Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Tecnologia’ Category

 

Martedì 29 marzo l’Associazione ArCoEs con il contributo dell’Assessorato alla Cultura della Provincia di Cagliari invita a partecipare al forum:”I media e i giovani”, un’occasione per riflettere sul rapporto dei giovani coi Media.

Programma

 

-DOVE

Centro Comunale Area3

Via Carpaccio 16, Cagliari

 

-QUANDO

Martedì 29 marzo ore 9,30

 

-INFO E CONTATTI

Associazione Arcoes

Tel. 070542979; 340184765

sito web: http://www.arcoes.it   email arcoes@tiscali.it

 

 

 

A.P.

Annunci

Read Full Post »

 

Mercoledì 17 Novembre, alle ore 17.00 presso il Liceo Scientifico “L.B. Alberti” inizierà un laboratorio di avviamento alla video-produzione in digitale per studenti.
Il corso durerà complessivamente 30 ore: si partirà da una lezione su come scrivere una sceneggiatura utilizzando il linguaggio Celtx, illustrato dal docente Gianni Marilotti, autore ed esperto di cinema. In una seconda parte si passerà alla fase realizzativa grazie agli elementi di regia e produzione effettiva proposti dal regista Federico de Virgiliis, per terminare con la parte pratica, durante la quale i ragazzi in compagnia dell’operatore Riccardo Garau prenderanno familiarità con la telecamera e impareranno gli elementi principali di post-produzione e montaggio dei video, ultima fase del lavoro che consente la visione del prodotto finito.

La partecipazione al corso è gratuita e possono iscriversi anche studenti di altre scuole superiori.

L’iniziativa è strettamente collegata alla IV edizione del Concorso di Cortometraggio "Tre minuti di celebrità a Cagliari" , organizzato dalla Scuola civica di musica sotto la direzione artistica del regista Peter Marcias e in collaborazione con le associazioni cittadine Alice Guy, Cagliari in Corto, Cinemania, Cineclub Fedic, Lu.Ci, Namaste e Schermi Rubati.

 

-DOVE:

Liceo Scientifico “Leon Battista Alberti” , Viale Colombo, 37 – Cagliari

 

-QUANDO:

Da Mercoledì 17 Novembre, ore 17.00

-INFO E CONTATTI:

Tel.: 070/301941

Liceo Scientifico “Leon Battista Alberti”

Viale Colombo 37 – 09125 – Cagliari

Tel: 070 668805     Email: info@liceoalberti.it 

V.S.

Read Full Post »

image

In occasione della manifestazione Domenica di carta archivi e biblioteche si raccontano, varie attività divulgative avranno luogo Domenica 3 Ottobre.

L’Archivio di Stato, la Soprintendenza Archivistica per la Sardegna e la Biblioteca Universitaria di Cagliari intendono dedicare l’apertura domenicale del 3 ottobre proponendo al pubblico la possibilità di conoscere alcune attività specifiche che, seppure rivolte all’interno, hanno aggiunto, con l’andar del tempo, una rilevanza esterna.

– DOVE:

Archivio di stato – Via Gallura,2

mostra documentaria “9 chilometri di  di storia”

Soprintendenza Archivistica per la Sardegna – via marche 17

“l’attivita’ della Soprintendenza nelle pubblicazioni e negli strumenti multimediali” proiezione del filmato “pro cantu adi a durai su mundu”

 

Biblioteca universitaria di Cagliari – via Universita’, 32a

“Tradizione e tecnologia al servizio della conservazione e diffusione dei tesori bibliografici”

 

– QUANDO:

Domenica 3 ottobre

Gli edifici saranno aperti al pubblico dalle ore 9,00 alle ore 20,00

 

– INFO E CONTATTI:

 

tel. 070/669450

tel. 070/401610

tel.070/661021

                                                                                L.B

Read Full Post »

 

                                          image

 

