo parlando di cose futili che li porta allo scontro verbale, sebbene non acceso.

A chi tocchera stasera?

con: Angela De Gaetano, Maria Rosaria Ponzetta, Fabrizio Pugliese,
Fabrizio Saccomanno

scene, luci e suono di Lucio Diana e Salvatore Tramacere
realizzazione scene di Mario Daniele
tecnici Mario Daniele, Angelo Piccinni
regia di Salvatore Tramacere


Un grazie ad Alfonso Santagata

Orario:
Giovedì 16 aprile 2009 ore 21.00
Venerdì 17 aprile 2009 ore 21.00
Sabato 18 aprile 2009 ore 21.00
Domenica 19 aprile 2009 ore 19.00

Biglietti:
Serali: intero € 22 ridotto €16

Informazioni:

Teatro Stabile della Sardegna
Via Mameli 153
09123 Cagliari
Tel. 0039  070 275899
Fax 0039 070 270932
e-mail: teatrodisardegna@virgilio.it
www.teatrodisardegna.it

Cedac

Read Full Post »

divina-creatura-mostra-laboratorio-168Laboratorio 168, Via Mameli 168, Cagliari

Dal 17 aprile al 2 maggio 2009

Divina Creatura
a cura di Roberta Vanali

Inaugurazione venerdì 17 aprile alle ore 18.30
La mostra, costituita da sessantasette opere di scultura, pittura e grafica, provenienti da collezioni private sarde, ruota intorno all’identità femminile, alla dimensione divina e a quella terrena della natura della donna prendendone in esame i diversi aspetti di madre, moglie e compagna.
Verranno esposte delle sculture africane collocabili tra la fine XVIII secolo e il principio del XX provenienti dalla Costa d’Avorio, Camerun e Mali che annovera maschere nuziali, porte della fertilità, maternità e coppie di sposi.


Si prosegue con opere di artisti storici sardi: le Madri di Costantino Nivola e Pinuccio Sciola, la Sacra Famiglia di Maria Lai, le teste di adolescenti di Gavino Tilocca, le bagnanti di Foiso Fois, le Donne di Franco D’Aspro, Mirella Mibelli e Francesco Alpigiano, la Deposizione e le Prefiche di Piergiorgio Gomez; una piccola sezione di Madonne e Madri lignee del XIX e XX secolo; un nucleo d’opere di giovani artisti come Giuliano Sale,Silvia Argiolas, Alessio Onnis, Veronica Gambula, Monica Lugas, Giorgia Atzeni e Maria Cristina Madau che restituiscono la condizione di una femminilità aggressiva, tanto affascinante quanto crudele, talvolta vittima altre carnefice, per concludere con una serie d’opere astratte fondate sul concetto di evoluzione e rigenerazione selezionate per l’ancestralità della rappresentazione da accostare alla scultura africana ad opera di Rosanna Rossi, Salvatore Garau, Simone Dulcis e Gabriella Locci.

(Fonte: Crastulo)

Orario: dal lunedì al sabato dalle ore 18.30 alle ore 20.30

Informazioni:

Tel: 338 6439548

Read Full Post »

mostraspa

Galleria (IN)visibile, via Barcellona 75 – Cagliari

dal 17 aprile al 2 maggio 2009

Una mostra che, attraverso il gioco di parole Società Per Azioni intende focalizzare l’attenzione sull’atto del fare arte da un ampio punto di vista;  SPA vedrà esposte al suo interno le opere di , Roberto Serra e Francesca Pili del Gruppo Anestetica ed Ermenegildo Atzori.
Sculture, disegni e semi-Pop Digital Collage dietro il gioco di parole racchiuso nelle iniziali dei tre artisti;

Spa, società per azioni, intende queste ultime come strumento di ricerca artistico contemporanea. Azioni espresse attraverso i vari media adoperati per creare le loro opere.

Roberto Serra propone una selezione dei suoi ultimi lavori, Collage semi-Pop digitali che attraverso l’uso di centinaia di immagini, montate successivamente con intenzione fotografica, si mostrano in un gioco illusorio rappresentando situazioni , luoghi e persone come per esempio il nostro premier Silvio Berlusconi su sfondo rosa shocking dentro le vesti di Marilyn Monroe.