 Sabato 25 settembre, in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, alla Pinacoteca Nazionale di Cagliari si terrà un convegno organizzato dalla Facoltà di Architettura, che, nell’ambito del corso di Laurea Magistrale in Conservazione dei Beni Architettonici e Ambientali ha iniziato nell’aprile 2010 un Laboratorio Didattico multidisciplinare incentrato sulla Basilica di San Saturnino.
Oltre ai corsi direttamente coinvolti (Restauro architettonico, Statica delle murature e Geofisica applicata e controlli non distruttivi per l’architettura) si è affiancato il contributo del CRS4-ViC, Visual Computing, Sardegna Ricerche, che ha eseguito un’attività di rilievo mediante scansione laser dell’intero complesso basilicale
Verranno presentati gli aspetti principali del progetto didattico e i primi risultati significativi dell’attività di rilievo e rappresentazione digitale tridimensionale.

A cura della Soprintendenza per i Beni Architettonici, Paesaggistici, Storici, Artistici ed Etnoantropologici per le province di Cagliari e Oristano.

DOVE:

Pinacoteca Nazionale, Cittadella dei Musei, Cagliari

-QUANDO: 25 settembre 2010 ore 16.30

INFO E CONTATTI:

Pinacoteca Nazionale di Cagliari
Cittadella dei Musei – piazza Arsenale
09124 Cagliari, Italia
tel. 39 070 662496 070 2010301 – 070 2010351- 070 2010302
Fax: 070.2010352
E-mail: marinadaniela.sechi@beniculturali.it
Sito Web: http://www.sbappsaecaor.beniculturali.it

                    

                                                                                                                      V.S.

Read Full Post »

 

                                       image

 

 

Dal 23 settembre al 2 ottobre 2010 al Centro Comunale d’Arte e Cultura Castello San Michele, a Cagliari, avrà luogo la quinta edizione del festival SIGNAL dedicato alla musica d’avanguardia.

Sperimentazione, ricerca, improvvisazione sulle nuove forme del suono, con uno sguardo rivolto alle più significative espressioni sonore del passato: è la formula di SIGNAL, festival dedicato alla musica d’avanguardia e ai suoi molteplici linguaggi collaterali giunto oggi alla sua quinta edizione. A partire dal 23 settembre e per 10 giorni artisti e musicisti di primissimo piano nel panorama contemporaneo nazionale e internazionale saranno impegnati tra mostre, live set e performances: tra questi Herman Kolgen, Otolab, Ikue Mori, Erikm, Sonom.

Due le location cagliaritane che faranno da sfondo agli eventi: il Castello di San Michele, che accoglierà live set e video, e la Facoltà di Architettura, dedicata soprattutto ai workshop.

Organizzato dall’associazione TiConZero, attiva dal 1995 a Cagliari in ambito musicale e teatrale, il festival ha come obiettivo sin dalla sua prima edizione proporre percorsi sonori innovativi grazie soprattutto all’utilizzo delle nuove tecnologie applicate al suono. Quest’anno, ancor più che nelle passate edizioni, SIGNAL si propone come una rassegna di arti performative su più livelli, in cui la dimensione percettiva supera i limiti predefiniti di arte, suono e immagine e le suggestioni sonore e visive si fondono interamente con lo spazio.

Ad arricchire ulteriormente l’offerta del festival saranno i workshop, realizzati in collaborazione con la Facoltà di Architettura di Cagliari, che vedranno la partecipazione attiva del pubblico: spazio alle metodologie di produzione ed elaborazione di mapping video ma anche alla riflessione sull’ecologia con il progetto “Alig’Art”, creatività applicata agli oggetti da riciclare.

SIGNAL è realizzato con il contributo di Regione Autonoma della Sardegna,
Provincia di Cagliari, Comune di Cagliari.