Francesca Pili presenta opere scultoree, esseri dalle forme inaspettate create attraverso l’uso di diversi materiali
tra cui stoffe e pellicce rosso fuoco che abbracciano volti scolpiti dalle dimensioni reali. Le opere trattano il tema della donna affrontandolo dal punto di vista personale dell’artista, ponendo domande e dubbi sullo stato vissuto attualmente dalla donna contemporanea.

Le opere di Ermenegildo Atzori trattano, tramite l’uso di graffite, vernici e combusioni su carta, intuizioni, percezioni e riflessioni dell’artista, proponendoci uno scenario visivo inteso signicamente e rappresentato attraverso una moltitudine di disegni.

Orario: dal 17 aprile al 2 maggio dalle 19.00 alle 21.00

Informazioni: tel. 328 9850521 – email: invisibile_75@yahoo.it

Read Full Post »

fancesca-randi

Spazio P,Via Napoli 62, Cagliari

Inaugurazione venerdì 27 febbraio alle 19.00

Curatrice: Erica Olmetto.

Dal 27 febbraio al 14 marzo 2009

Il doppelgänger è l’essere diverso da se stesso, l’altra parte dell’Io che, rimasta nascosta per tanto tempo, si rivela come un fantasma del passato alla nostra coscienza, rendendoci completi ma creando interiormente stati di angoscia visibile.

Francesca Randi nelle dodici opere in mostra fa sua la teoria del doppio, trasfigurandola in scene scandite nel tempo infinito dove esseri femminili, giovani donne e infanti, riflettono la loro immagine sdoppiandosi differentemente in due livelli, con la finalità di ricreare nello spettatore il senso di smarrimento.

L’ artista ribalta le regole della tecnica fotografica, attribuendo alle figure in primo e secondo piano lo stesso significato visivo, così da rafforzare la specularità e il concetto di doppia immagine, sino alla volontà di mostrare gli “errori tecnici” che errori tecnici, in realtà, non sono.

Orario: da lunedì a sabato dalle 18.00 alle 24.00

Read Full Post »

ottavio-p1

Galleria Espace S&P,via Savoia, 19, Cagliari


Inaugurazione venerdì 27 febbraio, ore 19


sabato 28 febbraio, ore 10,30/12,30 – 19/21
domenica 1 marzo, ore 10,30/12,30 – 19/ 21

La mostra personale dell’artista e fotografo Ottavio Pinna presenta 27 immagini della sua recente produzione che tracciano le linee di una ricerca artistica e stabilisce un punto d’incontro tra la tradizione dell’arte fotografica dei grandi maestri e una personale e raffinata applicazione delle nuove tecnologie digitali.

Il titolo della mostra, istantanea, posa e artefatto, propone una riflessione sui temi inerenti il rapporto tra la fotografia e i generi tradizionali delle arti figurative e delle loro reciproche influenze e gioca sui titoli delle singole opere utilizzando allusive parafrasi.

Ingresso libero

Sono possibili visite private su appuntamento
tel. 070 65 89 84

Informazioni

Fausta Laddomada ufficio stampa
Suoni & pause www.suoniepause.com
info@suoniepause.com
Email: faustaladdomada@hotmail.com

Read Full Post »

image

Espace S&P – Via Savoia, 19 – Cagliari

Dal 7 al 22 febbraio 2009

L’esposizione delle opere di Mattia Cogoni è una serie di pitture fortemente impregnate di componenti simboliche, in primis il tema ricorrente della spirale quale rappresentazione della vita, che vedono come protagoniste delle figure femminili ritratte con colori puri che esprimono diversi stati d’animo e che, nelle intenzioni dell’artista, possano spingere il pubblico ad un’autoanalisi e una sincera presa di coscienza delle proprie paure e delle proprie emozioni

Orario: dal martedì alla domenica dalle 19:00 alle 21:00

Ingresso: libero

Contatti per info: 070/658984          www.suoniepause.com

E-mail: info@suoniepause.com

Read Full Post »

Older Posts »