Il Programma è visualizzabile qui 

oppure

http://www.signal-festival.org/2010/index.php?/4edition/programma/

 

Il costo di ingresso per giornata è di € 5,00.
I titolari italiani e stranieri della tessera
CARTA GIOVANI EURO<26 hanno uno sconto del 20%

-DOVE:

Centro Comunale d’Arte e Cultura Castello San Michele  Via Sirai s.n., Cagliari

Dipartimento di Architettura Via S. Croce 69, Cagliari

-QUANDO:

Dal 23 settembre al 2 ottobre 2010

INFO E CONTATTI:

-PREZZI:

Ingresso per giornata € 5,00.
Sconto del 20% per i possessori di CARTA GIOVANI EURO<26

SIGNAL

+39 070 8607522   -   +39 347 9194504   -  +39 345 4573601

Sito: www.signalfestival.org   -    www.myspace.com/signalfestival
Facebook: Ti ConZero

info@signalfestival.org – pressoffice@signal-festival.org

Centro Comunale d’Arte e Cultura Castello San Michele
Via Sirai s.n., Cagliari
Tel: +39 070 500656  -    e-mail: castellosanmichele@camuweb.it

Dipartimento di Architettura
Via S. Croce 67, 09124 Cagliari – e-mail: presidenza.architettura@unica.it

                                                                                                                                                                    

                                                                                                                               V.S.

Read Full Post »

image 
Venerdì 10 luglio è stata inaugurata presso il Centro Comunale d’Arte e Cultura Lazzaretto di Sant’Elia la mostra Vele, tonni e scimitarre-Avventure salgariane nel Mar di Sardegna”.Sarà possibile visitarla fino all’11 dicembre 2010.La Sardegna come crocevia di scambi tra sistemi di vita e culture dei popoli del Mediterraneo. Una visione che ai primi del Novecento rapisce Emilio Salgari, il grande scrittore d’avventura, che tra 1903 e il 1904 ambienta in Sardegna il romanzo “Le pantere di Algeri” e il racconto “La pesca dei tonni”, e che oggi è riportata alla luce a Cagliari  in questa mostra. Questo è il più grande evento espositivo dell’anno nell’isola, fortemente voluto dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Cagliari col decisivo contributo della Regione Sardegna. Curato e organizzato dalla Thorn & Sun Communication di Cagliari in collaborazione con lo Studio Vassallo di Torino, “Vele, tonni e scimitarre” si sviluppa su circa 1000 metri quadrati con un allestimento che per imponenza ricorda quello di un’opera lirica e che promette di farsi vivere dal visitatore come un appassionante romanzo d’avventura. Spettacolari scenografie (progettate dall’architetto Stefania Vola), realizzate ad hoc per ricreare il clima coinvolgente dei racconti salgariani, accolgono un corredo di dipinti, armi, gioielli e abiti datati tra il XVII e il XIX secolo provenienti da diverse regioni italiane ma anche da Libia, Tunisia e Marocco; e poi modellini e diorami, illustrazioni e quadri moderni, foto, filmati e diverse postazioni tecnologiche e multimediali, come quella del libro virtuale.
L’allestimento internazionale, con la consulenza storico scientifica di Alberto Contu, prende spunto dal fatto letterario e sviluppa quello storico di un dialogo culturale millenario, che lega i destini di due civiltà vicine, il Maghreb, ovvero “l’Isola del sole che tramonta” (dall’arabo Djazirat al Maghri) e l’isola dei sardi. È un viaggio alla scoperta della Sardegna costiera e del Maghreb descritti dalla penna immaginifica di Salgari. 

-DOVE:

Centro Comunale d’Arte e Cultura Lazzaretto di Sant’Elia

Via dei navigatori snc –

Cagliari

QUANDO:

Dal 9 luglio all’ 11 dicembre 2010.

INFO E CONTATTI:

Convenzione Karalis Card-Per informazione sulla carta:

Sito: www.karaliscard.it e www.camuweb.it

Tel:070 64 02 115346 66 75 074 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13)

E-mail: info@karaliscard.it


Per informazioni sulla mostra:
Tel:  070 3838085
Fax: 070 372055
E-mail: lazzaretto2000@tiscali.it

La mostra è aperta al pubblico dal martedì alla domenica dalle 9 alle 13 e dalle 17 alle 21 (orario estivo). Il biglietto d’ingresso intero costa tre euro, il ridotto due.

E.E./R.B.

Read Full Post »